>

Lotta all’obesità in UK. Però continuano a vendere fish and chips

Inghil­ter­ra, tea­tro del­l’e­ra vit­to­ria­na, del per­be­ni­smo più oscu­ro e del­l’i­po­cri­sia più spin­ta. Secon­do il mini­stro del­la Salu­te ingle­se, Anne Mil­ton, evi­den­te­men­te una lumi­na­re, un raro esem­pio di intel­li­gen­za, i medi­ci in UK, per com­bat­te­re l’o­be­si­tà, dovreb­be­ro dire chia­ra­men­te ai loro pazien­ti fra­si tipo “sei grasso”.

Ora, a par­te il fat­to che se uno è gras­so al pun­to da dover­si rivol­ge­re ad un medi­co, mi pare ovvio che sap­pia già di esser­lo e che, dato che si è rivol­to ad un medi­co, non sia nep­pu­re feli­ce del­la sua con­di­zio­ne, a par­te il fat­to che io per­so­nal­men­te se un medi­co mi dices­se “sei gras­so”, gli rispon­de­rei imme­dia­ta­men­te dicen­do­gli “e tu sei un eme­ri­to coglio­ne”, a par­te tut­to que­sto, riten­go che la Mil­ton non fac­cia altro che segui­re un’on­da del tut­to super­fi­cia­le quan­to idio­ta, che sta per­cor­ren­do il mon­do: l’on­da del­la “lot­ta a…”.

Nel­la fat­ti­spe­cie, l’on­da del­la lot­ta all’o­be­si­tà è quan­to di più ipo­cri­ta abbia mai visto.

Fer­ma restan­do la pato­lo­gi­ci­tà del­la con­di­zio­ne del pazien­te obe­so infat­ti, tro­vo insul­tan­te che qual­cu­no si met­ta a sban­die­ra­re tale lot­ta quan­do nel suo stes­so gover­no nes­su­no, ma dico nes­su­no, si pre­oc­cu­pa di fare in modo che le indu­strie ali­men­ta­ri la smet­ta­no di pro­pi­na­re cibi com­ple­ta­men­te adul­te­ra­ti e pie­ni di gras­si e schi­fez­ze varie alle persone.

Ham­bur­ger pie­ni di sal­se e con­di­men­ti, dol­ci cuci­na­ti con lo strut­to al posto del bur­ro, mar­ga­ri­na a ton­nel­la­te, pata­ti­ne frit­te, bir­ra come se pio­ves­se… sono solo alcu­ni degli esem­pi di quan­to gli ingle­si man­gi­no di merda.

Per non par­la­re del­le sto­ri­che “fish and chips”, ovve­ro pata­ti­ne e pesce frit­to, nel­lo stes­so car­toc­cio ven­du­to (fino a poco tem­po fa) dai ven­di­to­ri ambu­lan­ti, ma anche da tut­ti i pub inglesi.

Per non par­la­re del fat­to che la sin­dro­me del­la muc­ca paz­za è par­ti­ta pro­prio dal­l’in­ghil­ter­ra, pae­se in cui, più di tut­ti, il bestia­me veni­va nutri­to con man­gi­mi a base di fari­ne animali. 

In altre paro­le, alla fine il popo­lo ingle­se (in cui la per­cen­tua­le di bam­bi­ni obe­si sfio­ra il 60%), se si ritro­va obe­so da adul­to, non è che abbia poi tut­te le colpe. 

Voglio dire: se ti abi­tua­no a man­gia­re mer­da da quan­do sei pic­co­lo, non pos­so­no mica aspet­tar­si che poi ti tra­sfor­mi da adul­to in natu­ri­sta spin­to, mi pare, o no?

Ma allo­ra i vari gover­ni, inve­ce di rom­pe­re i coglio­ni alla gen­te, per­chè non fan­no par­ti­re la loro lot­ta del caz­zo col­pen­do colo­ro che il cibo lo producono? 

Pen­sa­te che bel­lo se, per leg­ge, i cibi pre­pa­ra­ti non potes­se­ro con­te­ne­re gras­si idro­ge­na­ti, glu­ti­ne aggiun­to, con­ser­van­ti, zuc­che­ri aggiun­ti e aro­mi arti­fi­cia­li di ori­gi­ne chimica.

L’o­be­si­tà cre­do spa­ri­reb­be in pochi anni, la celia­chia e il dia­be­te crol­le­reb­be­ro di alme­no la metà, per non par­la­re del­le malat­tie car­dio­va­sco­la­ri, rena­li ed epatiche. 

