>

Italia: al terzo posto in classifica per la pressione fiscale.

In tut­to il mon­do la pres­sio­ne fisca­le sta calan­do, come con­se­guen­za degli inter­ven­ti anti­cri­si dei vari governi.

Indo­vi­na­te qua­l’è luni­co pae­se in con­tro­ten­den­za?

Ma l’I­ta­lia, naturalmente!

Al ter­zo posto asso­lu­to con il 43,5%, abbia­mo solo la Dani­mar­ca (48,2%) e la Sve­zia (46,4%) davan­ti a noi, e nem­me­no di tanto.

Quin­di inci­tia­mo tut­ti insie­me il nostro fan­ta­sti­co gover­no, noto­ria­men­te il miglio­re degli ulti­mi 150 anni: anco­ra un po’ e ce la fac­cia­mo ad esse­re i pri­mi del­la lista!

Ma vaf­fan­cu­lo, va’!

Con­di­vi­di

3 Comments

  1. jackll ha detto:

    Tenia­mo pre­sen­te che Dani­mar­ca e Sve­zia han­no un’as­si­sten­za socia­le Asso­lu­ta­men­te da invi­dia­re; scuo­la ‚sanità,casa, ecc… sono dirit­ti che in que­sti pae­si funzionano.
    La mag­gior par­te del­la popo­la­zio­ne vive in affit­to e non costa come un mutuo,la sani­tà è gra­tis al 100/°°
    idem per la scuo­la publica,università comprese.
    In ita­lia ( il minu­sco­lo è volu­to ! ) paghi tutto,poi si chie­do­no come mai la gen­te scen­de in piazza ?
    Cre­do che sia solo l’inizio.
    :shit:

  2. Ailinen ha detto:

    In que­sto perio­do mi sto sot­to­po­nen­do ai soli­ti con­trol­li annua­li. 135 euro solo di tic­ket per tre visi­te 4 la dot­to­res­sa mi ha det­to che poi dovrò far­ne altre. Ho dovu­to paga­re due anni fa più di 150 euro di tic­ket per siste­ma­re un loro erro­re… Ma tan­to cam­mi­na­vo mica sono mor­ta, ma i 6 mesi bloc­ca­ta a let­to non me li ridà messuno «”

    Se più tas­se vuo­le dire ser­vi­zi otti­mi pago volen­tie­ri, ma se il ser­vi­zio fa schifo…

  3. jackll ha detto:

    Il ser­vi­zio dipen­de dal­la coscien­za dei dot­to­ri o comun­que di chi pre­sta il ser­vi­zio pro­fes­sio­na­le e negli ulti­mi tem­pi la coscen­za ha cam­bia­to casa !!!!!