>

1 minuto di… Effetto placebo… ma sempre effetto è!




Potete ascoltare/scaricare il pod­ca­st qui sot­to oppu­re iscri­ver­vi al cana­le Telegram: 

Tutti san­no che l’ef­fet­to pla­ce­bo è quel­lo per cui la men­te, con­vin­ta di sta­re pren­den­do un far­ma­co, in alcu­ni casi inter­vie­ne e crea un miglio­ra­men­to dei sin­to­mi o addi­rit­tu­ra una guarigione.

In ambi­to medi­co, si para­go­na l’ef­fi­ca­cia di un far­ma­co pro­prio con un pla­ce­bo e, se il far­ma­co pro­du­ce un effet­to mag­gio­re, allo­ra vie­ne dichia­ra­to effi­ca­ce, altri­men­ti no. E qui sta la fre­ga­tu­ra, per­chè a pre­scin­de­re dal­la rea­le uti­li­tà del far­ma­to, l’ef­fet­to pla­ce­bo vie­ne pari­fi­ca­to ad un “non effetto”.

Ma que­sto è un bie­co truc­co, per­chè esso altro non è che l’in­di­ca­zio­ne di quan­to la nostra men­te pos­sa in real­tà influi­re sul nostro cor­po, al pun­to addi­rit­tu­ra da gua­ri­re alcu­ne patologie.

Si par­la tan­to del­l’e­si­sten­za o meno del pote­re del­la men­te quan­do in real­tà la pro­va “scien­ti­fi­ca” del­la sua esi­sten­za è rico­no­sciu­ta, per una vol­ta, addi­rit­tu­ra dal­la medi­ci­na e dal­la scien­za ufficiali.

La doman­da allo­ra giun­ge spon­ta­nea: date le capa­ci­tà “uffi­cia­li” del­la nostra men­te… cosa aspet­tia­mo a svi­lup­pa­re que­sto aspetto?

O voglia­mo con­ti­nua­re ad esse­re schia­vi di quel­lo che que­sta socie­tà vuo­le far­ci cre­de­re a tut­ti i costi?

Ci si vede in giro!

Condividi