>

Franz’s Blog Reloaded

Era giun­to il momen­to… mi sen­ti­vo un po’ come il pro­ver­bia­le cia­bat­ti­no con le scar­pe rot­te. Il desi­gn di que­sto blog era ormai un po’ obso­le­to, anche se a me pia­ce­va sem­pre. Ma anche l’ar­chi­tet­tu­ra inter­na era diven­ta­ta pro­ble­ma­ti­ca: pesan­te in ese­cu­zio­ne e len­ta in download.

Inau­gu­ria­mo quin­di una nuo­va fase, con un tema nuo­vo di zec­ca, otti­miz­za­to per ogni riso­lu­zio­ne di scher­mo (alme­no fino a 4000 pixel in lar­ghez­za… ce ne dovreb­be esse­re in avan­zo), e dota­to di una serie di com­fort tec­no­lo­gi­ci, come la pres­so­ché tota­le inte­gra­zio­ne con Face­book nel siste­ma dei com­men­ti gra­zie alla qua­le da oggi potre­te com­men­ta­re e auten­ti­car­vi anche con il vostro account di faccialibro.

E’ arri­va­to anche un tema mol­to “light” che si atti­va auto­ma­ti­ca­men­te quan­do il blog vie­ne visto su uno smartphone.

Qual­che pagi­na è fini­ta nel dimen­ti­ca­to­io, qual­che altra nel cesti­no, qual­che altra anco­ra è sta­ta ridot­ta nel­le pretese.

Il tut­to per for­ni­re la navi­ga­zio­ne più leg­ge­ra pos­si­bi­le, com­pa­ti­bil­men­te con una esi­gen­za di gra­fi­ca ed estetica.

Anche il sito per­so­na­le è cam­bia­to. Dicia­mo che… ci ho mes­so la faccia!

Arri­ve­ran­no altre sor­pre­se, natu­ral­men­te. Come ave­vo scrit­to qual­che tem­po fa… non riten­go di ave­re più il dirit­to di tacere.

Anco­ra qual­che gior­no e arri­ve­rà tut­to quel­lo che deve arri­va­re… com­pre­sa una “recru­de­scen­za” del­l’at­ti­vi­tà sui post di que­sto blog, oltre alle altre novi­tà pro­fes­sio­na­li e per­so­na­li in programma.

Gra­zie a tut­ti per la pazien­za e… buo­na navigazione!

(E un rin­gra­zia­men­to a Car­la Mar­chi per le foto!)

Con­di­vi­di

4 Comments

  1. Roberto Rizzi ha detto:

    otti­ma l’i­dea dei com­men­ti tra­mi­te il pro­fi­lo FB, mol­to comodo 🙂

  2. francesco ha detto:

    gran miglio­ra­men­to, ma quel­lo nel­la foto chi è?