>

9/11 ovvero 11 settembre e 12 domande ancora senza risposta (o no?)

Jum­per mi lan­cia la segna­la­zio­ne di que­sto post di Mas­si­mo Maz­zuc­co sul blog/forum luogocomune.net

Nel post tro­va­te tre video inte­res­san­ti che evi­den­zia­no come, a 8 anni di distan­za dal­l’at­ten­ta­to alle tor­ri gemel­le, vi sia­no anco­ra 12 doman­de (non serie, seris­si­me) a cui nes­su­no pare abbia anco­ra dato rispo­sta. Al momen­to in cui scri­vo man­ca anco­ra il ter­zo video che cre­do sia anco­ra in fase di mon­tag­gio con le ulti­me due doman­de.

Non sape­vo fos­se­ro rima­ste così tan­te doman­de irri­spo­ste, ne’ sape­vo che fos­se­ro sostan­zial­men­te le più “pelo­se”. Quin­di mi chie­do… come mai non han­no anco­ra rice­vu­to uno strac­cio di rispo­sta? Qui non si par­la di com­plot­ti­smo o che. Si par­la di doman­de leci­te, intel­li­gen­ti e for­mu­la­te luci­da­men­te sul­la base del­la docu­men­ta­zio­ne uffi­cia­le. Pos­si­bi­le che vera­men­te sia­no anco­ra pendenti?

Noi ci lamen­tia­mo di Usti­ca, ma mi pare che anche gli ame­ri­ca­ni, quan­to a cor­ti­ne di fumo, non scher­zi­no per nul­la.

Comun­que le pri­me 10 doman­de sono le seguenti:

1) Per­chè nes­su­no dei respon­sa­bi­li del pro­get­to archi­tet­to­ni­co del­le due tor­ri è mai sta­to incri­mi­na­to o indagato?

2) Che cosa ha cau­sa­to le poz­ze di accia­io fuso che sono anda­te avan­ti ad emet­te­re calo­re per settimane?

3) Come si può spie­ga­re l’ap­pa­ren­te vio­la­zio­ne di tut­te le leg­gi del­la fisi­ca nel­la dina­mi­ca del crol­lo di entram­be le torri?

4) Dato che non c’e­ra ven­to e nes­su­no ha spa­ra­to al volo Uni­ted 93, come mai alcu­ni resti del­l’ae­reo sono sta­ti tro­va­ti a 14 Km. dall’impatto?

5) Dato che il volo Uni­ted 93 sem­bra esse­re spa­ri­to in una buca ed esser­si com­ple­ta­men­te disin­te­gra­to, come è sta­to pos­si­bi­le iden­ti­fi­ca­re ogni sin­go­lo pas­seg­ge­ro sul­la base del­l’e­sa­me del DNA?

6) A quan­to pare Pop. Mecha­nics ha usa­to pro­ve fal­se per soste­ne­re le pro­prie ipo­te­si sul­la natu­ra del non iden­ti­fi­ca­to aereo osser­va­to da deci­ne di testi­mo­ni. Perchè?

7) Come può qual­cu­no che non ha mai pilo­ta­to un jet aver com­piu­to mano­vre acro­ba­ti­che come quel­le mes­se inve­ce in ope­ra dai due aerei dirot­ta­ti, quan­do pilo­ti con 30 anni di espe­rien­za han­no affer­ma­to che non sareb­be­ro sta­ti in gra­do di farlo?

8) Com’è pos­si­bi­le che l’ae­reo che ha col­pi­to il pen­ta­go­no, volan­do a più di 500 km/h a 6 metri da ter­ra non abbia nep­pu­re spo­sta­to mol­ti degli osta­co­li sul suo cammino?

9) Dove sono fini­te le ali, i moto­ri, i pia­ni di coda e tut­ti gli altri pez­zi del­l’ae­reo che non sono mai sta­ti ritrovati?

10) Come si può spie­ga­re che un aereo così enor­me sia riu­sci­to ad attra­ver­sa­re in linea ret­ta una “fore­sta di colon­ne di cemen­to arma­to” sen­za ali e sen­za moto­re, e soprt­tut­to, essen­do­si tra­sfor­ma­to in una pal­la di fuo­co che ha fuso anche il cemen­to arma­to, com’è pos­si­bi­le che sia­no sta­ti ritro­va­ti i resti di tut­ti i pas­seg­ge­ri tan­to da ren­de­re pos­si­bi­le la loro iden­ti­fi­ca­zio­ne con il DNA?

Dopo aver visio­na­to i video mi pare che sia­no pro­prio doman­de più che leci­te che met­to­no in evi­den­za del­le incon­gruen­ze monu­men­ta­li nel­le spie­ga­zio­ni fino­ra fornite.

Con­di­vi­di

29 Comments

  1. paolo ha detto:

    Le doman­de sono inte­res­san­ti e per­so­nal­men­te le con­di­vi­do, chie­de­re è sem­pre leci­to. Però occor­re­reb­be anche dare rispo­ste sen­za­te in gra­do di chia­ri­re una tesi che con­tra­sti effi­ca­ce­men­te le ver­sio­ni uffi­cia­li. Ora, io non so in che ter­mi­ni sia­no sta­te date ma mi chie­do, a mia volta: 

    gli usa han­no biso­gno di ster­mi­na­re miglia­ia di cit­ta­di­ni ame­ri­ca­ni per inva­de­re afgha­ni­stan e iraq? lo han­no già fat­to in pre­ce­den­za sen­za que­sta neces­si­tà. Inol­tre sono ormai l’u­ni­ca poten­za mili­ta­re al mon­do (aspet­tan­do gli emergenti); 

    in gene­ra­le, non è altret­tan­to leci­to pen­sa­re che se venis­se a gal­la una veri­tà coin­ci­den­te con la tesi del com­plot­to gli usa crol­le­reb­be­ro sot­to il peso di bush e dei suoi (altri e nume­ro­si) gover­ni, per­den­do ono­re, pote­re eco­no­mi­co, lea­der­sheap poli­ti­ca e ogni altro dirit­to sul cosid­det­to ordi­ne mondiale? 

    Secon­do me non solo è qua­si impos­si­bi­le che in 8 anni non sia usci­to nul­la di con­cre­to ma anche che, mes­si sul­la bilan­cia rischi e bene­fi­ci, chiun­que in quel momen­to abbi deci­so di attua­re un pia­no del genere.
    Un dub­bio di qua e uno di là, for­se si può ali­men­ta­re una discus­sio­ne interessante.

    A pre­sto

    • franz ha detto:

      Il pro­ble­ma è,almeno da quel­lo che ho potu­to accer­ta­re, che… non sono sta­te date rispo­ste. In nes­sun modo.

  2. Ilia ha detto:

    Se non ricor­do male, di tut­te que­ste incon­gruen­ze si par­la già anche nel pri­mo ZEIGEIST, in cir­co­la­zio­ne da cir­ca 3 anni ormai… :cof­fee:

    • franz ha detto:

      Infat­ti, sono le dodi­ci (10) doman­de cui anco­ra non è sta­ta data rispo­sta. Ovvio che non è una novi­tà… sono otto anno che le han­no poste… :cuc­koo:

      • cnj ha detto:

        Si su Zeit­gei­st se ne par­la.. però ti assi­cu­ro che Mas­si­mo Maz­zuc­co di LuogoComune.net è da 5 o for­se 6 anni che fa doman­de. E’ sta­to invi­ta­to più vol­te a Matrix quan­do c’e­ra Men­ta­na e natu­ral­men­te ha fat­to pure un DVD (“Ingan­no glo­ba­le”) che si può acqui­sta­re MA CHE SI PUO’ ANCHE SCARICARE GRATUITAMENTE (come tut­ti i DVD di Mazzucco).
        Comun­que sia Maz­zuc­co e mol­ti di quel­li che ven­go­no defi­ni­ti “com­plot­ti­sti” non van­no in giro a dire “è sta­to Bush o sono sta­ti gli omi­ni ver­di”. Pon­go­no sem­pli­ce­men­te doman­de leci­te a cui nes­su­no da rispo­ste sen­sa­te (men che meno Atti­vis­si­mo e la sua Band) e quin­di gene­ral­men­te si rima­ne con l’a­ma­ro in boc­ca e la sen­sa­zio­ne che sep­pur gli appa­ra­ti Usa non fos­se­ro diret­ta­men­te coin­vol­ti abbia­no lascia­to cam­po libe­ro a qual­che grup­po od orga­niz­za­zio­ne che ha potu­to fare tut­to quel­lo che ha fat­to. Per que­sto si chie­de pure per qua­le moti­vo chi dove­va vigi­la­re non lo ha fat­to e alla distan­za è pure sta­to ricom­pen­sa­to con pro­mo­zio­ni e aumen­ti di grado?
        Pur­trop­po i per­so­nag­gi, i mili­ta­ri e tan­ti che han­no urla­to alcu­ne veri­tà in giro non li fan­no sen­ti­re. Hai mai sen­ti­to par­la­re dei fami­lia­ri del­le vit­ti­me che non han­no fir­ma­to il “con­trat­to” che gli avreb­be vie­ta­to di inda­ga­re per sem­pre? Alcu­ni lo han­no fir­ma­to e sono tor­na­ti a casa con un bel po’ di sol­di. Altri non ne han­no volu­to sape­re… Que­sto è uno dei tan­ti miste­ri… alle 12 doman­de ce ne sareb­be­ro altre 1000… ma la ten­den­za è quel­la di lasciar pas­sa­re il tem­po… più tem­po passa…

