>

La fistola.

Fisto­la: col­le­ga­men­to ano­ma­lo tra par­ti ana­to­mi­che.

Un dispet­to del­la natu­ra, for­se. Ma anche un inspe­ra­to ausi­lio all’in­sul­to. Pote­te sem­pre dire a qualcuno:

“Hai una fisto­la cra­nio – peni­ca” ovve­ro “Sei una testa di caz­zo” da non con­fon­der­si con la fisto­la cere­bro peni­ca, ovve­ro “Non capi­sci un cazzo”.

“Hai una fisto­la oro – ret­ta­le” ovve­ro “Hai det­to una stronzata”

“Hai una fisto­la car­dio-ana­le” ovve­ro “Hai il cuo­re trop­po vici­no al buo­co del culo” (in sin­te­si: fijo de ‘na mignotta)

“Hai una fisto­la ocu­lo-peni­ca” ovve­ro “Non ci vedi un cazzo”

Un modo sim­pa­ti­co per dire qual­co­sa di impor­tan­te a qual­cu­no, ma anche suf­fi­cien­te­men­te crip­ti­co per piaz­zar­gli tra le mani una bom­ba a orologeria.

Nel­la mag­gior par­te dei casi il mal­ca­pi­ta­to non rea­liz­ze­rà l’in­sul­to pri­ma di aver con­sul­ta­to il vocabolario!

Con­di­vi­di

3 Comments

  1. salvo ha detto:

    io fac­cio pri­ma se devo dire a qual­cu­no non capi­sci nien­te, gli dico non capi­sci un C.A.2 ZETA.O :bike: :bike:

  2. Sting ha detto:

    Gra­zie. Il tuo è un con­si­glio pre­zio­so di que­sti tempi.
    Pur­trop­po ho sco­per­to un’ef­fet­to col­la­te­ra­le del­le fisto­le cra­nio-ret­ta­li. La mate­ria gri­gia, attrat­ta dal­la for­za di gra­vi­tà, sci­vo­la ver­so il bas­so mesco­lan­do­si agli escre­men­ti con­te­nu­ti nel­l’in­te­sti­no, e pri­ma di azze­ra­re del tut­to le pro­prie fun­zio­ni, fa con­ce­pi­re, dire, agi­re, una quan­ti­tà di stron­za­te che non ha egua­li nel­l’u­ni­ver­so cono­sciu­to. Il tut­to con la con­vin­zio­ne di esse­re nel giu­sto, nel logi­co e nel brillante!
    Si vede che oggi il mio capo è in uffi­cio, vero? :out:

    • Lol ha detto:

      Ma non ave­te un caz­zo di meglio da fare voi altri?!?!?
      AHAHAHAHAH XD