>

Marea Nera: la perdita peggiora!

Tro­va­te tut­ta la noti­zia su que­sto arti­co­lo del Washing­ton Post: non solo la per­di­ta di petro­lio non si fer­ma ma, addi­rit­tu­ra, peggiora!

Le sti­me sul­la quan­ti­tà di petro­lio spar­sa in mare sono sta­te dram­ma­ti­ca­men­te rivi­ste nel­le ulti­me ore, por­tan­do­si dal pre­ce­den­te ran­ge (12.500 ‑50.000 galloni/giorno) all’a­stro­no­mi­ca cifra di 35.000 – 60.000 gal­lo­ni al giorno.

Pen­sa­te che la sti­ma ini­zia­le del­la guar­dia costie­ra era sta­ta di 5.000!

Per giun­ta le ope­ra­zio­ni di con­te­ni­men­to sono sta­te inter­rot­te oggi per alcu­ne ore a cau­sa di una del­le navi d’ap­pog­gio che è anda­ta in fiamme.

Sem­bra che la BP sia riu­sci­ta a cau­sa­re il più gra­ve disa­stro ambien­ta­le del­la sto­ria del­l’u­ma­ni­tà ma, ovvia­men­te, fino­ra nes­su­no è fini­to in galera.

Fac­cia­mo atten­zio­ne, per­chè que­sto disa­stro segne­rà la sto­ria del nostro pia­ne­ta nei seco­li a venire.

Dovre­mo ricor­dar­ci, nel momen­to in cui ci tro­ve­re­mo a bere acqua e idro­car­bu­ri, che la cau­sa non è il desti­no avver­so, la sfi­ga incom­ben­te o altro.

No: la cau­sa è di un disgra­zia­to che ha deci­so di rispar­mia­re qual­che milio­ne di dollari!


Con­di­vi­di

13 Comments

  1. Giuseppe ha detto:

    :hea­dout:

  2. Artos ha detto:

    Quel­lo che sta suc­ce­den­do nel mon­do oggi vedi cata­stro­fi eco­lo­gi­che, crol­li finan­zia­ri, poca demo­cra­zia etc..avrà l’ef­fet­to di pro­dur­re ener­gia puli­ta, di far svi­lup­pa­re la finan­za eti­ca, di pro­dur­re cibo e medi­ci­na­li in modo dif­fe­ren­te rispet­to ad ora.
    Si par­la sem­pre più insi­sten­te­men­te si ener­gie alter­na­ti­ve e maga­ri nel pros­si­mo autun­no qual­che scos­so­ne finan­zia­rio o qual­che dura pro­te­sta (spe­ran­do sem­pre paci­fi­ca e sen­za vittime)accelererà l’en­tra­ta in que­sta nuo­va otti­ca planetaria.
    Negli U.s.a., in Ger­ma­nia, Fran­cia, Cina, Spa­gna, Gran Bre­ta­gna etc. le impre­se han­no da tem­po comin­cia­to que­sto pro­ces­so di rin­no­va­men­to; in Ita­lia no.
    Sola­men­te in una pic­co­la par­te di finan­za eti­ca o nel­le Ban­che a Cre­ti­to Coo­pe­ra­ti­vo è rin­trac­cia­bi­le que­sta nuo­va voglia di rin­no­va­men­to, ma per il resto non è sta­to anco­ra fat­to nulla.
    Come farà l’I­ta­lia a pro­gre­di­re e a pro­cu­ra­re nuo­vi posti di lavo­ro con­si­de­ra­to che non pos­sie­de fab­bri­che con nuo­ve tec­no­lo­gie? Cosa han­no fat­to i nostri poli­ti­ci fino ad ora? Dove han­no inve­sti­to i nostri soldi?
    Spe­ria­mo alme­no che gli attua­li pote­ri for­ti com­po­sti da gen­te retro­gra­da si tol­ga­no di mezzo.

  3. Il Veronesi ha detto:

    :unbe­lie­ve:

  4. Fabio ha detto:

    mmm.. ma que­sta l’a­ve­te letta?

    http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=7151

    …maga­ri potreb­be esse­re UNA del­le ragio­ni di tale “inspie­ga­bi­le” inca­pa­ci­tà ad argi­na­re que­sta immen­sa cata­stro­fe ambientale.…

    • Ailinen ha detto:

      Ma che bastar­di (per esse­re gen­ti­le)… Male­det­to dio dena­ro èé

      👿 👿

  5. Artos ha detto:

    Ciao franz, sto aven­do la con­fer­ma che Oba­ma non la pen­sa come quel­li che com­pio­no omi­ci­di, cata­stro­fi etc.
    L’al­tro gior­no ha dichia­ra­to che il recen­te disa­stro eco­lo­gi­co è para­go­na­bi­le all’11 Set­tem­bre. E’ un chia­ro segna­le ai cata­stro­fi­sti che lui non è schie­ra­to dal­la loro par­te o quel­li del­la rosa ros­sa o altri simboli.
    In meri­to a que­sta asso­cia­zio­ne, in ita­lia sta inda­gan­do il Dott. Pao­lo Fran­ce­schet­ti http://paolofranceschetti.blogspot.com/ e a que­sto pro­po­si­to, c’è un arti­co­lo su http//scienzamarcia.blogspot.com il (ser­vi­zio del 14 Giu­gno 2010).
    Ciao

  6. bestie umane ha detto:

    obb­ba­ma san­to subi­to!! e’ venu­to per sal­va­re il mon­do. ma vaffan.…..

  7. bestie umane ha detto:

    se il nostro pia­ne­ta e’ con­cia­to cosi’ e’ per­che gli idio­ti sono in mag­gio­ran­za e san­ti­fi­ca­no i gira­frit­ta­te e i cri­mi­na­li. non ho parole.…

    • Artos ha detto:

      ciao bestie uma­ne, io non ho det­to che Oba­ma è un san­to, ho det­to che non sta dal­la par­te degli oscu­ri. Spe­ro di sco­pri­re chi sono i bian­chi di Oba­ma. Alla fine maga­ri chi coman­da gli oscu­ri e i bian­chi sono i mez­zi scu­ri e i mez­zi bian­chi però si sapran­no i nomi di chi stà die­tro le quin­te. chi cer­ca tro­va. Ciao

  8. Giuseppe ha detto:

    A pro­po­si­to di ener­gie rin­no­va­bi­li e di nuo­vi posti di lavo­ro io un’i­dea ce l’a­vrei: sman­tel­la­re tut­to ciò che l’uo­mo ha costrui­to fin’o­ra (sal­vo pochi reper­ti archeo­lo­gi­ci di rara bel­lez­za, come le Pira­mi­di, e rico­struir­lo da capo a fon­do, con più sag­gez­za, sen­so del­la bel­lez­za, del­l’ef­fi­cien­za e del ripet­to per il pianeta.
    Altro che un milio­ne di posti di lavo­ro, ce ne sareb­be per tut­ti. Ci sareb­be dav­ve­ro da diver­tir­si. Tut­to ex novo!!! :smo­king:

    • franz ha detto:

      Oddio! Mi toc­ca rifa­re il blog! Va bene! Date­mi un po’ di tem­po e comin­cio io! :bike:

    • Artos ha detto:

      Sono d’ac­cor­do con te, anche sen­za sol­di e sen­za profitto.

    • Artos ha detto:

      La mia era una repli­ca a peppino.