        • paolo ha detto:

          Ho sen­ti­to dei fami­lia­ri che han­no fir­ma­to e anche di quel­li che, assun­to uno o più avvo­ca­ti per far luce sull’accaduto, si sono ritro­va­ti, in qual­che caso, sot­to minac­cia di sco­no­sciu­ti che impo­ne­va­no di lasciar per­de­re. Ma per­so­nal­men­te non è che basti a dar­mi spie­ga­zio­ni, poi qual­che dub­bio si, ovvia­men­te. In meri­to a Maz­zuc­co l’ho let­to, ho visto il video ecc già tem­po fa; il fat­to che sia anda­to in tele­vi­sio­ne o abbia fat­to quel fil­mi­no non mi con­vin­ce a spo­sar­ne la teo­ria, se di teo­ria si par­la in que­sto caso. Poi ricor­do che par­la­re di com­plot­to non deve esse­re visto come dare dell’eretico a qual­cu­no o accu­sar­lo di esse­re cata­stro­fi­sta o peg­gio anco­ra di rite­ner­lo un soste­ni­to­re del­la “cau­sa alie­na” come fon­te dei mali del­la ter­ra; se uno pen­sa che ci sia sot­to qual­co­sa di diver­so dal­le ver­sio­ni uffi­cia­li e que­sto qual­co­sa deri­vi da un inten­di­men­to di più per­so­ne o più orga­ni­smi allo­ra sta par­lan­do di com­plot­to, pun­to. Chi cre­de (o le pro­po­ne) alle teo­rie alter­na­ti­ve è di fat­to un com­plot­ti­sta e se qual­cu­no vede la cosa in sen­so dispre­gia­ti­vo mi dispia­ce, mi sem­bra che sia la ns lin­gua a defi­nir­lo tale e io uso il ter­mi­ne esat­ta­men­te in tal sen­so, non per deni­gra­re qual­cu­no o il suo lavoro.
          Poi che Maz­zuc­co sia anda­to a matrix non è che la cosa mi esal­ti in modo par­ti­co­la­re; gior­ni fa si par­la­va posi­ti­va­men­te, e mol­to, di report su rai­tre. Bene, in meri­to alla que­stio­ne 11 set­tem­bre io ho sem­pre pre­fe­ri­to segui­re un gior­na­li­sta (Bar­nard) che, con poche pal­le e nes­sun aria da com­plot­ti­sta in testa e in fac­cia, ha par­te­ci­pa­to tra le altre cose a più pun­ta­te di que­sta tra­smis­sio­ne; se quin­di que­sto è garan­zia di serie­tà meglio anco­ra. Per­ché pre­fe­ri­sco lui per es a per­so­ne come Maz­zuc­co? Semplice.
          Da una par­te c’è chi sostie­ne la ver­sio­ne uffi­cia­le (tan­ti e tali..) e non accet­ta per nul­la le alter­na­ti­ve, qual­sia­si sia­no; dall’altra inve­ce c’è chi asso­lu­ta­men­te ritie­ne che sot­to ci sia di più (altret­tan­ti, se non tali ovvia­men­te) e che il tut­to sia frut­to di inef­fi­cien­za tota­le o meglio di una vera e pro­pria cospi­ra­zio­ne, e non solo non accet­ta­no altre tesi ma ten­do­no a soste­ne­re chi abbrac­cia que­sta idea e in mol­ti casi ad ali­men­tar­la. Bè. Il sig Bar­nard, inve­ce, sin da poco dopo i fat­ti non per­de occa­sio­ne per male­di­re che con­ti­nua a par­la­re di infi­ni­te moti­va­zio­ni e cospi­ra­zio­ni e com­plot­ti che avreb­be­ro por­ta­to alla situa­zio­ne dram­ma­ti­ca in ogget­to ma, a dispet­to di quan­to pos­sa far pen­sa­re que­sto suo atteg­gia­men­to, da allo­ra non fa altro che fare ricer­che, chie­de­re peti­zio­ni, accu­mu­la­re fir­me per aval­lar­le e soste­ne­re alme­no in par­te le vit­ti­me del­la tra­ge­dia dan­do loro spe­ran­ze di giu­sti­zia. Si, per­ché pure lui pen­sa che ci sia qual­co­sa che non qua­dra, e for­se di gros­so, con la dif­fe­ren­za che, rispet­to a me (for­se potrei dire noi, e non so a Maz­zuc­co, ora mi docu­men­te­rò per vede­re se fa qual­co­sa di con­cre­to in loco o a distan­za) lui da sem­pre svol­ge atti­vi­tà diret­ta ed anche paral­le­la per tro­va­re le rispo­ste, non aspet­ta che qual­cu­no glie­le dia. E si può pure ade­ri­re, con­cre­ta­men­te, non solo dif­fon­den­do la sua idea in meri­to, anzi. Lui è spes­so pro­prio incaz­za­to per­ché l’enfasi dei com­plot­ta­sti in meri­to fa per­de­re pro­gres­si­va­men­te sen­so alle sue atti­vi­tà in meri­to ed alla neces­si­tà di tro­va­re giu­sti­zia e veri­tà: alla fine, infat­ti, quan­do si arri­va all’estremo, l’opinione pub­bli­ca tira le som­me e pen­sa ai soli­ti cata­stro­fi­sti anti­con­for­mi­sti che gri­da­no con­ti­nua­men­te al lupo-al lupo, e tut­to si sgon­fia, più per que­sto che non per il tem­po … che pas­sa, purtroppo.
          Avrei una cosa da dire, tra l’altro, su pro­ve e con­tro­pro­ve, ma mi pia­ce­reb­be sape­re se qual­cu­no ha let­to qual­che docu­men­to scrit­to da per­so­nag­gi di una cer­ta impor­tan­za e che par­la­no di com­plot­to (o come lo si voglia chia­ma­re), gra­zie. Mi pia­ce­reb­be dire altro.
          Con­ti­nuo a cre­de­re che la discus­sio­ne può con­ti­nua­re con un cer­to interesse.
          Salu­ti a tutti

          • cnj ha detto:

            Ciao Pao­lo. Sono tra quel­li che pen­sa­no che la veri­tà uffi­cia­le non abbia rispo­sto in manie­ra ade­gua­ta alle rispo­ste dove­ro­se segui­te ai fat­ti riguar­dan­ti l’11 set­tem­bre e sono del­l’o­pi­nio­ne che una solu­zio­ne chia­ra non ci sarà mai. Mas­si­mo Maz­zuc­co è più otti­mi­sta e pro­ba­bil­men­te pen­sa che pri­ma o dopo si addi­ver­rà ad una solu­zio­ne. Glie­lo augu­ro. Sul­la sua buo­na fede per quel­lo che fa ci met­to la mano sul fuo­co per­chè lo cono­sco da trop­po tem­po. Se è un fat­to di deme­ri­to aver par­te­ci­pa­to a Matrix sap­pi che sarà raro rive­der­lo in TV visto che cer­te doman­de, oggi più di ieri, non si devo­no fare. Per tut­to il resto è cri­ti­ca­bi­le come tutti.
            Det­to que­sto vor­rei dire che apri­re una discus­sio­ne sul 911 ora, dopo tut­to quel­lo che è sta­to det­to e scrit­to, mi sem­bra super­fluo. Di mate­ria­le ce n’è a ton­nel­la­te in giro per la rete, su video, dvd, libri etc.etc. Le 12 doman­de del­l’ul­ti­mo ser­vi­zio di Maz­zuc­co sareb­be­ro ridut­ti­ve ma comun­que dove­re­se dopo 8 anni di indi­gi­ni che han­no por­ta­to a Guan­ta­na­mo una per­so­na che sot­to tor­tu­ra ha dichia­ra­to la sua col­pe­vo­lez­za… 1 per­so­na! Tra i tan­ti video pre­si a caso, e ce ne sono vera­men­te tan­ti, vor­rei cosi­gliar­ve­ne uno. E’ trat­to dal film-doc “Press for truth” dove 4 don­ne che han­no per­so i loro 4 mari­ti nel­le Twin Towers atten­do rispo­ste: http://www.youtube.com/watch?v=d2N3IyiunFQ
            Alla prossima!

