>

Wikileaks sbarella tutti e si apre la caccia ad Assange

Il gior­no dopo la pub­bli­ca­zio­ne degli archi­vi su Wiki­leaks, Assan­ge diven­ta un ricer­ca­to inter­na­zio­na­le. E’ evi­den­te che ha pesta­to pie­di trop­po nobi­li, mi pare.

La cosa ver­go­gno­sa è che non lo cer­ca­no per le pub­bli­ca­zio­ni su Wiki­leaks, ma per una mol­to ipo­te­ti­ca accu­sa di stu­pro da par­te di due ragaz­ze che lui si sareb­be por­ta­to a let­to; a quan­to dice la stes­sa accu­sa, un rap­por­to ini­zial­men­te con­sen­zien­te che si sareb­be poi tra­sfor­ma­to in violenza.

Ipo­cri­sia allo sta­to puro, come dimo­stra la scan­sio­ne tem­po­ra­le degli even­ti: l’ac­cu­sa di stu­pro è vec­chia di qual­che mese ma, stra­na­men­te, il man­da­to di cat­tu­ra inter­na­zio­na­le vie­ne spic­ca­to esat­ta­men­te il gior­no dopo lo sput­ta­na­men­to del­la diplo­ma­zia mon­dia­le su Wikileaks.

Cer­to, ini­zia­re un’a­zio­ne lega­le in segui­to ai fat­ti di Wiki­leaks fareb­be sem­bra­re chiun­que l’or­co cat­ti­vo, nemi­co del­la liber­tà. Inve­ce, far scat­ta­re una ricer­ca inter­na­zio­na­le con un’ac­cu­sa di stu­pro pro­du­ce esat­ta­men­te l’ef­fet­to oppo­sto, facen­do fare ad Assan­ge la figu­ra del cattivo.

Se l’ac­cu­sa di stu­pro ave­va un qual­che fon­da­men­to, per­chè han­no aspet­ta­to que­sto momen­to per spic­ca­re il man­da­to inter­na­zio­na­le? Per­chè non l’han­no fat­to subito?

Evi­den­te­men­te qual­che mer­can­teg­gia­men­to non è anda­to a fini­re come pre­vi­sto, e mo’ per Mr. Assan­ge sono caz­zi acidi.

Que­sto è il mon­do oggi.

Cer­chia­mo di ren­der­ce­ne conto.

Con­di­vi­di

12 Comments

  1. Luna ha detto:

    Che abbia pesta­to i pie­di a qual­cu­no è tal­men­te ovvio che qua­si vie­ne la nau­sea al pen­sie­ro che cer­chi­no di far­ci cre­de­re alla sto­ria del­lo stupro.
    Se ho segui­to bene la vicen­da, mi pare che Assan­ge fos­se pri­ma sta­to accu­sa­to, poi che Stoc­col­ma aves­se riti­ra­to ogni accu­sa per incon­si­sten­za del­le pro­ve, e pochi gior­ni dopo aves­se ria­per­to il caso.
    Infi­ne è scat­ta­to il man­da­to di cat­tu­ra inter­na­zio­na­le dell’Interpol.
    Mah… o voglio­no far­ci disto­glie­re l’at­ten­zio­ne da qual­co­sa di vera­men­te impor­tan­te, oppu­re stan­no cer­can­do di parar­si il sede­re, e per il signor Assan­ge la vedo dav­ve­ro mol­to dif­fi­ci­le d’o­ra in poi, con rispet­to par­lan­do per la sua situa­zio­ne non cer­to facile 🙄

