>

Vaccino contro la nuova influenza suina A. Eccola la porcata finale.

Guar­da caso le case far­ma­ceu­ti­che avver­to­no di un vac­ci­no con­tro l’in­fluen­za sui­na che sarà pron­to in pochi mesi e, ovvia­men­te, si par­la già di vac­ci­na­zio­ne obbli­ga­to­ria.

Ma vi ren­de­te con­to? L’in­fluen­za sui­na al momen­to è meno gra­ve di una bana­le influen­za sta­gio­na­le. Il virus si è atte­nua­to nel pas­sag­gio da ani­ma­le a uomo e la per­cen­tua­le di dece­du­ti per que­sta spe­ci­fi­ca infe­zio­ne è asso­lu­ta­men­te infe­rio­re a quel­la del­la soli­ta influenza.

Cio­no­no­stan­te, han­no pre­pa­ra­to un vac­ci­no. Ma che caz­zo ce ne fac­cia­mo di un vac­ci­no con­tro qual­co­sa che non è più peri­co­lo­so? Oltre­tut­to det­to vac­ci­no non sap­pia­mo se avrà o no effet­ti col­la­te­ra­li, per­chè non han­no avu­to il tem­po di fare i soli­ti test e capir­ne sia l’ef­fi­ca­cia che gli effet­ti indesiderati.

Quan­do e se il virus del­l’in­fluen­za sui­na aumen­te­rò la sua leta­li­tà, lo farà in quan­to muta­to in modo con­si­sten­te, per­tan­to il vac­ci­no pro­dot­to oggi non ser­vi­rà a un caz­zo con­tro l’in­fluen­za di doma­ni e se vi dico­no il con­tra­rio non cre­de­te­ci per­chè le case far­ma­ceu­ti­che non han­no la sfe­ra di cri­stal­lo; nes­su­no è in gra­do di pre­ve­de­re qua­le muta­zio­ne inter­ver­rà in un qual­sia­si virus, figu­rar­si in un chi­me­ra come quel­lo del­l’in­fluen­za suina.

Eppu­re sono pron­to a scom­met­te­re che a Set­tem­bre ini­zie­ran­no una cam­pa­gna media­ti­ca sen­za pre­ce­den­ti.

E vole­te scom­met­te­re che vi dico su cosa sarà incen­tra­ta? Faci­le:

1) Sen­so di col­pa: se non ti vac­ci­ni e poi ti amma­li met­ti in peri­co­lo i tuoi cari

2) Respon­sa­bi­li­tà socia­le: se non ti vac­ci­ni e poi ti amma­li pro­du­ci un dan­no alla socie­tà per­chè non puoi lavorare

3) Ras­si­cu­ra­zio­ne: Il vac­ci­no è asso­lu­ta­men­te sicuro

4) Pau­ra del futu­ro: Vac­ci­na­ti pri­ma che sia trop­po tardi

E se que­sto non baste­rà a rag­giun­ge­re il bud­get pre­vi­sto, pas­se­ran­no al ricatto:

1) Se non ti vac­ci­ni e poi ti amma­li l’INPS non paghe­rà la malattia

2) Se non ti vac­ci­ni non puoi lavo­ra­re come dipen­den­te pubblico

E qual­che altra put­ta­na­ta qualsiasi.

Sta­vol­ta fac­cio io la Cas­san­dra, vedia­mo se ci becco?

Con­di­vi­di

20 Comments

  1. Umberto Veronesi ha detto:

    Swis­sin­fo ripor­ta che Novar­tis ha tenu­to una con­fe­ren­za stam­pa in cui ha dichia­ra­to che non si potrà rega­la­re il vac­ci­no nem­me­no ai pae­si più pove­ri, in quan­to (cito) “Per pro­dur­re un vac­ci­no occor­ro­no anche degli inci­ta­men­ti finanziari”…

    • Franz ha detto:

      Come vole­va­si dimo­stra­re. Se ce l’hai pas­sa­mi la fon­te del­la cita­zio­ne che pian­to un bel casino!