            • paolo ha detto:

              Ciao. Pen­so tu mi abbia frain­te­so: che par­te­ci­pa­re a una tra­smis­sio­ne sia un deme­ri­to non l’ho det­to nè lascia­to inten­de­re, ho solo pre­ci­sa­to che non mi cam­bia di una vir­go­la l’o­pi­nio­ne su un docu­men­to o una per­so­na. Sul fat­to che sia serio mi fido di te, io vole­vo solo dire che se devo met­ter­mi dal­la par­te di qual­cu­no sto con chi ci ha mes­so la pen­na (su docu­men­ti invia­ti a chi di dove­re) e la fir­ma (sugli stes­si docu­men­ti), non la fac­cia o la lin­gua, e con chi da qua­si 3 anni è impe­go­la­to in rin­vii a giu­di­zio e que­re­le con richie­sta di risar­ci­men­to dan­ni ultra­mi­lio­na­ri con­di­ti di scu­se e ritrat­ta­zio­ni, che la per­so­na di cui ho par­la­to non vuo­le sen­ti­re par­la­re ma, per sua stes­sa ammis­sio­ne, se la sta facen­do let­te­ral­men­te sot­to per­chè ha a che fare con chi sol­di e pote­re ne ha fin trop­pi. Ma è solo una mia scel­ta, del tut­to per­so­na­le. Sul fat­to che sia­no pas­sa­ti ormai diver­si anni non vedo qua­le sia il pro­ble­ma: oggi si par­la anco­ra, pur­trop­po direi, per­chè signi­fi­ca che c’è altro da dire. Per il resto Franz ha posta­to il blog ed io ho par­te­ci­pa­to alla discus­sio­ne, mica per­chè me lo sono sogna­to; poi se uno ritie­ne che sia inu­ti­le discu­te­re dei fat­ti del wtc basta che igno­ri il blog. Per me evi­den­te­men­te vale anco­ra la pena.
              Per il resto pen­so che la ricer­ca del­la veri­tà sia fon­da­men­ta­le per tut­ti noi, ma se ci si impe­gna si deve anda­re fino in fon­do con la fac­cia e con il fon­do­schie­na (il che può por­ta­re in fon­do ma anche … a fon­do, ecco per­chè fac­cio le mie scel­te su chi segui­re o tene­re d’oc­chio, sen­za per que­sto deni­gra­re alti per­so­nag­gi o il loro lavoro)
              Ciao e gra­zie del­la risposta

  3. Ilia ha detto:

    ops… si scri­ve ZEITGEIST!

  4. cnj ha detto:

    Par­lo un atti­mo di Mas­si­mo Maz­zuc­co giu­sto per chia­ri­re. In Ita­lia non c’è tan­ta gen­te che si è espo­sta in favo­re di chi cre­de che il Gover­no Ame­ri­ca­no e le ammi­ni­stra­zio­ni in gene­ra­le deb­ba­no dar­ci serie rispo­ste sui fat­ti dell’11 set­tem­bre. Tra i pochi c’è Maz­zuc­co (è ita­lia­no ma vive a Los Ange­les). Ha costrui­to un Blog pro­prio su que­sta tema­ti­ca e si occu­pa da anni al 50% solo di que­sto. Ha fat­to un DVD sul tema pri­ma di chiun­que altro in Ita­lia (poi è arri­va­to anche Giu­liet­to Chie­sa). Sull’11 set­tem­bre di roba del suo sac­co ne è usci­ta tan­ta e l’ha sem­pre fir­ma­ta con Nome e Cogno­me. Quan­do Matrix ha volu­to trat­ta­re l’ar­go­men­to 911 per tro­va­re un degno “com­plot­ti­sta” è dovu­to anda­re fino a Los Ange­les da Maz­zuc­co. Chi voles­se ave­re chia­ri­men­ti su quel­lo che fa Maz­zuc­co può visi­ta­re il suo blog http://www.luogocomune.net/site/modules/news/ dove ci tro­va anche una sezio­ne 11 set­tem­bre 2001 che è tra le più com­ple­te al mon­do http://www.luogocomune.net/site/modules/911/. Con­clu­do dicen­do che in Ita­lia i “debun­kers” tro­va­no in Maz­zuc­co pra­ti­ca­men­te l’u­ni­co inter­lo­cu­to­re… non sapreb­be­ro con chi pren­der­se­la… (a par­te Chie­sa e Blon­det, naturally).
    Per quan­to riguar­da i fat­ti pen­so che ci sia­no per­so­ne a cui l’ar­go­men­to non inte­res­sa o si anno­ia­no, per­so­ne che pen­sa­no che le cose vada­no sem­pre per un ver­so ed è inu­ti­le cer­ca­re di cam­biar­le, per­so­ne che cre­do­no alla veri­tà uffi­cia­le e per­so­ne che non ci cre­do­no e soprat­tut­to per­so­ne che pen­sa­no che ci sia qual­co­sa che non tor­na ma gli sta bene così. Gli uni­ci che non rie­sco a capi­re sono pro­prio que­sti ulti­mi. Pren­de­re tut­to per scon­ta­to e sot­to­va­lu­ta­re i fat­ti del 911, se rite­nia­mo di ave­re dei dub­bi, pen­so sia un gra­ve, gra­ve erro­re. E’ pro­prio da li che dovre­mo par­ti­re per capi­re cer­ti mec­ca­ni­smi. Dovre­mo tut­ti esi­ge­re rispo­ste. Sono riu­sci­ti ad insab­bia­re omi­ci­di e stra­gi ed ci stan­no facen­do dige­ri­re i fat­ti del 911 per i qua­li pra­ti­ca­men­te nes­su­no ha paga­to. Pro­ba­bil­men­te que­sto tor­po­re e mene­fre­ghi­smo dila­gan­te fa como­do a qual­cu­no. C’è chi si impe­gna di più e chi di meno. Va tut­to bene ma non fac­cia­mo fin­ta che sia tut­to già sta­to chia­ri­to sui fat­ti del 911.
    Alcu­ni dico­no che per capi­re l’11 set­tem­bre 2001 biso­gna “segui­re i sol­di”. Non è sem­pli­ce ma c’è chi ci ha pro­va­to ed ha sco­per­to qual­co­sa… maga­ri nei pros­si­mi anni lo diran­no pure al TG1 :):): http://www.comedonchisciotte.org/site/modules.php?name=News&file=article&sid=1544

  5. FranzII ha detto:

    Scu­sa Franz, non vole­vo spam­ma­re. Ma puoi can­cel­la­re uno dei due miei com­men­ti… e’ che non lo vede­vo, pen­sa­vo non fos­se arrivato…
    ciao

  6. Daniele ha detto:

    Io ho visto sep­tem­ber clues e mi è bastato.….

  7. Daniele ha detto:

    Scu­sa­te per il dop­pio post.
    Non capi­sco inol­tre cosa ci sia da smon­ta­re in quei video.… un aereo che appa­re all’ul­ti­mo secon­do e tra­pas­sa un edi­fi­cio per scom­pa­ri­re il secon­do dopo basta e avan­za. Per quel che mi riguar­da Bin Laden potreb­be non esse­re mai esistito.

