>

Agopuntura: all’estero usatissima, in Italia…

…In Ita­lia no!!!

Con­si­glio la let­tu­ra di que­sto arti­co­lo del­la Dott. Cathe­ri­ne Bell­wald, fisia­tra e ago­pun­to­re, assai ben fat­to, che illu­stra esau­rien­te­men­te la dif­fe­ren­za di con­ce­zio­ne sul­l’a­go­pun­tu­ra tra il resto del mon­do e l’I­ta­lia, uno dei pae­si più bac­chet­to­ni (e stu­pi­di) del mon­do sugli argo­men­ti riguar­dan­ti la salu­te e le medi­ci­ne alternative.

In Ita­lia infat­ti la baro­nìa nel­l’am­bien­te medi­co uni­ta al mora­li­smo e al bac­chet­to­ni­smo tipi­ci del nostro pae­se, sono un osta­co­lo enor­me alla dif­fu­sio­ne di que­sta for­ma tera­peu­ti­ca che si basa, con­tra­ria­men­te a quan­to pen­sa­no mol­ti, su una vera e pro­pria scien­za anti­ca di miglia­ia di anni ma che a dif­fe­ren­za di tan­te altre ha con­ti­nua­to ad evol­ver­si nel tempo.

L’agopuntura è la tec­ni­ca ria­bi­li­ta­ti­va più usa­ta al mondo

Con­di­vi­di

2 Comments

    • Franz ha detto:

      Scu­sa… a par­te rin­gra­ziar­ti per il pas­sag­gio… ma chi li ha nomi­na­ti i “12 meri­dia­ni”? Non è scrit­to nel mio post e nem­me­no in quel­lo di Cathe­ri­ne… così… giu­sto per capi­re! Comun­que per amor di pre­ci­sio­ne i meri­dia­ni ordi­na­ri sono pro­prio 12 (12 per lato, quin­di 24 in tota­le ma dupli­ca­ti a cop­pie) più quel­li strordinari…