  2. Sting ha detto:

    Di sta­ma­ne l’en­ne­si­mo arti­co­lo (cor­se­ra, Repub­bli­ca etc.) su quan­to sia­no sot­to­sti­ma­te malat­tie come la TBC, che pro­vo­ca­no ogni anno milio­ni di mor­ti, e come la ricer­ca di cure sia così poco finanziata.
    La que­stio­ne cre­do sia eco­no­mi­co /sociale. Il ter­zo mon­do, il più col­pi­to da que­ste malat­tie, è sovrap­po­po­la­to di pove­ri che non si potran­no per­met­te­re di acqui­sta­re medi­ci­ne e/o vac­ci­ni. E allo­ra… che cre­pi­no! I “pae­si ric­chi”, inve­ce, sono il ter­re­no idea­le per crea­re psi­co­si di pan­de­mie e orga­niz­za­re pia­ni vac­ci­na­li mol­to remu­ne­ra­ti­vi per le indu­strie del settore.
    La que­stio­ne è sem­pre quel­la di sta­re ben sve­gli e capi­re come si muo­ve il mon­do intor­no a noi, per sce­glie­re con cogni­zio­ne di cau­sa e schi­va­re silu­ri ana­li sem­pre in volo.

  3. gargidoc ha detto:

    Per­chè quan­do si par­la o si scri­ve di salu­te biso­gna per for­za intra­pren­de­re del­le cro­cia­te? Per­chè que­ste cro­cia­te sono, di soli­to, pie­ne di paro­lac­ce? Per­che, infi­ne, non docu­men­tar­si meglio pri­ma di par­la­re? Come ho già det­to e scrit­to, paca­ta­men­te e sen­za insul­ti per nes­su­no, la vac­ci­na­zio­ne con­tro un virus cono­sciu­to potreb­be evi­ta­re che, nel pas­sag­gio da uomo a uomo, que­sto virus aumen­ti la sua viru­len­za (leg­gi cat­ti­ve­ria) e diven­ti peri­co­lo­so o leta­le. Il con­ta­gio non lo si può evi­ta­re, come ame­na­men­te scrit­to da qual­cu­no, stan­do chiu­si in casa e non fre­quen­tan­do ambien­ti affol­la­ti. Poi, che l’OMS, i gover­ni e tut­ti gli esper­ti sia­no d’ac­cor­do per far arric­chi­re le case far­ma­ceu­ti­che.… mah è poco vero­si­mi­le. Infi­ne le altre gran­di malat­tie infet­ti­ve, come la mala­ria e la tuber­co­lo­si, potreb­be­ro esse­re affron­ta­te meglio, sen­za pen­sa­re che il vac­ci­no anti A H1N1 rubi risor­se solo a loro. Chiu­do, ricor­dan­do che la poli­ti­ca sani­ta­ria, come la poli­ti­ca in gene­re, è fat­ta di scel­te e di priorità.

    • franz ha detto:

      già… la prio­ri­tà di riem­pi­re le tasche di big pharma!

      • steo ha detto:

        .…si ma non san­no che ades­so arri­vi tu , con i tuoi baf­fet­ti, e gli pianti…un casi­nooo! :rant:

        • franz ha detto:

          E ti pare­va… ecco­ne qui un’al­tro. Avan­ti… c’è posto!

