>

Normativa UE per vendere sigarette elettroniche in farmacia: il sopruso!

La UE ha vara­to una nor­ma per far ven­de­re le siga­ret­te elet­tro­ni­che solo in far­ma­cia. Pale­se­men­te da para­cu­li le giu­sti­fi­ca­zio­ni: il liqui­do con­te­nen­te la nico­ti­na sareb­be peri­co­lo­so se inge­ri­to da bam­bi­ni (e da adul­ti in quan­ti­tà superiore).

A par­te il fat­to che ci vuo­le un idio­ta per ber­si sei boc­cet­ti­ne di liqui­do a fila (que­sta sareb­be la dose leta­le per un adul­to), qual­cu­no mi spie­ga cosa impe­di­sce di far­lo se com­pri il liqui­do in farmacia?

E anco­ra: se dav­ve­ro que­sto è il pro­ble­ma, per­chè le siga­ret­te nor­ma­li si pos­so­no com­pra­re in tabac­che­ria in qual­sia­si quan­ti­tà? Fan­no dan­no anche quel­le, soprat­tut­to se te ne fumi 150 a fila come quel poli­ti­co che è fini­to in ospe­da­le pochi gior­ni fa.

Que­sto è il pote­re del­le lob­by del tabac­co, che vedo­no anco­ra una vol­ta i pro­pri inte­res­si tute­la­ti da quel mono­po­lio che for­se ren­de agli sta­ti più del­le tasse.

Impor­re que­sto vin­co­lo signi­fi­ca sem­pli­ce­men­te ucci­de­re un mer­ca­to che, per una vol­ta, era riu­sci­to ad aggi­ra­re il mono­po­lio di mul­ti­na­zio­na­li e inte­res­si di stato.

La siga­ret­ta elet­tro­ni­ca non può esse­re più dan­no­sa di una sem­pli­ce siga­ret­ta, dato che man­ca­no com­ple­ta­men­te tut­ti i pro­dot­ti del­la com­bu­stio­ne: car­ta e soprat­tut­to additivi.

Quin­di sia­mo di fron­te all’en­ne­si­ma por­ca­ta sta­ta­le (e sta­vol­ta tut­ta l’UE è d’ac­cor­do), por­ta­ta avan­ti come sem­pre con la scu­sa che “è per la tute­la del­la salu­te” quan­do inve­ce è evi­den­te che qui la tute­la è uni­ca­men­te rivol­ta ver­so il patri­mo­nio del­le lob­by e gli inte­res­si dell’erario.

Ma vaf­fan­cu­lo!

Con­di­vi­di

3 Comments

  1. Sandro ha detto:

    Qual­cu­no ha espe­rien­za con le siga­ret­te elet­tro­ni­che? Sono effi­ca­ci (con­ti­nua­re a fuma­re ma con meno pro­ble­mi ai pol­mo­ni)? Franz, un tuo post in meri­to sareb­be ben accet­to, gra­zie. Sandro

  2. antonio ha detto:

    E ver­go­gno­so che le far­ma­cie ven­do­no le siga­ret­te elettroniche,in quan­to dovreb­be­ro dare spa­zio atut­ti a lavorare,e poi che e un con­tro­sen­so per­che gia ven­do­no medicinali,non gli basta quel­lo che guadagnano,allora dite­mi voi signo­ri i tabac­chi o i nego­zi di siga­ret­te elet­tro­ni­che che stan­no nascendo,e dan­no lavo­ro a mol­ti gio­va­ni a sua vol­ta dovreb­be­ro ven­de­re medicinali,o mi sbaglio,se o ragio­ne con­di­vi­de­te­mi e non anda­te in far­ma­cia a riem­pir­gli sem­pre di piu le tasche e fate lavo­ra­re que­sti nego­zi che stan­no nascendo,a un altra cosa come mai ‚si stan­no orga­niz­zan­do pure i tabac­chia a ven­de­re que­ste siga­ret­te elettroniche,prima non gli inte­res­sa­va L“argomento quan­do i fuma­to­ri spen­de­va­no 5euro x un pac­co di siga­ret­tre al gior­no allo­ra sig.se sie­te inte­lig­gen­ti fate lavo­ra­re que­sti nego­zi che stan­no cre­scen­do e apria­mo gli occhi a chi dob­bia­mo dare i nostri soldini.