>

Che fare se incontri un idiota?

Sarà capi­ta­to anche a voi, in un qual­sia­si momen­to, di inter­cet­ta­re un idio­ta, di quel­li bel­li, cras­si et affet­ta­ti, che non capi­sco­no una min­chia man­co a spie­gar­glie­la solo con le figure.

Quando ci si tro­va a dover inte­ra­gi­re con per­so­nag­gi di que­sto cali­bro (gen­te che, pur­trop­po, ten­de ad occu­pa­re a vol­te posti chia­ve nel­l’or­ga­niz­za­zio­ne socia­le uma­na… capi­to cosa inten­do?) il pro­ble­ma rischia di far­si tragedia.

E’ infat­ti noto­rio che tal schiat­ta di per­so­ne, dif­fi­cil­men­te ascol­ta quel­lo che dite e, nei rari casi in cui lo fa… è come se non ave­ste par­la­to: loro tira­no drit­ti per la loro strada.

Contro costo­ro esi­ste una sola arma: la ripe­ti­zio­ne costan­te e compulsiva.

Non impor­ta cosa dica­no loro, voi dove­te ripe­te­re come un man­tra sem­pre la stes­sa fra­se, quel­la che vole­te che entri nel loro, per quan­to ottu­so e poco col­la­bo­ra­ti­vo, comprendonio.

Per capir­ci meglio fac­cio un esem­pio per­so­na­le, real­men­te acca­du­to, con il ser­vi­zio clien­ti di una socie­tà tele­fo­ni­ca. Il mio pro­ble­ma è che non pos­so pro­ce­de­re all’at­ti­va­zio­ne via web di un’op­zio­ne che mi ser­ve per­chè il ser­vi­zio pre­ve­de che io deb­ba chie­de­re all’as­si­sten­za tecnica.

Chiamo e dopo un cer­to nume­ro di pas­sag­gi arri­vo al tec­ni­co. Gli spie­go la fac­cen­da e lui, bel­lo tran­quil­lo, mi risponde:

- Signore, guar­di che lei lo può fare dal nostro por­ta­le web. -

Pausa, silen­zio… por­ca tro­ia ho bec­ca­to l’i­dio­ta di turno!

- Mi scu­si se mi per­met­to, ma come le ho spie­ga­to quan­do cer­co di usa­re l’op­zio­ne in que­stio­ne mi dice che devo chia­ma­re il ser­vi­zio clienti. -

- Impossibile! -

Ecco… è pro­prio lui, il pir­la di tur­no! Colgo la situa­zio­ne e mi attivo:

- L’opzione web non fun­zio­na, dove­te atti­va­re voi l’opzione! -

- Signore, lo può fare anche lei, mi segua che la gui­do nei menù -

- L’opzione web non fun­zio­na, dove­te atti­va­re voi l’opzione! -

- Entri nel­la pagi­na prin­ci­pa­le, clic­chi in alto a destra e entri nel menù opzioni -

- L’opzione web non fun­zio­na, dove­te atti­va­re voi l’opzione! -

- Selezioni la pri­ma casel­la e clic­chi su “Accetta” -

- L’opzione web non fun­zio­na, dove­te atti­va­re voi l’opzione! -

- A que­sto pun­to la sua richie­sta è attiva! -

- L’opzione web non fun­zio­na, dove­te atti­va­re voi l’opzione! -

- Diamine, dav­ve­ro? Allora dob­bia­mo atti­va­re noi l’op­zio­ne! Attenda solo un attimo… -

- L’opzione web non fun­zio­na, dove­te atti­va­re voi l’opzione! -

Pausa, pic­chiet­ta­re di tasti, sus­sur­ri e mor­mo­rii in lontananza.

- Ecco fat­to, tut­to atti­vo. Grazie per esser­si rivol­to al nostro ser­vi­zio clien… -

Click! Metto giù. Come vole­va­si dimostrare.

La ripe­ti­zio­ne del­lo stes­so con­cet­to è a vol­te l’u­ni­ca pos­si­bi­li­tà per entra­re all’in­ter­no del­la nuvo­la di pen­sie­ri auto­ma­ti­ci che in gene­re costi­tui­sco­no il 99% del­l’at­ti­vi­tà cere­bra­le dell’idiota.

Se insi­ste­te abba­stan­za, pri­ma o poi la fra­se pene­tre­rà nel­la cor­tec­cia cere­bra­le e ver­re­te ascoltati.

Però vi devo avver­ti­re: il tem­po neces­sa­rio è diret­ta­men­te pro­por­zio­na­le alla sem­pli­ci­tà del con­cet­to che vole­te esprimere.

Provare per cre­de­re e… che la Forza sia con voi!


Condividi

2 Comments

  1. LeLLo ha detto:

    In que­sto caso più che la for­za può la pazienza!!!

  2. Ailinen ha detto:

    Funziona eccome…XDDDDD