>

Alberto Marani: una petizione perchè sia reintegrato subito.

Ricevo un com­men­to da Michele, che giro subi­to come post.

Michele ha mes­so in linea una peti­zio­ne per il rein­te­gro di Alberto Marani, il prof. di Cesena sospe­so a metà sti­pen­dio per aver fat­to un son­dag­gio sul­l’o­ra di reli­gio­ne e ci chie­de di dar­gli una mano.

Beh, di tut­te le peti­zio­ni vera­men­te que­sta mi pare sacro­san­ta!

Andiamo a fir­mar­la in linea, fac­cia­mo vede­re al vati­ca­no che abbia­mo anco­ra le pal­le per man­dar­li a quel pae­se.

Potete votar­la al link qui sotto:

Petizione per il rein­te­gro di Alberto Marani

Condividi

6 Comments

  1. Francesca ha detto:

    L’ho fir­ma­ta subi­to. Le stra­te­gie del­la Chiesa per tra­sfor­ma­re l’Italia in uno sta­to teo­cra­ti­co sono infinite…
    Ma ci sono sem­pre più per­so­ne “sve­glie”…

    • Ilia ha detto:

      Cara Francesca, le prso­ne sve­glie non saran­no mai abba­stan­za. Non biso­gna asso­lu­ta­men­te abbas­sa­re la guar­dia, anzi, dovrem­mo dar­ci mol­to più da fare!
      Un abbraccio.

    • franz ha detto:

      gra­zie fran­ce­sca. Hai pro­prio ragio­ne. Ciao e buo­na serata!

  2. Michele ha detto:

    Grazie Franz!

  3. Francesca ha detto:

    Senz’altro…