    • steo ha detto:

      Per­che’.…. inter­net e’ di per­so­nag­gi che por­ta­no avan­ti le loro per­so­na­li guer­re con­tro il dra­go cat­ti­vo, per­so­nag­gi che di paca­to han­no nien­te , che san­no loro come sal­va­re il mon­do :wha­te­ver: che inve­ce e’ in mano a cat­ti­vo­ni che lo voglio­no distruggere.
      E rin­gra­zia che non han­no tira­to fuo­ri i ret­ti­lia­ni.…. 🙂 sen­no’ vede­vi che risatone.…

      • franz ha detto:

        E di altri per­so­nag­gi che non aven­do un caz­zo da dire giron­zo­la­no sui blog a fare com­men­ti saga­ci come il tuo.
        Genia­le! Dal 16 giu­gno a oggi ci hai pen­sa­to su parec­chio per met­te­re insie­me la fra­se. Però hai fat­to bene… La tro­vo vera­men­te intel­li­gen­te, saga­ce e pie­na di buon sen­so! D’al­tron­de con tut­to il tem­po che hai dedi­ca­to al dif­fi­ci­le par­to non pote­va­mo aspet­tar­ci nul­la di meno.
        Ciao “Steo” o come ti chiami.
        Ah… dimen­ti­ca­vo. Non cre­do che sia mol­to sag­gio appro­fit­tar­si del fat­to che i com­men­ti non sono mode­ra­ti per fare iro­nia faci­le e gra­tui­ta, oltre­tut­to sen­za man­co ave­re il corag­gio di met­te­re il pro­prio nome vero e un’in­di­riz­zo mail reale.
        Sai come si chia­ma­no quel­li come te dal­le mie par­ti? Ma no va’… non te lo dico… non capiresti.

  4. Il Veronesi ha detto:

    Gar­gi­doc, mi per­met­to di rispon­der­ti chia­ren­do alcu­ni pun­ti, per me essen­zia­li. Il moti­vo per cui avvie­ne ciò di cui par­li è che la sto­ria gron­da di vit­ti­me di vac­ci­na­zio­ni effet­tua­te (il più del­le vol­te per virus pro­dot­ti in labo­ra­to­rio dal­le stes­se case pro­dut­tri­ci dei vac­ci­ni) a per­so­ne incon­sa­pe­vo­li, a per­so­ne a cui non è sta­to det­to che il rischio di con­ta­gio era mol­to bas­so, che il rischio che tale con­ta­gio por­tas­se alla mor­te simi­le alla pos­si­bi­li­tà di fare 6 al supe­re­na­lot­to e che inve­ce il rischio di rima­ne­re su una sedia a rotel­le, il rischio di mori­re, il rischio di tro­var­si il cer­vel­lo in pap­pa era mol­to alto. Quin­di quan­do si paven­ta la pos­si­bi­li­tà che si impon­ga al gene­re uma­no di iniet­tar­si una sostan­za nel­le vene, davan­ti a quan­to sta­ti­sti­ca­men­te la sto­ria ci ha inse­gna­to, la gen­te non ne è feli­ce. E se fos­se un con­si­glio di vac­ci­na­zio­ne i com­men­ti sareb­be­ro paca­ti e non vol­ga­ri, ma quan­do in logi­ca tota­li­ta­ri­sti­ca si vuo­le impor­re una simi­le ini­zia­ti­va, le rea­zio­ni sono solo pro­por­zio­na­li alla cau­sa: per pro­fit­to si ucci­de e si rovi­na­no milio­ni di vite, capi­sco che la rea­zio­ne più nor­ma­le non sia quel­la di dire: “Che malan­dri­ni, secon­do me non è cor­ret­to.” For­se tu, con flem­ma bri­tan­ni­ca ci rie­sci, ma io mol­to medi­ter­ra­neo, no. Se inve­ce difen­di l’OMS e l’in­du­stria far­ma­ceu­ti­ca temo che solo una pro­fon­da igno­ran­za e ceci­tà pos­sa scusarti.