  8. paolo ha detto:

    Buon­gior­no.
    Vor­rei solo capi­re, su que­sto argo­men­to, una cosa: è pos­si­bi­le che ognu­no, quan­do inter­vie­ne, dica esat­ta­men­te se è a favo­re di un com­plot­to da par­te degli stes­si ame­ri­ca­ni (se si da chi esat­ta­men­te), di un attac­co ter­ro­ri­sti­co (al quae­da o altri, poco impor­ta i fini del risul­ta­to) oppu­re anco­ra di una tota­le inef­fi­cien­za del siste­ma di dife­sa usa (quin­di sem­pre di ter­ro­ri­smo si par­la ma di gra­ve col­pa del gover­no e del­la intell­gen­ce ame­ri­ca­na)? Una sem­pli­ce opi­nio­ne. Altri­men­ti si ridu­ce tuit­to ai soli­ti link: tizio ha det­to, caio ha smen­ti­to ecc. E anche per­chè altri­men­ti si gira sem­pre intor­no al pro­ble­ma: c’è qual­co­sa che non va, le rispo­ste non sono chia­re, mah qui non ce la rac­con­ta­no giu­sta e tan­te altre cose di que­sto ripo. Poi se cer­chi di dire che que­sto potreb­be esse­re solo com­plot­ti­smo puro ecco che si gira la frit­ta­ta dicen­do che non si inten­de com­plot­to, che non si è det­to che c’en­tra bush o altro anco­ra. Insom­ma, se è com­plot­to per attac­ca­re gli ara­bi o per altri moti­vi poli­ti­ci, eco­no­mi­ci o socia­li deve esse­re per for­za sta­to ordi­to dal gover­no e col­la­bo­ra­to­ri, altri­men­ti non è com­plot­to ma atto ter­ro­ri­sti­co, non mi sem­bra qui ci pos­sa esse­re una via di mez­zo! Maga­ri ave­re il corag­gio (per modo di dire, qui nes­su­no rischia nul­la, è solo per mag­gio­re chiarezza!)di pren­de­re una posi­zio­ne pee­ci­sa sareb­be più uti­le. Io? Pro­pen­do per l’at­to ter­ro­ri­ti­co puro e cru­do e se in qual­co­sa han­no sba­glia­to gli usa è sta­to nel non riu­sci­re a pre­ve­ni­re un ato così dram­ma­ti­co quan­to sconsiderato.
    Voi?

    PS: qual­cu­no ha mai sen­ti­to que­ste fra­si (all’in­cir­ca, ma il sen­zo è preciso):

    Le famo­se “came­re a gas” omi­ci­de non sono altro che una frottola;

    è leci­to e natu­ra­le por­si ogni spe­cie di doman­da in meri­to alla II guer­ra mon­dia­le ma, in real­tà, non c’è e non ci potrà mai esse­re alcu­na discus­sio­ne sul­la effet­ti­va esi­sten­za del­le came­re a gas nel ter­zo reich

    Ecco, mi pia­ce­reb­be sape­re, se non le ave­te mai incon­tra­te sul vs cam­mi­no, sape­re cosa ne pen­sa­te e secon­do voi chi può aver­le scrit­te. Grazie

  9. cnj ha detto:

    @ Pao­lo
    E’ sicue­ra­men­te sta­to un atto ter­ro­ri­sti­co ma non cer­to orga­niz­za­to da Bin Laden e i 40 ladro­ni da den­tro una grot­ta dell’Afghanistan. 

    @ Danie­le
    “Sep­tem­ber Clues” è qua­si fan­ta­scien­za… mol­te cose si spie­ga­no con il paral­las­se. Cer­to che Social Ser­vi­ce ha talen­to da ven­de­re… for­se lo impie­ga male e fa dan­ni a chi pone doman­de serie.
    Un con­si­glio. Non basar­ti su quel film per tirar con­clu­sio­ni. Pro­va “Loo­se Chan­ge I e II” (è usci­to anche il III). Si tro­va­no in giro in ver­sio­ne gra­tui­ta con sot­to­ti­to­li in ita­lia­no. E sem­mai hai dei dub­bi “fai doman­de ed esi­gi rispo­ste” come invi­ta Dylan Ave­ry di Loo­se Change.

  10. cnj ha detto:

    “La veri­tà di cri­stal­lo”. Il 911 in 32 pun­ti dif­fi­ci­li da digerire:
    http://www.youtube.com/watch?v=hhg0nht7NRc

    • Paolo ha detto:

      Ciao cnj e gra­zie del­la rispo­sta. Ho fat­to un pò di ricer­che in giro e, per favo­re, dim­mi che mi sba­glio!! Dim­mi, sem­pre per favo­re, che non stia­mo par­lan­do del MASSIMO MAZZUCCO che ha spon­so­riz­za­to la cura del can­cro con le inie­zio­ni di bicar­bo­na­to o, in alter­na­ti­va, con la INNOVATIVA cura del­lo spen­nel­la­men­to con tin­tu­ra di iodio (sem­pre per il can­cro) e che ha det­to che lo pote­va affer­ma­re con asso­lu­ta cer­tez­za aven­do cura­to la madre in que­sto modo e che, di fron­te a doman­de appe­na appe­na spe­ci­fi­che sul caso, ha rispo­sto che in effet­ti lui pote­ve PRESUMERE che la madre fos­se affet­ta (non sta­va tan­to bene, quin­di ave­va il can­cro!) da un PRESUNTO basa­lio­ma (dichia­ran­do però ESPLICITAMENTE di non cono­scer­ne la VERA NATURA)!! Tan­to per esse­re chia­ri: stia­mo par­lan­do dei meto­di cura­ti­vi di un tizio che ha con­si­glia­to e con­si­glia di non ope­rar­si, di non fare che­mio o radio tera­pia ma di far­si una bel­la pun­tu­ri­na o qual­che spen­nel­la­ta ed il can­cro andrà a posto da sè, essen­do un FUNGO; il tizio che è sta­to con­dan­na­to (non accu­sa­to) di truf­fa su alcu­ni suoi pazien­ti e con­dan­na­to (non accu­sa­to) di omi­ci­dio col­po­so a 18 mesi! E que­sta discus­sio­ne l’ho già fat­ta in un altro post, quin­di, a quan­to vedo, quan­do si par­la di com­plot­ti o cose di un cer­to tipo si resta sem­pre nel­la stes­sa com­pa­gnia di per­so­nag­gi “famo­si”. Quni­di, ripe­to quan­to det­to sopra: per favo­re dim­mi che non si trat­ta di QUEL mas­si­mo maz­zuc­co; in caso affer­ma­ti­vo ave­vi ragio­ne tu dal­l’i­ni­zio: non c’è pro­prio più nien­te da discu­te­re sul caso wtc, alme­no in que­sti ter­mi­ni. Se poi qual­cu­no inve­ce voles­se con­ti­nua­re, ragio­nan­do da sè però e cer­can­do una discus­sio­ne anche solo basa­ta su pro­prie impres­sio­ni ma sen­za coin­vol­ge­re maghi e fat­tuc­chie­re allo­ra sarei ben dispo­sto ad insi­ste­re, grazie.
      Non vor­rei ti fos­si offe­so, non ho diret­to alcu­na cri­ti­ca nei tuoi con­fron­ti essen­do cia­scu­no libe­ro di pen­sar­la come vuoi (per esem­pio, c’è sta­to chi si è sui­ci­da­to pri­ma del­la fine del 1800 e la situa­zio­ne si è ripe­tu­ta alla fine del 1900, ora suc­ce­de­rà pri­ma del 21/12/2012 per evi­ta­re di vede­re la fine del­l’u­ma­ni­tà e redi­mer­si dai pro­pri pec­ca­ti, però la fine del mon­do anco­ra non arri­va, mah! chi inve­ce l’ha spon­so­riz­za­ta e cal­deg­gia­ta sen­za sui­ci­dar­si o è spa­ri­to o ha giu­sti­fi­ca­to con lo spo­sta­men­to del­l’o­ro­lo­gio solare!)io però pre­fe­ri­sco pen­sa­re che uno che nel­la vita ha abbrac­cia­to cer­te idee o ideo­lo­gie dif­fi­cil­men­te (mol­to dif­fi­cil­men­te!) pos­sa esse­re atten­di­bi­le su argo­men­ta­zio­ni di una cer­ta gra­vi­tà. Non cer­che­rà mica noto­rie­tà per caso? Azz, una spen­nel­la­ta di tin­tu­ra di iodio e risol­vo il can­cro a tut­to il mondo!
      Un’ ulti­ma cosa: quan­do in un arti­co­lo pre­ce­den­te par­la­vo di met­ter­ci pen­na e fir­ma non dice­vo di “fir­ma­re” una serie di doman­de a cui altri dovreb­be­ro, si no for­se, rispon­de­re. Inten­de­vo dire: se sei con­vin­to e non vuoi che i col­pe­vo­li resti­no impu­ni­ti per­chè non scri­vi nome cogno­me e indi­riz­zo dei col­pe­vo­li (chi ritie­nei lo sia) e man­di tut­to alla magi­stra­tu­ra ame­ri­ca­na e alla casa bian­ca e alla cor­te costi­tu­zio­na­le inter­na­zio­na­le? Fir­ma­to ovvia­men­te! Anche qua­lo­ra fos­se­ro tut­ti coin­vol­ti non pos­so­no evi­ta­re di dare una rispo­sta alle doman­de e alle accu­se e non pos­so­no impe­dir­ti di pub­bli­car­le dove dia­vo­lo ti pare. Allo­ra, sicu­ra­men­te, di fron­te a rispo­ste di un cer­to tipo pure io potrei pen­sar­ci su. Cer­to, in quel caso rischi il culo però. Ah, non dir­mi che lo ha già fat­to, per quan­to ho potu­to vede­re in giro non c’è alcu­na denun­cia ufi­cia­le agli orga­ni com­pe­ten­ti a fir­ma maz­zuc­co maz­zi­mo. se poi per denun­cia si inten­de quel­lo che ha fat­to allo­ra qua­si tut­ti si espon­go­no sul web, pure io.

