>

Dittature sempre più vicine: arrestato Brian Haw, pacifista storico di Londra.

Dal 2001, Brian Haw ha pre­si­dia­to davan­ti al Parlamento Inglese a Londra. E’ arri­va­to per­si­no a pian­ta­re una ten­da per resta­re lì, sen­za far male a nes­su­no, sem­pli­ce­men­te per testi­mo­nia­re il pro­prio dis­sen­so ver­so la guer­ra in Iraq.

Negli anni altre ten­de si sono aggiun­te, altre per­so­ne che, in modo total­men­te paci­fi­co, con la loro sola pre­sen­za ricor­da­va­no al gover­no ingle­se (e al mon­do) qua­le immon­da caga­ta sia sta­ta la guer­ra in Iraq, una guer­ra sca­te­na­ta con la scu­sa del­le armi di distru­zio­ne di mas­sa (peral­tro mai tro­va­te) che tan­te mor­ti inu­ti­li è costa­ta ai pae­si che vi han­no partecipato.

Per tor­na­re a Brian Haw, la sua pre­sen­za davan­ti al par­la­men­to è diven­ta­ta improv­vi­sa­men­te un “intral­cio alla pub­bli­ca sicu­rez­za” per cui “l’imma­gi­ne del­la piaz­za e dell’Inghilterra veni­va rovi­na­ta agli occhi del mon­do”.

Il suo arre­sto è sta­to effet­tua­to ieri, per ordi­ne di quel monu­men­to di visio­ne civi­le che è il sin­da­co di Londra, a cui mi pia­ce­reb­be poter dire in faccia:

“Tranquillo: l’im­ma­gi­ne del­l’in­ghil­ter­ra è gia fot­tu­ta da tem­po. Tu hai solo mes­so la cilie­gi­na sul­la torta.”

Ve lo ricor­da­te V per Vendetta? In qua­le pae­se era ambien­ta­to? Inghilterra! E I figli degli uomi­ni? Sempre in inghilterra.

E 1984 di Orwell? Indovina un po’? A Londra.

Due film e un libro, tre sto­rie che han­no pre­vi­sto la tra­sfor­ma­zio­ne del­la monar­chia ingle­se in dittatura.

Forse non sia­mo anco­ra a quel pun­to ma quan­do un gover­no met­te mano ai fer­ri per zit­ti­re chi pro­te­sta in modo del tut­to civi­le e paci­fi­co, allo­ra c’è da pre­oc­cu­par­si davvero.

Ma noi sia­mo in Italia, quin­di… non ce ne fre­ga nien­te di quel­lo che acca­de nel Regno Unito.

O no?

Condividi

3 Comments

  1. Vito S. ha detto:

    Ciao Franz,
    Il pia­ne­ta ter­ra è uni­co; sia­mo noi che lo sepa­ria­mo in con­ti­nen­ti, nazio­ni, regio­ni etc.
    etc. Pertanto quel­lo chè è suc­ces­so a Brian Haw è come se fos­se suc­ces­so a tut­ti noi.
    Ciao Vito S.

  2. Walter ha detto:

    In Italia sia­mo in dittatura.
    Ormai è bene che tut­ti se ne ren­da­no conto.

  3. Sciuscia ha detto:

    Meno male che in Italia sia­mo già più avanti.