  5. Fede ha detto:

    …‘Sare­mo Tem­pe­sta Tem­pe­sta e Calo­re la Ghi­gliot­ti­na di ogni leg­ge morale’.….
    Paname-Litfiba

  6. Gio' ha detto:

    Mi sem­bra di assi­ste­re alle soli­te discus­sio­ni: gen­te arrab­bia­ta col mon­do di chi fa i sol­di e gen­te paca­ta che in que­sto mon­do ha impa­ra­to a con­vi­ve­re con gli altri a pre­scin­de­re. Ma come si fa a denun­cia­re un fat­to come que­sto facen­do­lo pas­sa­re come un modo per arric­chir­si alle spal­le del­le per­so­ne?? Quan­ti mor­ti ha fat­to e soprat­tut­to quan­ti ne farà in futu­ro? Non lo sap­pia­mo per ora e anche se le pre­vi­sio­ni fos­se­ro gon­fia­te (entro la pri­ma­ve­ra si pre­ve­do­no 65 mila mor­ti cir­ca solo in Inghil­ter­ra, altro che meno leta­le di un’in­fluen­za nor­ma­le) chi se ne fre­ga! Il virus c’è, le pos­si­bi­li­tà che ucci­da ci sono, ergo ci si deve vac­ci­na­re; farà meno mor­ti di quan­ti ne pre­ve­do­no? E chi se ne fre­ga!! Ne faces­se anche solo uno non voglio cer­to esse­re io per poi sen­ti­re, for­se, da una bara, che tut­to som­ma­to era vero che non era così gra­ve que­sta influen­za! E un’al­tra cosa: qual­cu­no dei genia­loi­di si è mai reso con­to di quan­to sol­di spen­de, arric­chen­do socie­tà di tut­to il mon­do, solo per­chè con­scia­men­te o incon­scia­men­te ogni gior­no dà ret­ta alle pub­bli­ci­tà mar­tel­lan­ti? O ave­te la gran­de illu­sio­ne che quei beni li com­pria­te sem­pre e solo per libe­ra scel­ta? Mah, vedo sem­pre più gen­te schia­va di ogni bestia­li­tà elet­tro­ni­ca e pac­chet­ti ripar­mio per ogni cosa insul­sa che il più del­le vol­te altro non fa che ina­ri­di­re le per­so­ne e impo­ve­ri­re le buo­ne abi­tu­di­ni socia­li, oltre che aiu­ta­re la len­ta ago­nia del ns pia­ne­ta; e per di più paga­no e paga­no e paga­no chi pro­du­ce e ven­de, arric­chen­do chiun­que (pro­dut­to­ri, gros­si­sti, nego­zian­ti ecc). Ma in que­sto caso non ci si lamen­ta del­le gran­di azien­de, no anzi meno male che ci sono! A pro­po­si­to: per espe­rien­za diret­ta, anzi diret­tis­si­ma (visto che lavo­ro nel­la sani­tà come dipen­den­te e non come impren­di­tri­ce, quin­di per me sarà solo lavo­rac­cio in più sen­za un sol­do aggiun­ti­vo nei pros­si­mi mesi!) chi impre­ca con­tro le fan­to­ma­ti­che lob­by del­la sani­tà di soli­to è sem­pre il pri­mo che si pre­mu­ni­sce di vac­ci­ni, pasti­gliet­te e disin­fet­tan­ti, tan­to per esse­re coe­ren­ti fino in fon­do con quan­to dice!!!!!!

    • franz ha detto:

      Però… che sequen­za di… inca­vo­la­tu­re… e anche di presunzioni.
      Con­trol­la la data di que­sto post che hai com­men­ta­to… è alquan­to vec­chiot­to. Se vai a vede­re quel­li più recen­ti, vedrai che sono espo­sti fat­ti, cifre, e dichia­ra­zio­ni sui pos­si­bi­li, anzi pro­ba­bi­li, dan­ni col­la­te­ra­li di que­sto vac­ci­no. Si trat­ta di un vac­ci­no spe­ri­men­ta­le. Stan­no usan­do bio­tec­no­lo­gie nuo­ve e mai testa­te sul­l’es­se­re uma­no e in più le lob­by del­la sani­tà sono un po’ più che fan­to­ma­ti­che. Sono sem­pre di più gli espo­nen­ti del­la comu­ni­tà medi­ca uffi­cia­le a SCONSIGLIARE il vac­ci­no con­tro la suina.
      E poi qui mi sem­bra che vera­men­te quel­la inca­vo­la­ta sia tu.
      Cosa c’en­tra ades­so la schia­vi­tù da “bestia­li­tà elet­tro­ni­che (sono d’ac­cor­do con te, esi­ste, ma che c’az­zec­ca in que­sto caso) con l’in­fluen­za suina?
      Comun­que, per con­clu­de­re: io non mi pre­mu­ni­sco ne post­mu­ni­sco di vac­ci­ni, pasti­gliet­te e disinfettanti.
      E’ una vita che mi curo con ago­pun­tu­ra, omeo­pa­tia e fito­te­ra­pia cine­se, e ricor­ro alla medi­ci­na uffi­cia­le solo in quei rari casi di emer­gen­za o di urgen­za in cui, effet­ti­va­men­te, occor­re farlo.
      Ti salu­to e ti augu­ro un buon week end… maga­ri un po’ più “paca­to” 🙂

      • Gio' ha detto:

        Si, for­se ha ragio­ne lei: le lob­by far­ma­ceu­ti­che non sono tan­to fan­to­ma­ti­che, sono solo un pò meno nume­ro­se del­le obby degli spa­ra­pal­le. Comunq

  7. Gio' ha detto:

    Comun­que ora, alme­no, mi sen­to un’il­lu­mi­na­ta (più che arrab­bia­ta, che anco­ra non ho capi­to da dove di dovreb­be desu­me­re che sono arrab­bia­ta!!): ci si deve cura­re con la mae­di­ci­na solo nel caso in cui occor­ra far­lo. Una per­la di sag­gez­za, direi! E io che pen­sa­vo di spa­rar­mi un paio di anti­bio­ti­ci al gior­no per tut­ta la vita!!

    • Franz ha detto:

      Nor­mal­men­te a que­sto pun­to evi­to di rispon­de­re, ma nel SUO caso (mi scu­si se pri­ma le ho dato del tu) mi sen­to di fare un’eccezione.
      Vado chia­ren­do. Il tono del suo pre­ce­den­te com­men­to era alquan­to… come dire… acca­lo­ra­to. Per quan­to riguar­da la lob­by degli spa­ra­pal­le… è noto­ria­men­te affian­ca­ta da quel­la degli idioti.

      • Gio' ha detto:

        clap clap clap: basta pun­ge­re nel pun­to giu­sto e subi­to esce il vele­no, eheh. A pro­po­si­to: io di soli­to a que­sto pun­ti NON evi­to di rispon­de­re, per­chè chi di soli­to dice che “evi­ta di rispon­de­re” e inve­ce rispon­de dà cer­ta­men­te pro­va di gran­de coe­ren­za! Ma lei l’ha già data fin trop­po spes­so, cre­do! E per con­clu­de­re: io, di soli­to, a que­sto pun­to, evi­to di rispon­de­re a qua­sia­si altra repli­ca (e io, inve­ce, sono e con­ti­nue­rò ad esse­re coe­ren­te!!). Buo­na set­ti­ma­na a lei.

        • franz ha detto:

          Devo dire che il suo com­men­to è vera­men­te bel­lo. Lo use­rò spes­so, credo.

  8. scommesse calcio ha detto:

    Secon­do me il vac­ci­no non sara’ pron­to per set­tem­bre come dico­no, e poi se e’ come quel­lo del­l’in­fluen­za del­l’an­no scor­so stia­mo fre­schi, non fun­zio­na­va. Ma si faran­no miliar­di sul­l’i­ste­ria gene­ra­le, spe­ria­mo che non sara’ vera­men­te pan­de­mia che mi fido poco dei governanti