>

Google cancella Windows. E vai!

Goo­gle eli­mi­ne­rà tut­ti i siste­mi win­do­ws dal pro­prio par­co mac­chi­ne. Evviva!

I siste­mi win­do­ws sono pesan­ti, buca­ti, buca­bi­li, fal­la­ci e inu­til­men­te complicati.

Dal pun­to di vista siste­mi­sti­co sono quan­to di peg­gio si pos­sa imma­gi­na­re; divo­ra­to­ri di risor­se, richie­do­no un hard­ware pesan­tis­si­mo solo per par­ti­re. E que­sto per rima­ne­re nel­l’am­bi­to client/desktop.

Quan­do si arri­va al lato ser­ver c’è da pian­ge­re pro­prio. Mai pro­va­to a con­fi­gu­ra­re Share­point Ser­ver? Ecco, se non ci ave­te anco­ra pro­va­to sie­te mol­to fortunati!

Per con­vin­cer­se­ne, basta guar­da­re da vici­no un ser­ver Apa­che che richie­de, a pari­tà di pre­sta­zio­ni, meno di un ter­zo del­le risor­se che richie­de IIS.

Pur­trop­po però, da quel gior­no in cui Bill Gates strin­se l’ac­cor­do di licen­za con IBM per MS-DOS, l’am­bien­te Win­do­ws è diven­ta­to il più dif­fu­so per l’of­fi­ce auto­ma­tion e non solo; ergo, se lavo­ri in que­sto cam­po e non cono­sci mol­to bene que­sti siste­mi non hai mol­to da sfo­gliar verze.

Però nul­la mi ha impe­di­to di cono­sce­re anche altri siste­mi come Unix, i vari deri­va­ti Linux etc… non che MAC OS e altri.

Ma il pun­to fon­da­men­ta­le non è que­sto, quan­to quel­lo del­la sicurezza.

Non cre­de­re­te per caso che tut­te le misu­re di secu­ri­ty pre­sen­ti sui siste­mi Vista e Seven sia­no desti­na­ti all’u­ten­te, vero?

L’u­ten­te non c’en­tra nul­la! Lui può al mas­si­mo diven­ta­re sce­mo per­chè per instal­la­re una web­cam deve clic­ca­re alme­no su die­ci “OK” per con­vin­ce­re il siste­ma che lo può fare (sal­vo poi non riu­scir­ci per­chè i dri­ver non sono compatibili).

La veri­tà è che i siste­mi Win­do­ws era­no e riman­go­no quel­li meno sicu­ri, i più pie­ni di erro­ri, insta­bi­li­tà e vul­ne­ra­bi­li­tà, deter­mi­na­ti da uno svi­lup­po soft­ware del tut­to ini­quo, con ton­nel­la­te di libre­rie che sei costret­to a inclu­de­re quan­do svi­lup­pi per poter acce­de­re a fun­zio­ni che, nel mon­do Unix ad esem­pio, sono nati­ve nel Ker­nel o comun­que pos­so­no esse­re inclu­se con mol­te meno complicazioni.

Un esem­pio alla por­ta­ta di tut­ti? Le ver­sio­ni di Offi­ce suc­ces­si­ve alla 2003. Han­no stra­vol­to l’in­ter­fac­cia uten­te, ren­den­do impos­si­bi­le la vita a miglia­ia di per­so­ne che il soft­ware lo usa­no per fare il loro lavo­ro che non ha nul­la a che vede­re con l’in­for­ma­ti­ca. Per non par­la­re del­l’as­sur­di­tà dei file pro­dot­ti che non sono com­pa­ti­bi­li con le ver­sio­ni pre­ce­den­ti se non a prez­zo di per­so­na­liz­za­zio­ni che non sono per nul­la evidenti.

Oppu­re par­lia­mo di Inter­net Explo­rer, un bro­w­ser com­ple­ta­men­te assur­do, che si com­por­ta in modo com­ple­ta­men­te diver­so da tut­ti gli altri, che usa stan­dard pro­prie­ta­ri del tut­to alie­ni e dal­la pesan­tez­za stra­to­sfe­ri­ca per il sistema.

Nel mon­do Linux/Unix based, la quan­ti­tà di appli­ca­ti­vi open sour­ce dispo­ni­bi­li è spa­ven­to­sa. Ma Micro­soft fa di tut­to per ren­de­re il pro­prio soft­ware incom­pa­ti­bi­le con qua­lun­que altra cosa, al pun­to da ren­der­lo incom­pa­ti­bi­le anche con se’ stes­so, pur di non far usa­re pro­gram­mi di altri for­ni­to­ri, appro­fit­tan­do del­la pro­pria posi­zio­ne domi­nan­te per pie­ga­re il mon­do infor­ma­ti­co ai pro­pri voleri.

Per que­sto sono mol­to con­ten­to del­la deci­sio­ne di Goo­gle e del­la visi­bi­li­tà media­ti­ca fornita.

Per­chè for­se, anche se len­ta­men­te, le cose ini­zie­ran­no a cambiare.


Con­di­vi­di

3 Comments

  1. sasuke ha detto:

    e che dire di mol­ti siti web che sono anco­ra fat­ti in asp clas­si­co? una tec­no­lo­gia vec­chia di 10 anni.

    • Franz ha detto:

      Se è solo per que­sto, ana­gram­man­do ASP spun­ta SAP. Che dire allo­ra del mon­do pura­men­te IBM? Tec­no­lo­gia otti­ma dal pun­to di vista hard­ware, ma da quel­lo software…
      Sai come lo chia­mia­mo SAP in ger­go? 8‑N-1. Che sta per:
      8 mesi di per­so­na­liz­za­zio­ne, N emmen­no una fat­tu­ra stam­pa­ta, 1 milio­ne di euro spesi :)))
      Comun­que hai ragio­ne, ASP domi­na anco­ra mol­ti aspet­ti del­l’au­to­ma­zio­ne front-offi­ce. Il pro­ble­ma è che, se ti sei imbar­ca­to a suo tem­po in un’ap­pli­ca­zio­ne ASP, con la mon­ta­gna di codi­ce che hai scrit­to e tut­te le per­so­na­liz­za­zio­ni aggiun­te negli anni… met­ter­si a rifa­re il tut­to da scratch mol­to spes­so si rive­la un’o­pe­ra­zio­ne eco­no­mi­ca­men­te impro­ba. Que­sto però ti chiu­de in un vico­lo cie­co, per­chè più aspet­ti e più farai fati­ca a libe­rar­ti di que­sto stan­dard obso­le­to. Anche que­sto fa par­te dei gio­chet­ti di MS.

  2. LoKKeR ha detto:

    Con­cor­dom con quand­ti det­to nel discus­sio­ne. Win­do­ws fa caga­re. Io ho Ubun­tu e Win­do­ws in dual boot. Devo dire che tro­vo linux dav­ve­ro faci­le e con miglia­glia di appli­ca­zio­ni che mi soddisfano!