      Pazien­za se si è arri­va­ti a que­sto su un caso che è costa­ta la vita a miglia­ia di per­so­ne! Salu­ti e scu­sa­te veramente

      PS: già pen­sa­re che bin laden sia rele­ga­to al ruo­lo di strac­cio­ne in una grot­ta con quat­tro pisto­lot­ti al suo segui­to la dice lun­ga su come ci si inter­fac­ci al pro­ble­ma del ter­ro­ri­smo. E dire che trac­ce di al quae­da, per ora, man­ca solo di tro­var­le sul­la luna!

  11. Paolo ha detto:

    Dimen­ti­can­za: visto che c’è la moda più a lin­ka­re che altro entro nel cal­de­ro­ne pure io e dico che per uno che dice una cosa c’è un altro che ne dice una oppo­sta. Poi qui, se quel­lo scrit­to fos­se vero anche solo a metà, allo­ra c’è vera­men­te qual­co­sa che non quadra!

    http://complottismo.blogspot.com/2009/05/luogocomune-pausania-va-via-metal4ever.html

    Insom­ma non è la veri­tà a crea­re un grup­po di appog­gio, ma l’aspettativa per­so­na­le (cer­ta­men­te più che la razio)

    Di nuo­vo saluti

  12. cnj ha detto:

    Io non me la pren­do ma non te la pren­de­re nep­pu­re tu se non la pen­so come te. Mi spia­ce che tiri una riga esat­ta sul­le cose basan­do­ti su Wiki­pe­dia che non è esat­ta­men­te la veri­tà sce­sa sul­la terra.
    Io non ho la veri­tà in tasca e non so chi sia sta­to ad orga­niz­za­re gli atten­ta­ti dell’11 set­tem­bre non per­chè non ho il fega­to di dir­lo ma per­chè repu­to com­ples­sa la vicen­da. Cre­do che chiun­que l’ab­bia fat­to aves­se a dispo­si­zio­ne una con­so­cen­za degli appa­ra­ti di dife­sa e una capa­ci­tà orga­niz­za­ti­va ed eco­no­mi­ca tale da far paura.
    Ma li hai visti quel­li di Al Que­da come si com­por­ta­no. Riem­pio­no auto e camion con tri­to­lo fino all’in­ve­ro­so­mi­le o, dopo un bel lavag­gio del cer­vel­lo, si riem­pio­no loro stes­si e si fan­no sal­ta­re nei posti più dispa­ra­ti a vol­te ucci­den­do­si da soli facen­do al mas­si­mo un buco per ter­ra… a vol­te ucci­den­do 50 dei loro simi­li in un mer­ca­to. Ma tut­ta quel­la orga­niz­za­zio­ne per fare gli atten­ta­ti dell’11 set­tem­bre dove l’han­no lascia­ta? Nei manua­li di Atta scam­pa­ti all’e­splo­sio­ne del­le Twin Towers?
    “Se Osa­ma Bin Laden non esi­stes­se, biso­gne­reb­be inven­tar­lo. Nei quat­tro anni pas­sa­ti il suo nome è sta­to chia­ma­to in cau­sa ogni vol­ta che un pre­si­den­te degli Sta­ti Uni­ti ha cer­ca­to di aumen­ta­re il bud­get del­la Dife­sa e di sot­trar­si ai trat­ta­ti per il con­trol­lo del­le armi. Bin Laden è sta­to usa­to anche per giu­sti­fi­ca­re il pro­gram­ma di dife­sa anti­mis­si­li­sti­ca del pre­si­den­te Bush, anche se ne Bin Laden ne i suoi allea­ti, a quan­to se ne sa, dispon­go­no di tec­no­lo­gie mis­si­li­sti­che o di qual­co­sa che vi asso­mi­gli. Insom­ma, Bin Laden è dive­nu­to la per­so­ni­fi­ca­zio­ne del male. neces­sa­ria a lan­cia­re la cro­cia­ta del bene: il vol­to die­tro il ter­ro­re sen­za vol­to.… Ser­ve ai gover­ni occi­den­ta­li pro­prio per la sua capa­ci­tà di sca­te­na­re il ter­ro­re. Quan­do sono in bal­lo miliar­di di ster­li­ne di spe­sa mili­ta­re, gli Sta­ti can­ca­glia e i signo­ri del­la guer­ra del ter­ro­ri­smo diven­ta­no risor­se, pro­prio per­chè giu­sti­fi­ca­no le voci di spe­sa” (The Guar­dian – 18 set­tem­bre 2001).
    Vien spon­ta­nea una doman­da. Ma sto Bin Laden è anco­ra vivo o è mor­to: http://archive.newsmax.com/archives/ic/2006/3/17/64243.shtml -
    http://www.worldtribune.com/worldtribune/WTARC/2002/me_terrorism_10_16.htmlhttp://www.welfarestate.com/binladen/funeral/http://whatreallyhappened.com/WRHARTICLES/osamatape.html?q=osamatape.html

    • Paolo ha detto:

