>

Il post che mi piacerebbe scrivere.

Come sape­te tut­ti, oggi, alle ore 12.00 ora di Gree­n­wich, qual­co­sa è acca­du­to. Qual­co­sa di meraviglioso.

Per moti­vi anco­ra tut­ti da sco­pri­re, improv­vi­sa­men­te l’in­te­ra uma­ni­tà è sta­ta col­ta da una visio­ne. Ma non come in Flash For­ward, no. Que­sto non era un film.

In que­sta visio­ne, tut­ti gli esse­ri uma­ni, indi­stin­ta­men­te, han­no potu­to per qual­che secon­do anda­re al di là di tut­te le con­vin­zio­ni, di tut­te le illu­sio­ni e di tut­te le fal­si­tà che avve­le­na­no la nostra vita.

Per un atti­mo all’u­ma­ni­tà inte­ra è sta­ta data la pos­si­bi­li­tà di vede­re, di vede­re vera­men­te. Di capi­re da dove vie­ne e dove va, ma soprat­tut­to, dov’è in que­sto percorso.

L’o­dio, la pau­ra, le raz­ze, le con­vin­zio­ni, la poli­ti­ca e tut­to quan­to han­no ces­sa­to di ave­re il signi­fi­ca­to che han­no sem­pre avuto.

Tut­ti gli esse­ri uma­ni ora san­no come mai sono qui, su que­sto pia­ne­ta e cono­sco­no quel­lo che c’è da fare per per­cor­re­re que­sto cam­mi­no. E che c’è qual­cu­no che li aspetta.

Da oggi in poi la scien­za saprà in che dire­zio­ne muo­ver­si, la medi­ci­na e la poli­ti­ca sapran­no in che dire­zio­ne muo­ver­si, ver­so cosa ten­de­re e in che modo. Per­si­no i mili­ta­ri sapran­no in che dire­zio­ne muoversi.

Anche le reli­gio­ni ora san­no quan­to sia­no sta­te impor­tan­ti e quan­to deb­ba­no cam­bia­re per esse­re anco­ra ciò che sono state.

E tut­ti, dav­ve­ro tut­ti, da oggi in poi sap­pia­mo cosa fare e come.

E’ ini­zia­ta una nuo­va era.


Si, vera­men­te que­sto è il post che vor­rei poter scrivere.

Chis­sà che un gior­no non acca­da veramente…

Con­di­vi­di

20 Comments

  1. Fede ha detto:

    Maga­ri!!

  2. sO ha detto:

    qua­si cre­de­vo di non esser­mi accor­ta­di nulla! 😳

  3. Valeria ha detto:

    Ma Franz … quan­ti spri­tz ave­vi bevu­to oggi alle ore 12, ora di Greenwich? 🙄
    Comun­que è bel­lo que­sto toc­co di otti­mi­smo, ogni tan­to ci vuole…

  4. cnj ha detto:

    Devi aspet­ta­re 3 anni e qual­che giorno… 😀

  5. Fede ha detto:

    Cosa suc­ce­de­rà fra tre anni e qual­che giorno??
    🙄

  6. Inenascio Padidio ha detto:

    Intan­to il post l’hai scrit­to, che bello:!:

  7. Fede ha detto:

    Sarà che ho pas­sa­to l’en­ne­si­ma not­te asse­dia­to da fit­te lan­ci­nan­ti alla boc­ca, ma quei nume­ri non mi dico­no niente.

    • franz ha detto:

      2012, l’an­no in cui si inter­rom­pe il calen­da­rio Maya, e in cui secon­do la pro­fe­zia di que­sti ulti­mi il mon­do come lo cono­scia­mo subi­rà un cam­bia­men­to importante

      • Fede ha detto:

        Gra­zie del chia­ri­men­to. Tu cosa ‘sen­ti’ a riguar­do di ciò?

  8. Erika ha detto:

    Sai, leg­gen­do mi ero dimen­ti­ca­ta del tito­lo e spe­ra­vo fos­se vero.…

    Spe­ra­vo e mi doman­do: vedrò mai quel gior­no? La mia rispo­st? No pur­trop­po… ç_ç

  9. Layla ha detto:

    Io desi­de­ro veder­lo con tut­to il Cuo­re e con tut­to il mio Esse­re… e sarà bel­lis­si­mo oltre ogni paro­la e pen­sie­ro, lo desi­de­ro ogni gior­no, ogni minu­to… for­se se lo desi­de­ria­mo inten­sa­men­te tut­ti assie­me si avvererà 🙂
    Un abbrac­cio di Luce, Layla.

  10. GTO ha detto:

    E’ il post che ognu­no di noi vor­reb­be leggere. ❗