>

Android Smartphone: come fargli durare la batteria…

…e non far­vi fot­te­re trop­pe infor­ma­zio­ni dal prossimo.

Ave­te appe­na com­pra­to uno smart­pho­ne Android e la bat­te­ria non vi fa la gior­na­ta? No pro­blem… ecco come fare.

Anda­te sul mar­ket e cer­ca­te un wid­get per cam­bia­re moda­li­tà da 2G a 3G e vice­ver­sa. Nes­sun wid­get ese­gue com­ple­ta­men­te l’o­pe­ra­zio­ne, ma vi por­ta­no tut­ti al pun­to giu­sto del menù. Sca­ri­ca­te il wid­get e schiaf­fa­te­lo in home.

Anda­te in impo­sta­zio­ni - per­so­na­liz­za - wid­get - e anco­ra impo­sta­zio­ni - rete cel­lu­la­re. Sele­zio­na­te il wid­get e schiaf­fa­te anche que­sto da qual­che par­te sul­la home.

Tor­na­te nel­le impo­sta­zio­ni, quin­di in Sin­cro­niz­za­zio­ne e disa­bi­li­ta­te i dati in back­ground. Il siste­ma vi dirà che così fare­te dura­re di più la bat­te­ria ma alcu­ne appli­ca­zio­ni non si aggior­ne­ran­no auto­ma­ti­ca­men­te. E’ esat­ta­men­te quel­lo che voglia­mo. Con­fer­ma­te e pas­sa­te al pros­si­mo passaggio.

Rima­ne­te in Sin­cro­niz­za­zio­ne e disa­bi­li­ta­te l’aggior­na­men­to auto­ma­ti­co di Face­book, poi entra­te in Gmail e disa­bi­li­ta­te tut­to tran­ne i con­tat­ti. Soprat­tut­to disa­bi­li­ta­te quel caz­zo di calendario!

Pas­sa­te al pros­si­mo pun­to: sem­pre nel­le impo­sta­zio­ni anda­te su display e toglie­te la rego­la­zio­ne auto­ma­ti­ca. Set­ta­te la lumi­no­si­tà al 40%. E’ suf­fi­cien­te per ogni con­di­zio­ne meteo.

A que­sto pun­to sie­te pronti.

Android nasce come siste­ma per­fet­ta­men­te inte­gra­to per la rete, ma soprat­tut­to per anda­re a spif­fe­ra­re al mon­do i caz­zi vostri. Intan­to che voi vi diver­ti­te a leg­ge­re tut­te le cita­zio­ni che pas­sa­no su Face­book, il vostro Android comu­ni­che­rà la vostra posi­zio­ne (anche a GPS spen­to, dato che vi indi­vi­dua tra­mi­te trian­go­la­zio­ne dei ripe­ti­to­ri GSM), il seria­le del vostro tele­fo­no e tut­ta una serie di altri cavo­lac­ci vostri. (E voi che ave­te un iPho­ne… non pen­sa­te che a voi non suc­ce­da, anzi: suc­ce­de esat­ta­men­te la stes­sa cosa!).

Alla fine ave­te vera­men­te sem­pre biso­gno di rice­ve­re le email in tem­po rea­le? O sie­te spes­so in uffi­cio per cui a que­sto ci pen­sa il com­pu­ter? Pensateci.

Dopo­di­che, disat­ti­va­re la rete 3g tra­mi­te il pri­mo wid­get che ave­te sca­ri­ca­to sele­zio­nan­do come rete “Solo GSM”, e disat­ti­va­te anche le rete cel­lu­la­re tra­mi­te il secondo.

Quan­do vor­re­te acce­de­re alla rete per con­trol­la­re la posta elet­tro­ni­ca, face­book e altre cosuc­ce par­ti­co­lar­men­te impor­tan­ti, vi baste­rè ria­bi­li­ta­re il 3g (sele­zio­nan­do la moda­li­tà “Solo WCDMA” e la rete, aspet­tan­do solo pochi secon­di. Gli account si sin­cro­niz­ze­ran­no e la vostra sete di gos­sip sarà sod­di­sfat­ta. Dopo­di­che tor­na­te in moda­li­tà GSM e con la rete disattivata.

La bat­te­ria del vostro smart­pho­ne Android dure­rà più o meno il 40% in più, e non avre­te spif­fe­ra­to al mon­do l’in­te­ro cofa­net­to Sper­la­ri dei caz­zi vostri.

Non male, no?

Con­di­vi­di

2 Comments

  1. vito ha detto:

    Ho un ipho­ne 4 .…..
    ho tut­to disattivato,.…
    atti­vo solo quan­do ne ho “stret­ta­men­te” biso­gno.…. e lo met­to in cari­ca il 3° gior­no, altri­men­ti non arri­va­vo a sera.…