      Cnj io non me la pren­do asso­lu­ta­men­te con te per come la pen­si come del resto fai e farai tu nei miei con­fron­ti; gra­zie al cie­lo la liber­tà sta anche nel poter deci­de­re cosa pen­sa­re e da chi far­si con­di­zio­na­re, in tut­to o in par­te. Il mio mes­sag­gio era altro: sia­mo oltre 6 miliar­di sul­la ter­ra e ciò depo­ne a mio favo­re per­ché mi per­met­te un’ampia scel­ta ideo­lo­gi­ca e/o cul­tu­ra­le (non neces­sa­ria­men­te giu­sta per te) sen­za biso­gno di anda­re a insi­ste­re sui pur­trop­po nume­ro­si ciar­la­ta­ni del web e non solo. Poi se l’aver insi­sti­to che gli ufo non sono solo tra noi ma den­tro di noi, che il can­cro è la can­di­da e che ogni cosa che non si rie­sce a spie­ga­re sui due pie­di sia un com­plot­to dei poten­ti (più mol­te altre cose ho visto dal suo sito e dagli sto­ri­ci che ripor­ta) signi­fi­ca fare infor­ma­zio­ne lascio a te la deci­sio­ne, per­so­nal­men­te pen­so esse­re in pre­sen­za di per­so­nag­gi che nul­la han­no più del mago otel­ma e del mago di napo­li (famo­so a suo tem­po). E, per inci­so, non mi sono basa­to su wiki­pe­dia che, in ogni caso, visto i fat­ti, o alme­no una par­te di essi, dovreb­be esse­re assai più affi­da­bi­le comunque.
      Tan­to per esse­re chia­ro: rispet­to la tua opi­nio­ne sul sog­get­to, non la con­di­vi­do per nien­te e, in meri­to al per­so­nag­gio in que­stio­ne, non mi mera­vi­glie­rei se un gior­no pro­vas­se a far veni­re dub­bi sul fat­to che la ter­ra sia roton­da o che l’acqua sia bagna­ta anche se, ne sono sicu­ro, qua­lo­ra lo faces­se tro­ve­reb­be deci­ne di miglia­ia di per­so­ne che lo segui­reb­be­ro e lo appoggerebbero.
      In meri­to a bin laden sape­re cosa potreb­be­ro o non potreb­be­ro fare sen­za spie­gar­ne le ragio­ni (a meno che si sap­pia con sicu­rez­za quan­ti sono, dove sono, quan­te risor­se han­no a dispo­si­zio­ne ecc.) mi sem­bra ridut­ti­vo e poco sen­sa­to. E se il gover­no ame­ri­ca­no ha cau­sa­to il disa­stro del wtc per­ché al qae­da non potreb­be aver cau­sa­to la cri­si eco­no­mi­ca mon­dia­le o, alme­no, aver­ne dato il là? Tut­to è pos­si­bi­le allo­ra, ma è un gio­co a chi la spa­ra più gros­sa. I sol­di sono la cau­sa e il fine di tut­to o qua­si tut­to e se ciò non è con­di­vi­so i que­sta situa­zio­ne cre­do che mol­ti dei post su que­sto blog non avreb­be­ro sen­so di esi­ste­re; e pen­so che di sol­di al qae­da ne abbia sin trop­pi, alme­no per i miei gusti (ma è solo una sup­po­si­zio­ne sen­za alcun soste­gno docu­men­ta­bi­le, per ora, quin­di illu­so­ria!). In ogni caso ho nota­to che nes­su­no, nes­su­no, ha rispo­sto alla mia doman­da precedente:
      “PS: qual­cu­no ha mai sen­ti­to que­ste fra­si (all’incirca, ma il sen­so è preciso):
      – Le famo­se “came­re a gas” omi­ci­de non sono altro che una frottola;
      – è leci­to e natu­ra­le por­si ogni spe­cie di doman­da in meri­to alla II guer­ra mon­dia­le ma, in real­tà, non c’è e non ci potrà mai esse­re alcu­na discus­sio­ne sul­la effet­ti­va esi­sten­za del­le came­re a gas nel ter­zo reich
      Ecco, mi pia­ce­reb­be sape­re, se non le ave­te mai incon­tra­te sul vs cam­mi­no, sape­re cosa ne pen­sa­te e secon­do voi chi può aver­le scrit­te. Grazie”
      Giun­ge­re ad un pun­to fer­mo su que­sto argo­men­to (cosa che ho fat­to anni fa e mi ha illu­mi­na­to assai!) spaz­ze­reb­be via tut­ta una serie di assur­di­tà, sem­pre che la men­te sia sgom­bra da pre­giu­di­zi socio-eco­no­mi­ci tan­to pre­sen­ti ai gior­ni nostri, con i rela­ti­vi e fan­ta­sio­si caz­za­ri che le sostengono.
      Poi, oh, ognu­no la pen­sa come vuo­le ma alme­no che non ci si met­ta decen­ni a fare un nome tra i miglia­ia che con­cor­ro­no in un complotto!
      Ciao e gra­zie per la tua rispo­sta; cor­te­se­men­te, lo chie­do per favo­re chia­ra­men­te e sen­za alcu­na pre­te­sa essen­do io ospi­te qui pre­fe­ri­rei il discor­so sul wtc non con­ti­nuar­lo sul­le basi di maz­zuc­co & c. e ti chie­do scu­sa anche per que­sto in anti­ci­po, men­tre sarei curio­so di sape­re cosa pen­si del­le due con­si­de­ra­zio­ni qui sopra, che, a dif­fe­ren­za di quel­lo che si pos­sa pen­sa­re, c’entrano ecco­me. Ciao

  13. cnj ha detto:

    Pao­lo, fai un affer­ma­zio­ne a mio avvi­so giu­sta quan­do dici che “…a dif­fe­ren­za di quel­lo che si pos­sa pen­sa­re, c’en­tra­no ecco­me…”. Pen­so che la mag­gior par­te dei fat­ti sto­ri­ci non sia­no capi­ta­ti per caso. Quin­di anche le came­re a gas pen­so sia­no da som­ma­re ad altri impor­tan­ti even­ti com­pre­so il 911. Per quel­lo che mi riguar­da, seb­be­ne sia trop­po gio­va­ne per aver vis­su­to gli even­ti del­la secon­da guer­ra mon­dia­le, non cre­do di aver alcun dub­bio nel rite­ne­re che le came­re a gas e i lager o “mat­ta­toi” pre­sen­ti duran­te il regi­me Nazi­sta ci sia­no sta­ti. Sono una ver­go­gna come lo sono le tor­tu­re che i gover­ni moder­ni adot­ta­no per estor­ce­re con­fes­sio­ni (sia­no gover­ni occi­den­ta­li o dit­ta­tu­re). Poi però sic­co­me nel mio pic­co­lo mi pia­ce capir­le le cose (natu­ral­men­te docu­men­tan­do­mi per quel­lo che pos­so) ho cer­ca­to di capi­re il come e il per­chè Hitler ebbe un’a­sce­sa così impres­sio­nan­te. Le rispo­ste non si tro­va­no nei libri di scuo­la: “chi l’ha sup­por­ta­to?”, “chi gli ha per­mes­so di arri­va­re a cer­ti livel­li?”, “come è sta­to pos­si­bi­le che cer­te poten­ze abbia­no aspet­ta­to così tan­to pri­ma di inter­ve­ni­re”?. Beh, io mi sono fat­to una cer­ta idea e ti pos­so assi­cu­ra­re che è ben lega­ta alla nostra sto­ria recen­te. Cer­ti nomi rim­bal­za­no nel­la sto­ria e si rin­cor­ro­no per gene­ra­zio­ni e sono sem­pre li oggi come 100 anni fa. Fine del­le trasmissioni.

  14. Paolo ha detto:

    Si fine, ma il sen­so era un altro. Ho let­to due dei 54 (cin­quan­ta­quat­tro) libri che neghe­reb­be­ro ol’e­si­sten­za del­le came­re a gas. Quan­do? Anni fa. Per un pò mi sta­vo con­vin­cen­do che for­se non ave­va­no tut­ti i tor­ti!!!!! Per­chè? Docum­ne­ta­zio­ni ine­di­te e meti­co­lo­se, pre­ci­sis­si­me, foto ed ela­bo­ra­te, testi­mo­nian­ze a iosa, pare­ri cre­di­bi­li di medi­ci, inge­gne­ri, chi­mi­ci, poli­ti­ci ma, soprat­tut­to, tut­ti que­sti libri scrit­ti da STORICI la mag­gior par­te dei qua­li (fran­ce­si, poi bel­gi e qual­che inge­le­se e tede­schi) sti­ma­tis­si­mi e cono­sciu­tis­si­mi all’e­po­ca e nel mon­do!! al con­fron­to i docu­men­ti di maz­zuc­co sono pari alle bar­zel­let­te di tot­ti; ti con­si­glio di cer­ca­re e leg­ge­re que­sti testi (come vedi non sono io quel­lo che lascia pas­sa­re il tem­po o che cre­de a ciò che non gli dà fasti­dio) e poi far­ti un’i­dea. Alla fine, quan­do ini­ziai a leg­ge­re il ter­zo, dopo poche pagi­ne lo rega­lai, come del resto gli altri e deci­si che qua­si 7 milio­ni di per­so­ne ave­va­no alme­no il dirit­to ad un mini­mo di rispet­to, men­tre tut­ta que­sta gen­te li ucci­de­va per la secon­da vol­ta e per cosa? Un pò di noto­rie­tà e sol­di spor­chi del loro san­gue! Sai cosa dice­va­no a par­te quan­to sopra e mil­le altre cose? Mas­si­mo 300 mila mor­ti tra la popo­la­zio­ne ebrea, e tut­ti per le fati­che nei cam­pi di lavo­ro e per le malat­tie ende­mi­che che nor­mal­men­te li avreb­be­ro comun­que col­pi­ti, oppu­re ucci­si dal­la loro stes­sa gen­te! E gli altri 6 milio­ni spa­ri­ti? E bè, gli ebrei a far sol­di e nascon­der­si sono degli eccel­len­ti mae­stri. Mi ricor­da qual­co­sa ai gior­ni nostri.
    Si cer­to hai ragio­ne tu: fine. Ma sul serio! E soprat­tu­to, rispet­to per chi il rispet­to non se lo può più guadagnare.
    Ciao e grazie

  15. Sergio ha detto:

    Anche gli sbu­fa­la­to­ri han­no del mar­cio: i fan di Atti­vis­si­mo dia­no un’oc­chia­ta qui: bufalattivissimo.splinder.com

    • Paolo ha detto:

      Mi sono fat­to un giro velo­ce sui vec­chi blog per curio­si­tà e sono arri­va­to qui! Scu­sa Franz ma non sono riu­sci­to a trattenermi..

