>

Luci e Ombre – By Hax

Ogni respi­ro è una fati­ca, ogni pas­so un dif­fi­ci­le movi­men­to ver­so un desti­no sconosciuto.

E l’orologio non si fer­ma. L’estate è fini­ta. Per­do le foglie e i miei rami tremano.

Non ho più alcu­na cer­tez­za. Non ricor­do il mio nome. Le let­te­re si sono scom­po­ste caden­do come goc­ce d’acqua nell’immensità dell’oceano.

Il mio sogno ha per­du­to la sua for­ma ori­gi­na­ria. Si è disper­so nel cie­lo come nuvo­le al vento.

Ades­so ho com­pre­so. Una luce diver­sa ora illu­mi­na il mio cammino.

Ma per il momen­to riflet­te sol­tan­to ombre sul selciato.

Con­di­vi­di