>

Bella la vita quando…

Qual­che vol­ta scen­de un par­ti­co­la­re sta­to di cal­ma, come se qual­cu­no reci­tas­se un man­tra per noi.

La cal­ma è tal­men­te pro­fon­da che sem­bra di poter per­ce­pi­re, per alcu­ni atti­mi, la sen­sa­zio­ne del­la sospen­sio­ne del tempo.

Tut­to scor­re ugual­men­te, ma non al nostro inter­no. Oppu­re, tut­to scor­re ma ci attra­ver­sa come noi fos­si­mo por­te immo­bi­li, testi­mo­ni del flui­re degli eventi.

Il silen­zio si span­de nel­l’a­ria e, come una foto in bian­co e nero, pro­du­ce con­tra­sti tan­to for­ti con i suo­ni da gene­ra­re una per­ce­zio­ne udi­ti­va a due tonalità.

Lo spa­zio attor­no a noi sem­bra rare­far­si e tut­to diven­ta bel­lo come bere l’ac­qua da una fontana.

Come sali­re su una pic­co­la leg­ge­ra imbar­ca­zio­ne a vela ed esse­re tra­spor­ta­ti da un tenue brezza.

Bel­lo come sen­tir­si cul­la­re dal deli­ca­to movi­men­to del mare.

Ci si sen­te leg­ge­ri come un peta­lo di rosa che si stac­ca dal boc­cio­lo e cade, len­ta­men­te, asse­con­dan­do la resi­sten­za del­l’a­ria e, con un movi­men­to len­to e sinuo­so, ruo­ta, sci­vo­la per pog­gia­re infi­ne sul ter­re­no fer­ti­le e umido.

Bel­lo come una piog­gia sot­ti­le che bagna deli­ca­ta­men­te il bosco il qua­le, gra­to, span­de il suo pro­fu­mo nell’aria.

Bel­lo come la vita quan­do non ci scor­dia­mo di amarla…

Con­di­vi­di

5 Comments

  1. Saamaya ha detto:

    e quan­to ne avrei bisogno…!

  2. primularossa ha detto:

    Mi hai ruba­to le paro­le visto che oggi il mio sta­to inte­rio­re pare­va pro­prio così…A me quan­do arri­va pare un miracolo…dato il mio tram­bu­sto peren­ne!! Eh…come ti capi­sco cara Valeria!

    • Valeria ha detto:

      …Qual­che vol­ta… acca­do­no anche i mira­co­li :smirk:

  3. Sandro ha detto:

    bel­lis­si­ma!