      Caro Ser­gio, bel­lis­si­ma que­sta, non ave­vo visto il tuo mes­sag­gio che chiu­de­va il blog. Allo­ra ho dato un’oc­chia­ta velo­ce dove dice­vi tu e, qui, met­to giu­sto un assag­gi­no, il resto è anche ben più esi­la­ran­te del­la media (non di maz­zuc­co, quel­lo sareb­be impossibile!!)

      “i rap­por­ti sul “metal­lo fuso,” tem­pe­ra­tu­re inspie­ga­bil­men­te alte regi­stra­te per­si­no via satel­li­te, la rapi­da rimo­zio­ne e distru­zio­ne del­le pro­ve strut­tu­ra­li, la sco­per­ta di minu­sco­li fram­men­ti di ossa uma­ne get­ta­te late­ral­men­te dal­le strut­tu­re, i biliar­di man­can­ti al Pen­ta­go­no il 10 set­tem­be; io sono mol­to pre­oc­cu­pa­to riguar­do a che raz­za di mon­do stia­mo lascian­do alle pros­si­me generazioni”

      La mia pre­oc­cu­pa­zio­ne uni­ca è che le nuo­ve gene­ra­zio­ni pos­sa­no pren­der­si la malat­tia che ha con­ta­gia­to que­sta men­te subli­mi­na­le del­l’in­ge­gne­re in cau­sa!! Oppure:

      “Dal 12 set­tem­bre mi sono con­vin­to che c’era qual­co­sa che mi “puz­za­va” riguar­do al crol­lo del WTC. Ho impa­ra­to cos’è un crol­lo pro­gres­si­vo dai miei pro­fes­so­ri di inge­gne­ria alla Colum­bia, e ho tro­va­to dif­fi­ci­le da imma­gi­na­re che le Tor­ri Gemel­le avreb­be­ro potu­to crol­la­re in quel modo. Esse era­no spe­ci­fi­ca­men­te pro­get­ta­te per resi­ste­re agli impat­ti e ai pesi appli­ca­ti dal­la col­li­sio­ne con un Boeing 707. Gli edi­fi­ci sem­bra­va­no esse­re sta­ti distrut­ti da una demo­li­zio­ne inge­gne­riz­za­ta. Quan­do arti­co­lai i miei sospet­ti, tut­ta­via, fui deriso”. 

      Azz, e que­sto si è stu­pi­to per­chè è sta­to deri­so?? Qual­cu­no è anda­to a vede­re come mai que­sto illu­mi­na­to inge­gne­re che dovreb­be esse­re un test affi­da­bi­le per sbu­gia­ra­re il rap­por­to del NIST si è lau­rea­to nel 1974 ma dal 1982 non eser­ci­ta più e si è dato ai com­pu­ter? Sicu­ra­men­te per­chè era trop­po for­te come inge­gne­re e non vole­va met­te­re in sog­ge­zio­ne i suoi colleghi!

      Ce ne sareb­be­ro cen­ti­na­ia di que­sti, er mejo sul­la piaz­za che ha, oltre ogni ragio­ne­vo­le dub­bio, sco­per­to il complotto!
      L’u­ni­ca cosa che han­no fat­to oltre ogni ragio­ne­vo­le dub­bio è l’a­ver esa­ge­ra­to con la cocai­na o con i tubet­ti di col­la su per il naso!
      Altro che aver dimo­stra­to il mar­cio dei vari atti­vis­si­mo, qui sta gen­te è entra­ta da tem­po e di dirit­to nel cal­de­ro­ne del­le per­so­ne col­pi­te dal­la tra­smi­gra­zio­ne dei loro cer­vel­li ver­so altre dimensioni!

      PS: giu­sto per ricol­le­gar­mi diret­ta­men­te con l’ar­go­men­to ini­zia­le vole­vo chie­de­re una cosa: ma maz­zuc­co, in 8 anni (8), tut­to quel­lo che è riu­sci­to a pro­dur­re col suo bel cer­vel­li­no sono ste 12 doman­de?? Che poi, a dire il vero, a ste doman­de han­no rispo­sto in cen­ti­na­ia, solo che lui dice sem­pre a tut­ti: NON HAI RISPOSTO ALLA DOMANDA.

      Sarà mica che nem­me­no lui sa qua­le sia la domanda?

  16. Paolo ha detto:

    Con­si­de­ra­to che Franz mi ha con­fer­ma­to che que­sto blog rimar­rà aper­to quan­do ho tem­po e voglia di sva­gar­mi un po’ mi cimen­to a qual­che con­si­de­ra­zio­ne personale.
    E visto che sopra si è par­la­to di Maz­zuc­co come uno dei più infor­ma­ti sugli atten­ta­ti dell’11 set­tem­bre, mi sono un po’ inte­res­sa­to alla sua tesi; voglio fare qual­che con­si­de­ra­zio­ne su alcu­ne cose che ho avu­to il pia­ce­re di leggere.

    Con tan­to di foto­gra­fia a que­sta pagi­na di luo­go comune 

    http://www.luogocomune.net/site/modules/911/index.php?filename=911/0‑Intro/10sett/10sett.html

    si tro­va que­sto arti­co­lo (copia-incol­la­to a par­te le foto):

    “Le due scher­ma­te che seguo­no pro­ven­go­no dai siti di Time Maga­zi­ne e del­la CNN, e risal­go­no alla pri­ma­ve­ra-esta­te del 2002, quan­do in Ame­ri­ca si era comin­cia­to a capi­re che pro­prio una sor­pre­sa que­gli atten­ta­ti non fos­se­ro stati. 

    La pagi­na di Time (sopra), alla voce 10 Set­tem­bre dice: “Un pia­no CIA per attac­ca­re l’Af­gha­ni­stan – con for­te sup­por­to del­l’Al­lean­za Nord – vie­ne mes­so sul­la scri­va­nia di Bush, in atte­sa del suo ritor­no dal­la Florida”.

    Men­tre quel­la del­la CNN (sot­to) dice: “Un gior­no pri­ma degli attac­chi a New York e Washing­ton, un pia­no CIA per attac­ca­re Al-Que­da in Afgha­ni­stan, con tan­to di sup­por­to per la Allean­za Nord anti-Tale­ba­na, vie­ne con­se­gna­to alla Casa Bian­ca. La sena­tri­ce Dian­ne Fein­stein, mem­bro del­la Com­mis­sio­ne Sena­to­ria­le sul­l’In­tel­li­gen­ce, richie­de un incon­tro con il vice-pre­si­den­te Dick Che­ney. Alla demo­cra­ti­ca del­la Cali­for­nia vie­ne det­to che il per­so­na­le di Che­ney avreb­be biso­gno di sei mesi per pre­pa­ra­re un incontro”.

    L’in­con­tro, natu­ral­men­te, non è mai avvenuto.

    E’ inte­res­san­te nota­re come una noti­zia di que­sta por­ta­ta non sia mai più sta­ta ripre­sa dai gran­di media tra­di­zio­na­li, nè in TV nè su car­ta stam­pa­ta. E’ come se i gior­na­li­sti ame­ri­ca­ni aves­se­ro volu­to met­te­re gli indi­zi sot­to il naso dei let­to­ri, ma aves­se­ro poi lascia­to a loro il com­pi­to di por­si la più natu­ra­le del­le doman­de che ti vie­ne a quel pun­to: ma come face­va­no a saperlo?

    E’ anche inte­res­san­te nota­re come la stes­sa sera del 10 set­tem­bre, nono­stan­te il figlio si tro­vas­se in Flo­ri­da, l’ex-pre­si­den­te Geor­ge H. Bush – e già ex-diret­to­re del­la CIA – di ritor­no da New York al Texas, abbia sen­ti­to il biso­gno di fer­mar­si a Washing­ton e tra­scor­re­re la not­te alla Casa Bian­ca, dove è sta­to natu­ral­men­te Che­ney a dar­gli il ben­ve­nu­to. Bush Senior sareb­be ripar­ti­to mol­to pre­sto all’al­ba, giu­sto in tem­po per non resta­re intrap­po­la­to nel bloc­co tota­le del traf­fi­co aereo che è sta­to decre­ta­to in tut­ta la nazio­ne dopo lo schian­to del 4° volo in Pennsylvania.”