Il bel­lo è che in un caso simi­le, la spe­sa sani­ta­ria pub­bli­ca crol­le­reb­be insie­me alle pato­lo­gie in questione.

Già, ma vai a far­glie­lo capi­re a chi governa…

Con­di­vi­di

5 Comments

  1. Luna ha detto:

    Wow che stra­te­gia! Tiro a indo­vi­na­re Franz… secon­do me la signo­ra che ha tira­to fuo­ri l’i­dea che dovreb­be sal­va­re il suo pae­se dal­l’o­be­si­tà è bel­la magra e non ha mai avu­to pro­ble­mi simi­li in vita sua.

    Pec­ca­to che anche se non ci si met­tes­se­ro i medi­ci a dire al pazien­te “sei un cic­cio­ne” non cam­bie­reb­be nien­te: basta­no gli sguar­di dispre­gia­ti­vi del­la gen­te, le bat­tu­te di chi si cre­de un figo e le paro­le vuo­te di colo­ro che si tra­sfor­ma­no in die­ti­sti del­la dome­ni­ca elar­gen­do con­si­gli ali­men­ta­ri non richie­sti a destra e a manca.
    E’ tal­men­te incre­di­bi­le da risul­ta­re imba­raz­zan­te: arri­va un obe­so e diven­ta­no tut­ti la dot­to­res­sa Tirone.
    Lui lo sa che è obe­so: è gras­so, non stu­pi­do. E quan­do pren­de la deci­sio­ne di rivol­ger­si a uno spe­cia­li­sta, lo fa per ave­re un aiu­to, non per esse­re mal­trat­ta­to “per il suo bene” visto che c’è già il mon­do fuo­ri dal­lo stu­dio medi­co che lo fa.

    Se il pro­ble­ma fos­se solo quan­to si man­gia il pro­ble­ma non avreb­be moti­vo di esi­ste­re: il cibo è adul­te­ra­to e non c’è nes­sun tipo di edu­ca­zio­ne ali­men­ta­re rea­le; la tele­vi­sio­ne ti con­vin­ce che le meren­di­ne con più lat­te e meno cacao sia­no quan­to di più sano pos­sia­mo dare ai nostri figli, spun­ta­no intol­le­ran­ze come fun­ghi, gli ormo­ni si sbal­la­no e la sof­fe­ren­za crea l’as­so­lu­to biso­gno di com­pen­sa­re con qual­co­sa che gra­ti­fi­chi imme­dia­ta­men­te. Ma di que­sto non se ne parla.

    Sono d’ac­cor­do con te Franz, la Mil­ton non fa nien­t’al­tro che segui­re una moda che sta imper­ver­san­do sul­la ter­ra da tem­po ormai. Ma la moda si esau­ri­rà e lei dedi­che­rà la sua atten­zio­ne a qual­co­s’al­tro, lascian­do sul suo cam­mi­no per­so­ne che di feri­te ne han­no già abba­stan­za, e non han­no biso­gno di altre.

  2. Sciuscia ha detto:

    Mi fa pro­prio tri­stez­za tut­to ciò. Stia­mo deva­stan­do siste­ma­ti­ca­men­te ogni sin­go­lo pia­ce­re del­la vita. Tra ven­t’an­ni un piat­to di lat­tu­ga “vera” sarà cibo da ricchi.

  3. Roberto Rini ha detto:

    lo sanno…lo san­no benissimo…e cosa c’è di più red­di­ti­zio di crea­re un pro­ble­ma red­di­ti­zio (cibo spaz­za­tu­ra che fa un sac­co di sol­di), per poi tro­va­re una solu­zio­ne altret­tan­to redditizia?…

    pri­ma ti avve­le­no (e paghi per esse­re avve­le­na­to), e poi ti do la pil­lo­la anti-vele­no (e la paghi pure)..
    chia­ma­li coglioni!..

    ps: di recen­te ho fat­to un “con­trol­lo del­l’o­be­si­tà” pub­bli­ciz­za­to in far­ma­cia in manie­ra gratuita.…il genio che lo tene­va mi ha pas­sa­to un metro attor­no alla vita, mi ha pesa­to misu­ra­to ecc. ed è arri­va­to alla con­clu­sio­ne che..“sono grasso”!!! 

    :out: 💡

    ..chia­ra­men­te ne con­se­gui­va poi un pro­gram­ma di acqui­sto di pro­dot­ti che face­va­no al caso mio…no thanks :kiss­myass: