>

Influenza suina: ma allora non sono normali. Consigliano di non viaggiare solo ai malati?

Non ci cre­do! All’OMS si devo­no esse­re bevu­ti il cer­vel­lo. Ultimo lan­cio del­l’an­sa, sia­mo a 149 mor­ti (tan­to per ripro­va­re che gli anti­vi­ra­li non ser­vo­no a un caz­zo), però Keiji Fukuda, vice­di­ret­to­re dell’OMS, in una con­fe­ren­za stam­pa com­men­ta il rial­zo a livel­lo 4 del­l’al­lar­me pan­de­mia con que­ste parole:

La fase quat­tro indi­ca un aumen­to del livel­lo d’al­ler­ta, ma non signi­fi­ca che che una pan­de­mia e’ inevitabile.

Peccato che il livel­lo 4 signi­fi­ca: “pos­si­bi­li­ta’ da par­te del virus di tra­smet­ter­si da uomo a uomo e di gene­ra­re foco­lai a livel­lo di inte­re comunita”. 

Ma scu­sa­te un atti­mo: anche ieri e ieri l’al­tro il con­ta­gio avve­ni­va da uomo a uomo, e i mor­ti era­no già più di 80, per­chè il livel­lo di allar­me era anco­ra 3?

Comunque, non pago di quan­to det­to e con­trad­det­to, subi­to dopo:

non con­si­glia restri­zio­ni sui viag­gi se non alle per­so­ne mala­te (?) e da’ il “con­si­glio” di recar­si da un medi­co a chi doves­se pre­sen­ta­re sin­to­mi sospet­ti al ritor­no da un viaggio.

Ma por­ca put­ta­na! A che gio­co gio­ca­no que­sti imbe­cil­li? Per non pro­vo­ca­re il pani­co aspet­ta­no che ci sia qual­che miglia­io di mor­ti in giro?

O san­no quel­lo che fan­no e allo­ra la fac­cen­da puz­za di mar­cio, o non lo san­no e allo­ra tra poco la fac­cen­da puz­ze­rà anco­ra di più, ma di un odo­re diverso!

Condividi