    FINE

    Cer­to, det­to così qual­che dub­bio lo può far veni­re: ma sape­va­no o non sape­va­no?? Bene, esa­mi­nan­do i que­si­ti di Maz­zuc­co par­ti­rei a con­si­de­ra­re come mai i gran­di media si sia­no “dimen­ti­ca­ti” di una noti­zia tan­to ecla­tan­te: ma come, il gior­no pri­ma si pre­sen­ta­no a Bush i pia­ni per l’invasione e tut­ti zit­ti dopo gli atten­ta­ti; ed inol­tre una sena­tri­ce sol­le­ci­ta un incon­tro e si sen­te dire che occor­re­ran­no alme­no sei mesi per pre­pa­rar­lo… puz­za un po’ anche a voi? Ok, que­sto cre­do sia in effet­ti l’intento dell’editore dell’articolo di cui sopra. O maga­ri no, ma que­sto è quel­lo che sembra.

    Per pri­ma cosa andrei sul fat­to del pia­no di inva­sio­ne dell’Afghanistan. Qui ci vie­ne pre­sen­ta­to come se, mes­so a pun­to ad hoc all’ultimo momen­to (anche se non lo dice uffi­cial­men­te), fos­se final­men­te arri­va­to il gior­no oppor­tu­no (meglio del gior­no pre­ce­den­te l’autoattentato!!) per por­tar­lo al Pre­si­den­te Bush per la sua valu­ta­zio­ne (che non c’era!). Quin­di, secon­do quei genia­loi­di dei com­plot­ti­sti, aspet­ta­re il gior­no suc­ces­si­vo o un altro gior­no non era pos­si­bi­le (sareb­be appar­so trop­po nor­ma­le, figu­ria­mo­ci, sem­pli­ce sem­pli­ce non si fa), chis­sà per­ché; ma, soprat­tut­to, la mos­sa giu­sta è sta­to “far nota­re” alla stam­pa (i gran­di media come dice Maz­zuc­co) di que­sta “giu­stap­pun­to appe­na pre­ven­ti­va” pre­sen­ta­zio­ne del pia­no. E si, per­ché per non dare nell’occhio si redi­ge un bel pia­no di nasco­sto e poi lo si por­ta il gior­no pri­ma di un auto atten­ta­to ben pro­gram­ma­to pro­prio al Pre­si­den­te (che dovreb­be esse­re l’ideatore dell’autoattentato o colui che lo ha aval­la­to e che, sfi­ga vuo­le, è fuo­ri ma si è dimen­ti­ca­to di comu­ni­car­lo ai suoi com­pli­ci) e lo si dice ai media! Così qual­sia­si imbe­cil­le potrà dire: “Ehi ragaz­zi, sarà mica che per inva­de­re l’Afghanistan han­no mes­so in pie­di tut­ta sta mes­sin­sce­na??”. Bel­la mos­sa dav­ve­ro, i ser­vi­zi segre­ti di topo­li­nia avreb­be­ro fat­to meglio, cazzo!

    Allo­ra, così solo per curio­si­tà, uno dovreb­be anda­re a docu­men­tar­si sul­la sto­ria di un even­tua­le inte­res­se pre­ce­den­te al 2001 da par­te degli USA per que­sto Pae­se isla­mi­co, oppu­re veri­fi­ca­re che que­sto inte­res­se non ci fos­se mai sta­to fino all’ultimissimo perio­do. Ecco, giu­sto per gra­di­re, pro­va­te a leg­ge­re questo:

    http://blogs.myspace.com/index.cfm?fuseaction=blog.view&friendId=90703990&blogId=452096558

    nel qua­le si nota come gli ame­ri­ca­ni di caz­za­te ne abbia­no fat­te tan­te, erro­ri a non fini­re, inte­res­se cer­to a carat­te­re ener­ge­ti­co soprat­tut­to ma, a dire il vero, era­no alme­no 50 anni o for­se 60 che que­sto inte­res­se c’era. E pro­prio il pri­mo anno del nuo­vo mil­len­nio (60 anni dopo) si deci­de di attac­ca­re e di inven­tar­si l’autoattentato per poter­lo fare. Leg­ge­te bene e vedre­te che di moti­vi, giu­sti sba­glia­ti che sia­no, gli USA ne pote­va­no addur­re diver­si sen­za pro­ble­mi e, da non dimen­ti­ca­re, che loro sono gli USA, for­ti, ric­chi e pre­po­ten­ti USA!
    Sul­la base di que­sto deci­de­te voi, ma fate­vi qual­che doman­da sul per­ché, se qual­cu­no mi spiat­tel­la la noti­zia del pia­no il gior­no pri­ma dell’attentato come una pro­va o qua­si del­la com­pli­ci­tà (si fa per dire) del gover­no USA, non mi dovreb­be dire esat­ta­men­te come sta­va­no le cose in precedenza!!

    Secon­do que­si­to la que­stio­ne del­la sena­tri­ce, anche que­sta lascia­ta cade­re dai media!. Ma per cosa ha sol­le­ci­ta­to l’incontro la sena­tri­ce? Leg­gen­do così, a qual­cu­no potreb­be veni­re da pen­sa­re che l’incontro potes­se esse­re rela­ti­vo ai pia­ni per l’attacco in Afgha­ni­stan, appun­to. Inve­ce no. La sena­tri­ce in que­stio­ne vole­va pro­por­re una revi­sio­ne del pia­no di pre­ven­zio­ne di un pos­si­bi­le attac­co ter­ro­ri­sti­co negli USA. Già que­sto mi sem­bra chia­ri­re qual­co­sa che poco pre­ci­sa­men­te veni­va lascia­to alla libe­ra inter­pre­ta­zio­ne del let­to­re. Bene.

    Ma la cosa più inte­res­san­te è che que­sti suoi inter­ven­ti per sol­le­ci­ta­re un con­trol­lo rea­le del­la situa­zio­ne difen­si­va risal­go­no al luglio del­lo stes­so anno, a voce e con richie­sta scrit­ta, ripor­ta­ti dai media e anche dal suo sito, Come pote­te infat­ti leg­ge­re qui di segui­to a que­sto link:

    http://translate.googleusercontent.com/translate_c?hl=it&sl=en&u=http://feinstein.senate.gov/Releases02/attacks.htm&prev=/search%3Fq%3D%2522the%2Bcalifornia%2Bdemocrat%2Bis%2Btold%2522%26hl%3Dit%26lr%3D%26sa%3DG%26as_qdr%3Dall&rurl=translate.google.it&usg=ALkJrhgFtIUhjpBwprjIsi8Ei2wFRZLGHA

    Che abbia­no cla­mo­ro­sa­men­te top­pa­to è chia­ro ma cer­ta­men­te se la noti­zia non è più sta­ta ripre­sa è per­ché non era così ecla­tan­te, essen­do un rema­ke di una pre­ce­den­te richie­sta e anche per­ché la situa­zio­ne con­tin­gen­te nei mesi suc­ces­si­vi agli attac­chi, Afgha­ni­stan e Bin Laden com­pre­si, “for­se” inte­res­sa­va­no mag­gior­men­te, o no?

    L’ultimo que­si­to è esi­la­ran­te: Bush senior rien­tra a Washing­ton e si fer­ma alla Casa Bian­ca, incon­tra Che­ney e poi la mat­ti­na mol­to pre­sto ripar­te in aereo. Il bel­lo è che è mol­to stra­no che il padre del Pre­si­den­te in cari­ca, non­ché Pre­si­den­te anch’egli per “qual­che” annet­to pos­sa fer­mar­si alla Casa Bian­ca e anco­ra più stra­no che par­li con il “vice” di suo figlio; e che dia­mi­ne, mica fre­quen­ta­no gli stes­si ambien­ti! Ma bel­lis­si­mo il fat­to che sareb­be ripar­ti­to “pre­sto pre­sto” per­ché sape­va che poi, a cau­sa dell’autoattentato, sareb­be sta­to costret­to ad atter­ra­re e quin­di a rima­ne­re “ingor­ga­to” nel traf­fi­co aereo. MA CERTO, SU LUOGOCOMUNE SI LEGGE CHE AVREBBERO FATTO SPARIRE QUATTRO AEREI IN CHISSA’ QUALI HANGAR NASCOSTI, UCCISO I PASSEGGERI, FATTO SCOPPIARE I VELIVOLO IN ASSOLTUA TRANQUILLITA’, ma lascia­re pro­se­gui­re even­tual­men­te l’aereo dell ‘ex Pre­si­den­te non­ché padre di quel­lo in cari­ca sareb­be sta­to vera­men­te un gros­so problema.

    Ognu­no medi­ta su ciò che vuole.