>

Capitan Jack Sparrow mi ha scassato i coglioni ben oltre i confini del mare.

Perdonate il francesismo.

Dunque… il 4 capi­to­lo del­la saga. Capitan Sparrow incon­tra una vec­chia fiam­ma (la Cruz) che si spac­cia per lui ma si spac­cia anche per la figlia di Barbanera, Barbossa lo inse­gue e tut­ti quan­ti insie­me appas­sio­na­ta­men­te, a suon di can­no­na­te, fil di spa­da e filet­ti di ton­no, par­to­no alla ricer­ca del­la fon­te del­la giovinezza.

Sparrow, il pira­ta diver­sa­men­te macho, ancheg­gia e scu­let­ta, ma sot­to la ton­nel­la­ta di abi­ti neo-puz­zo­len­ti, quel­la ven­ti­na di chi­li in più rispet­to al pri­mo epi­so­dio c’è, e si nota.

Morale del­la favo­la devo­no cat­tu­ra­re una lacri­ma di sire­na e per far­lo il per­fi­do Barbanera non bada a spe­se. La sce­na è coin­vol­gen­te e for­se la miglio­re del film, soprat­tut­to con­si­de­ra­to il casting che, alme­no per le sire­ne ha scel­to più che don­ne dei veri e pro­pri ange­li, con dei visi altret­tan­to fenomenali.

Bum! Zac! Tarazum! Rimmel di qui, rim­mel di là, si giun­ge final­men­te all’e­pi­lo­go, tut­ti feli­ci e con­ten­ti, pure gli sfigati.

Insomma, si, va bene, il film è fat­to bene, effet­ti a non fini­re, gran­di sce­no­gra­fie, e la soli­ta leg­ge­rez­za, ma la fac­cen­da fini­sce qui. Trama drit­ta drit­ta sen­za un col­po di sce­na, pre­ve­di­bi­le fin da subito.

Cast di tut­to rispet­to ma alla fine la sal­sa è quel­la, la mine­stra è riscal­da­ta e pure la pen­to­la comin­cia ad esse­re incrostata.

L’ho tro­va­to noio­so, stan­co, ripetitivo.

E poi a me Sparrow mi sem­bra un po’ rin­co­glio­ni­to. Mah, sarà che invec­chio ma a me non è pia­ciu­to proprio.

Anzi, se devo esse­re pro­prio sin­ce­ro mi ha scas­sa­to i coglio­ni ben oltre i con­fi­ni del mare.

Perdonate il francesismo.

Dunque… il 4 capi­to­lo del­la saga… ah no, scu­sa­te mi ero addor­men­ta­to ricor­dan­do la trama.

Condividi

4 Comments

  1. jackll ha detto:

    Come tut­ti i film quan­do si vuo­le fare il pro­se­guo o miglio­ra­no o peg­gio­ra­no, in que­sto caso è sem­pre peg­gio­ra­to, io sono arri­va­to al secon­do e già non m’e­ra piaciuto.

  2. lucia ha detto:

    … cor­reg­gi­mi se sba­glio… for­se sare­be sta­to meglio restar­se­ne tran­quil­li sul­la taz­za del wc dopo l’ef­fet­to… “pom­pel­mo”… :prrr: :bye:

  3. Sting ha detto:

    Si, in effet­ti la mi reli­gio­ne (ere­ti­ca) mi impo­ne di NON vede­re i film dopo il pri­mo sequel, nean­che con le for­chet­te negli occhi sti­le Arancia meccanica!!!
    Poi scu­sa, Franz…ma chi caz­zo te lo ha fat­to fare di andar­lo a vedere??
    E non mi dire per fare la recen­sio­ne sul Blog.…
    Ciaooo 😆

    • franz ha detto:

      E che ci vuoi fare? A me quel­li pri­ma non era­no dispia­ciu­ti… e poi non c’e­ra altro! 🙂