>

Generare la corretta disposizione alla pratica





Pote­te ascoltare/scaricare il pod­ca­st qui sot­to oppu­re iscri­ver­vi al cana­le Telegram: 

Una sin­te­ti­ca rispo­sta alla doman­da di Mar­co che chie­de come gene­ra­re la cor­ret­ta dispo­si­zio­ne alla pratica.

Per gene­ra­re una dispo­si­zio­ne cor­ret­ta, occor­re ali­men­ta­re cor­ret­ta­men­te tut­te le com­po­nen­ti del­la nostra “mac­chi­na” uma­na, inte­sa come insie­me di cor­po, men­te ed emozioni.

Per il cor­po abbia­mo già det­to più e più vol­te che più vuoi ele­var­ti e meno ali­men­ti di ori­gi­ne ani­ma­le devi man­gia­re. Non c’è mol­to di più da dire, se non cita­re la ricet­ta (un po’ estre­ma ma veris­si­ma) del Mae­stro Morya: “frut­ta, poca ver­du­ra e semi oleo­si sono tut­to ciò di cui ha biso­gno il nostro corpo”

Sen­za voler arri­va­re a que­sti estre­mi (lo sape­te che non li amo in modo par­ti­co­la­re), occor­re un buon con­trol­lo sul­la die­ta per assi­cu­rar­ci di for­ni­re al nostro cor­po fisi­co la minor fon­te pos­si­bi­le di intossicazione.

Per quan­to attie­ne il pen­sie­ro, occor­re nutrir­lo con con­te­nu­ti e pen­sie­ri di ordi­ne ele­va­to, ad esem­pio orien­tan­do­lo ver­so i cosid­det­ti “alti idea­li”, ovve­ro man­te­ne­re la men­te il più pos­si­bi­le foca­liz­za­ta su pen­sie­ri nobi­li e raffinati.

Le emo­zio­ni pos­so­no esse­re anch’es­se raf­fi­na­te, uti­liz­zan­do… i libri! Dei roman­zi scrit­ti in modo deco­ro­so, oppu­re la bio­gra­fia di un gran­de uomo, oppu­re anco­ra un sag­gio (ma scrit­to da qual­cu­no il cui inte­res­se pri­ma­rio sia con­di­vi­de­re con il pub­bli­co la pro­pria cono­scen­za e non far vede­re quan­to sa di quell’argomento).

Uti­liz­zan­do que­sti siste­mi si arri­va mol­to rapi­da­men­te a gene­ra­re le con­di­zio­ni per una pra­ti­ca più pro­fon­da e profiqua.

Ci si vede in giro!

P.S. Ciao Mar­co e gra­zie del­la domanda!

Con­di­vi­di