  2. White Knight ha detto:

    Care Signo­re e Signo­ri, va bene tut­to ed il con­tra­rio di tut­to, cer­ca­te solo di non per­met­te­re a que­sta o altre que­stio­ni di “ciuc­ciar­vi” più ener­gia di quan­ta non ne neces­si­ti­no effet­ti­va­men­te, ma ricor­dia­mo­ci tut­ti quan­ti che se il mon­do è la mer­da di cui sopra i respon­sa­bi­li li pote­te vede­re tut­te le mat­ti­ne nel­lo spec­chio del vostro bagno… ebbe­ne si sia­mo tut­ti noi!!!
    ergo la miglior cosa da fare per “cam­bia­re le cose” è pro­prio rispar­mia­re ener­gia pri­ma per meglio indi­riz­zar­la poi al fine di ren­de­re noi stes­si “più” di quan­to non voglio­no far­ci cre­de­re di esse­re… se ci riu­sci­re­mo il resto coi suoi tem­pi ver­rà da se, diver­sa­men­te nel­l’i­ner­zia del­la Coscien­za le cose potran­no solo peg­gio­ra­re… “OCCHIO ALLA PENNA” dunque!!!
    Alla pros­si­ma!!! :war­rior:

    • Franz ha detto:

      Abbel­lo… a furia di rispar­mia­re ener­gia qui non fa più un caz­zo nessuno…

      • White Knight ha detto:

        Se l’a­zio­ne sca­tu­ri­sce da una scel­ta “Con­sa­pe­vo­le” d’ac­cor­do, ma se è l’ef­fet­to di una razio­ne mec­ca­ni­ca o peg­gio del­la volon­tà di qual­cun altro che la pilo­ta allo­ra for­se sareb­be meglio sta­re fer­mi anzi­ché peg­gio­ra­re le cose no!? :ham­mer:
        PS: “RISPARMIARE PRIMA PER INDIRIZZARE MEGLIO POI” non equi­va­le a dire “grat­tar­si i maro­ni” pen­sa­vo fos­se chia­ro… Cap­pit­to mi hai!? LAMPU!!! :mrgreen:

  3. Fabio ha detto:

    Per for­tu­na Julian Assan­ge non è uno sprovveduto…e ce ne fossero.…
    Sareb­be ora che gli Esse­ri Uma­ni, alme­no quel­li che aspi­ra­no ad esser­lo, si strin­ges­se­ro intor­no a Chi ha le pal­le per met­te­re a nudo la Verità.
    Ver­rà il gior­no che si tro­ve­ran­no a dover arre­sta­re una bel­la fet­ti­na dell’Umanità.
    Il pote­re glie­lo dia­mo noi dan­do­gli credito.
    Che la For­za sia con Lui!

  4. lucia ha detto:

    san­to? dia­bo­li­co? astu­to? pir­la? devia­to? prez­zo­la­to? spia? gran­de genio del male? agnel­lo sacri­fi­ca­le? affet­to da gra­ve sin­dro­me da mega­lo­ma­nia dege­ne­ra­ti­va? In sostan­za, mi chie­do, qui pro­de­st? perchè? ❓

  5. lucia ha detto:

    oooppps­ss! par­don, nel­la velo­ci­tà, ho pec­ca­to in cor­ret­tez­za “cui” con la “c”… ehm… 😳

  6. lucia ha detto:

    mea Qul­pa!!! :wow: :muah:

  7. fred ha detto:

    Lucia, ci sareb­be da chie­der­si dav­ve­ro “cui bono”, per inten­de­re a favo­re di chi? a pro di chi? chi ne bene­fi­cia? chi ne trae vantaggio?
    Comun­que sci­vo­la­te nel­lo scri­ve­re capi­ta­no a tut­ti colo­ro che scri­vo­no (chi non fa non sba­glia)! (ne ho bec­ca­ta una per­si­no del nostro mae­stro Franz, che ha scrit­to “ger­ra” in Iraq). Non sarà cer­to dif­fi­ci­le bec­car­ne di mie e anche ben più grossolane.
    Tran­quil­la. Tut­to bene benissimo.
    Saluti. 😉

    • franz ha detto:

      Urka che okkio! :muah: :muah: :muah: ne ho lascia­ti tan­ti di sva­rio­ni in giro… ma si per­do­no nel nume­ro… Ciao Fred, buon fine set­ti­ma­na! :bye:

  8. fred ha detto:

    Ciao a te e a tutti!
    Boa sorte! 😉