>

Demi Moore. Pensavate fosse stupida?

E inve­ce no. Leg­go una inter­vi­sta qui sul Cor­rie­re e tro­vo parec­chie con­si­de­ra­zio­ni degne di nota. Pri­ma fra tut­te una mi ha col­pi­to in par­ti­co­la­re:

Pen­so che pas­sia­mo anche trop­po tem­po a pre­oc­cu­par­ci di quel­lo che potreb­be succedere.

Dove sto andan­do? Cosa dovrei fare? Così ti per­di il bel­lo di dove sei ora, e stai pro­get­tan­do una pau­ra, qua­si te la stai creando.

Non so cosa suc­ce­de­rà fra 5 o 10 anni, può suc­ce­de­re di tut­to, ma se io sono con­nes­sa con la real­tà, come lo sono ora, que­sto ci fa cre­sce­re, que­sto è più rea­le di tan­te fan­ta­sie che puoi farti.

Non te la aspet­te­re­sti tan­ta sag­gez­za in un’at­tri­ce… tan­to per sfa­ta­re il mito che la fama ren­de idio­ti e rin­for­za­re il fat­to che se la fama la man­tie­ni, for­se, sei tut­t’al­tro che idiota.

E’ pro­prio vero… a furia di cer­ca­re cer­tez­ze e quin­di a pre­ve­de­re, a pia­ni­fi­ca­re il futu­ro, si fini­sce per costruir­si le pro­prie pau­re.

Cer­to, non cre­do sia sag­gio sbat­ter­se­ne com­ple­ta­men­te di quel­lo che può acca­de­re come con­se­guen­za del­le pro­prie azio­ni, per­chè poi, con la scu­sa che “del doma­ni non v’è cer­tez­za” va a fini­re che ti tro­vi qua­si a spe­ra­re di esse­re mor­to pri­ma che ti rag­giun­ga­no le con­se­guen­ze dei tuoi atti.

Ma è anche vero che, appun­to, per doma­ni non abbia­mo fir­ma­to alcun con­trat­to. Nem­me­no per la pros­si­ma ora. Nem­me­no per il pros­si­mo secondo.

Per cita­re una fra­se stu­pen­da, pesca­ta dal film Kung Fu Pan­da:

Ieri è sto­ria, doma­ni è un miste­ro. Ma… oggi è un dono. Per que­sto si chia­ma “pre­sen­te”

Del­la serie… la veri­tà è tale indi­pen­den­te­men­te da chi la dice.

Con­di­vi­di

8 Comments

  1. Faber ha detto:

    bel­la e intel­li­gen­te , raro…

    ciao Franz

    • franz ha detto:

      Ehi­la… Ciao Faber…
      Ho let­to giu­sto ieri il tuo arti­co­lo sul­la L CROSS. Bel­lo! Effet­ti­va­men­te ave­vo nota­to anch’io una stra­na assen­za di effetti…

  2. cnj ha detto:

    Demi Moo­re può per­met­ter­si di pen­sa­re così. E’ bel­la, famo­sa e ric­ca. Non mi sen­to nep­pu­re di cri­ti­car­la più di tan­to. Ognu­no è padro­ne di se stes­so. Aggiun­go che una pun­ti­na di invi­dia la pro­vo… Poi tor­nan­do sul­la ter­ra mi vie­ne da pen­sa­re che se tut­ti ragio­nas­si­mo come lei il mon­do sareb­be un “put­ta­na­io” più di quan­to lo sia già. Va bene non esse­re osses­si­vi sul doma­ni ma è neces­sa­rio semi­na­re bene oggi per ave­re pochi pro­ble­mi in futu­ro e non fot­ter­se­ne sem­pre di tut­to e tut­ti pen­san­do di star bene ora e que­sta sera… come se doma­ni non ci doves­si­mo più svegliare…che è una pos­si­bi­li­tà tra le tan­te ma di soli­to fini­sce che quel­la caz­zo di sve­glia suo­na sem­pre alla stes­sa stra­ma­le­det­ta ora!
    Poi si sa… se c’hai qual­che milio­ne di dol­la­ri nel con­to cor­ren­te si cam­bia idea.… “come si cam­bia… per non morire…”.
    Io vado a lavo­ra­re anche se me ne sta­rei volen­tie­ri sul diva­no a caz­zeg­gia­re… ci si vede sta­se­ra hermanos!

  3. Faber ha detto:

    cnj una pun­ta di invidia ?

    ma per piacere .

    Fra le tan­te cose dovre­sti esse­re contenta|o di anda­re a lavo­ra­re , sai ci sono 3 milio­ni di disoc­cu­pa­ti che fareb­be­ro car­te fal­se per puli­re caso­mai un cesso.

    E comun­que è solo goden­do­ti l’o­ra ades­so che puoi ren­der­ti con­to del­la tua spi­ri­tua­li­tà , ne nel pas­sa­to ne nel domani.

    rosi­ca meno e sta­rai meglio

  4. Fede ha detto:

    Eh si, seguen­do il filo sot­ti­le del nostro pre­sen­te abbia­mo la pos­si­bi­li­tà di rag­giun­ge­re un pun­to del nostro futu­ro in una ‘posi­zio­ne’ di matu­ra pre­sen­za e quin­di sare­mo in gra­do di affron­ta­re al meglio quel presente…
    :borg: