>

Profezia Hopi e morie di animali. Non vorrei sembrare catastrofista, ma…

… ma la fac­cen­da mi pare un po’ trop­po pre­ci­sa per esse­re rele­ga­ta al mon­do del­le coin­ci­den­ze. Vole­te un elen­co del­le recen­ti morie di ani­ma­li per cui non è sta­ta data la spie­ga­zio­ne? Eccolo:

Miglia­ia di pesci mari­ni, 11 dicem­bre, Puer­to Rico Cen­ti­na­ia di pesci d’ac­qua dol­ce, 13 dicem­bre, Austra­lia Cen­ti­na­ia di cefa­li, 15 dicem­bre Sici­lia, Ita­lia Ton­nel­la­te di pesci mari­ni, 15 dicem­bre, Perù Miglia­ia di pesci mari­ni, 16 dicem­bre, Mes­si­co Miglia­ia di pesci d’ac­qua dol­ce, 17 dicem­bre, Argen­ti­na Miglia­ia di pesci d’ac­qua dol­ce, 18 km di pesci mor­ti, 21 dicem­bre, Argen­ti­na Miglia­ia di pesci mari­ni, 18 dicem­bre, Filip­pi­ne (pri­mo caso di pesci mor­ti e man­gia­ti) Miglia­ia di snap­per, 23 dicem­bre, Nuo­va Zelan­da Miglia­ia di pesci d’ac­qua dol­ce, 24 dicem­bre, Hai­ti (secon­do caso di pesci mor­ti e man­gia­ti) Miglia­ia di arsel­le, gran­chi, soglio­le e vari pesci, 2km pie­ni, 28 dicem­bre, Gros­se­to Ita­lia Miglia­ia di ora­te, triot­ti, car­pe, 31 dicem­bre, Gal­les 10.000 pesci d’ac­qua dol­ce, 31 dicem­bre, Mary­land USA Miglia­ia di pesci tam­bu­ro d’ac­qua dol­ce, 4 gen­na­io, Arkan­sas USA Miglia­ia di pesci, 4 gen­na­io, Argen­ti­na, Colom­bia e Bra­si­le Miglia­ia di pesci mari­ni e doz­zi­ne di man­te, 4–5 gen­na­io, Flo­ri­da USA Miglia­ia di snap­per, 5 gen­na­io, Nuo­va Zelan­da 40.000 gran­chi, 6 gen­na­io, Kent UK 5000 mer­li e nume­ro­si cor­vi, 31 dicem­bre, Arkan­sas USA 400 tor­to­re, 3 gen­na­io, Faen­za Ita­lia 500 uccel­li, 4 gen­na­io, Loui­sia­na USA 3000 mer­li, 4 gen­na­io, Ken­tuc­ky USA Miglia­ia di mer­li, 4 gen­na­io, Argen­ti­na Nume­ro­si uccel­li e doz­zi­ne di mer­li, 5 gen­na­io, Texas USA Nume­ro­si uccel­li e doz­zi­ne di cor­vi, 5 gen­na­io, Svezia

Saran­no mica pochi, no?

Una del­le pro­fe­zie Hopi (non quel­la prin­ci­pa­le), par­la di “un gior­no in cui gli uccel­li cadran­no dal cie­lo, gli ani­ma­li che popo­la­no i boschi mori­ran­no, il mare diven­te­rà nero e i fiu­mi scor­re­ran­no avvelenati”

La prin­ci­pa­le pro­fe­zia Hopi inve­ce non riguar­da spe­ci­fi­ca­ta­men­te il 2012 o altri perio­di pre­ci­si. Il testo inte­gra­le lo tro­va­te in giro per la rete sen­za par­ti­co­la­ri pro­ble­mi. E’ costi­tui­ta da nove pun­ti car­di­ne, nove segni par­ti­co­la­ri, di cui l’ul­ti­mo, il nono appun­to, è alquan­to particolare.

Tu sen­ti­rai di un luo­go di abi­ta­zio­ne nei cie­li, sopra la ter­ra, che cadrà con gran­de fra­go­re. Esso appa­ri­rà come una stel­la blu. Mol­to pre­sto dopo que­sto avve­ni­men­to, le ceri­mo­nie del popo­lo Hopi cesseranno.

Que­sti sono i Segni che la gran­de distru­zio­ne è arrivata:

Il mon­do sus­sul­te­rà su e giù . L’uomo bian­co com­bat­te­rà i popo­li di altre ter­re, quel­li che pos­sie­do­no la pri­ma luce del­la sag­gez­za. Ci saran­no mol­te colon­ne di fumo e fuo­co come quel­le che l’uomo bian­co ha già fat­to nel deser­to non lon­ta­no da qui…

Nei segni che dovreb­be­ro anti­ci­pa­re il perio­do di distru­zio­ne non c’è mol­to da scher­za­re, soprat­tut­to con­si­de­ra­ti i recen­ti ter­re­mo­ti e il fat­to che “i popo­li di altre ter­re che pos­sie­do­no la pri­ma luce del­la sag­gez­za” sono qua­si ovun­que iden­ti­fi­ca­ti con quel­li medio­rien­ta­li.

Un luo­go di abi­ta­zio­ne nei cie­li è sta­to da mol­ti iden­ti­fi­ca­to come una sta­zio­ne orbi­tan­te ( la più get­to­na­ta è l’ISS, che però, alme­no per il momen­to, sem­bra gode­re di otti­ma salu­te, gra­zie a Dio).

Insom­ma… al di là di tut­to, pro­fe­zie o pro­fe­non­ne, non mi pare che mar­chi benissimo.

Con­di­vi­di

6 Comments

  1. Pirata ha detto:

    Al di là del­le profezie/profenonne, tut­ta que­sta moria resta un po inquietante.

  2. cnj ha detto:

    200 Dead Cows Found in Por­ta­ge Coun­ty: http://www.youtube.com/watch?v=VSDYZvSCmqk
    In Viet­nam sem­bra che sia­no mor­te 7000 tra bufa­li e muc­che for­se le tem­pe­ra­tu­re mol­to bas­se: http://tuoitrenews.vn/cmlink/tuoitrenews/society/freezing-vietnam-to-enter-another-cold-snap‑1.19276

  3. jackll ha detto:

    qual­cu­no dice che ormai sia­mo alla frut­ta, ma cre­do che esse­re al dige­sti­vo è ottimistico!

  4. Artos ha detto:

    A pro­po­si­to di frut­ta e dige­sti­vo, c’è un nega­ti­vo che dice sia­mo qua­si alla rac­col­ta fina­le: http://www.anticorpi.info/ arti­co­lo Hid­den Hand, una fine­stra di oppor­tu­ni­tà del 11/01/2011. L’ar­ti­co­lo inte­res­se­rà pure i ricer­ca­to­ri del­le gran­di fami­glie di pote­re sul pia­ne­ta Ter­ra. Ciao

  5. Sì, al moria è inquie­tan­te. Su miste­ro han­no par­la­to di scie chi­mi­che, io ed un grup­po di ami­ci ci era­va­mo mol­to “appas­sio­na­ti” a que­sta fac­cen­da. M pare che mol­to ven­ga nasco­sto.. non so che dire..