>

La Magia del Suono: natura della vibrazione

Per mol­to tem­po abbia­mo cre­du­to all’e­si­sten­za di un mez­zo, l’e­te­re, attra­ver­so cui tut­to ciò che non era mate­ria­le si pote­va diffondere.

Poi abbia­mo smes­so di cre­der­ci per­chè non riu­sci­va­mo a misu­rar­lo: un con­cet­to ingom­bran­te che però sta tor­nan­do in auge gra­zie alle ulti­me teo­rie del­la fisi­ca, soprat­tut­to quel­la quantistica.

Una descri­zio­ne del­la natu­ra del­la vibra­zio­ne sul­la base di una visio­ne atem­po­ra­le ed aspa­zia­le che, rife­ri­ta al suo­no, apre oriz­zon­ti di ina­spet­ta­ta ampiezza.

Leg­gi l’ar­ti­co­lo su La Magia del Suono.

Con­di­vi­di