>

Dialoghi impossibili: il curioso caso di Benjamin Button

Una pre­ghie­ra, una spe­ran­za, un invi­to. Qual­co­sa di estre­ma­men­te dol­ce. Oggi me lo sono det­to anch’io




Con­di­vi­di

3 Comments

  1. Fede ha detto:

    altrui­sti­ca dolcezza…un’invocazione

  2. sam ha detto:

    gran­de !!