>

Tecnologia interiore: un mantra che sentivo.

Non ha un nome. Non so dir­vi nul­la. Io lo uso per entra­re all’interno.

Come per tut­ti gli altri arti­co­li di que­sta serie, il man­tra l’ho regi­stra­to per­so­nal­men­te median­te diver­se (mol­te) sovrain­ci­sio­ni, per­ciò non cer­ca­te­lo in giro per­chè non lo trovate.

Se a qual­cu­no inte­res­sa, può sca­ri­car­lo diret­ta­men­te dal link qui sot­to. Se lo usa­te sul vostro sito o blog, per favo­re vi chie­do solo di cita­re la fonte.

Lo tro­va­te QUI

Con­di­vi­di

5 Comments

  1. Valeria ha detto:

    SUBLIME!!!

  2. stefano ha detto:

    Com­pli­men­ti !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!

  3. Faber ha detto:

    Franz i tuoi com­po­ni­men­ti sono fan­ta­sti­ci , gra­zie 1000.

    ps gra­zie per aver­mi mes­so nel blog roll …

    mi pia­ce­reb­be un sac­co scam­bia­re alcu­ni pare­ri-idee caso­mai per mail ti va?

    ciao

    • franz ha detto:

      Con mol­to pia­ce­re! Ti ho man­da­to un mes­sag­gio dal­la mia mail velo­ce. E gra­zie a te!