>

Terremoto: Giuliani, spuntano le università che gli danno ragione. Che ipocriti!

Leggo sul Corriere e mi pisce­rei addos­so dal­le risa­te, se la cosa non fos­se tra­gi­ca.

« Giampaolo Giuliani non è solo. Sono diver­si i ricer­ca­to­ri che stu­dia­no que­sto gas: l’univer sità di Bari ha mes­so a pun­to un siste­ma di 25 cen­tra­li­ne fer­mo per man­can­za di fon­di; quel­la di Pisa ha ela­bo­ra­to un pro­get­to per il moni­to­rag­gio nel­le acque sot­ter­ra­nee del­la Garfagnana e del­la Lunigiana allo stu­dio degli enti loca­li. Ricerche sono in cor­so anche all’Istituto nazio­na­le di geo­fi­si­ca e vul­ca­no­lo­gia. Nel 2005 abbia­mo pre­sen­ta­to un pro­get­to al la Regione per l’installazione di 25 cen­tra­li­ne per il rile­va­men­to di radon e sta zio­ni radio a bas­sa fre­quen­za (alcu­ne an che nel Gran Sasso). Per un pun­to sia­mo sta­ti esclu­si dal­la gra­dua­to­ria e le pri­me cen­tra­li­ne sono sta­te disattivate»

Dov’erano in tut­ti que­sti gior­ni in cui i media gli han­no dato addos­so dan­do­gli del pir­la? Dov’erano intan­to che lui cer­ca­va di avvi­sa­re la popo­la­zio­ne del disa­stro immi­nen­te?

Stavano ben nasco­sti a vede­re cosa suc­ce­de­va. Della serie vai avan­ti tu che a me scap­pa da ride­re, vero?

Adesso che su Giuliani mez­za Italia si sta incaz­zan­do e l’al­tra mez­za vor­reb­be mor­de­re le chiap­pe a Bertolaso, le Università di Bari e Pisa spun­ta­no all’o­riz­zon­te dicen­do che “Giuliani” non è solo.

Ah no? Beh fino­ra lo è sta­to. Preso per il culo dal­le stes­se bal­drac­che che ades­so vor­reb­be­ro “affon­da­re anche loro il gru­gno nel­la greppia”.

L’ipocrisia non ha limiti!

Condividi

8 Comments

  1. luca ha detto:

    Sarà sicu­ra­men­te tut­to “provabile“ma ora come ora biso­gna pen­sa­re ad altro.
    Accusare una per­so­na che sta lavo­ran­do in pri­ma linea in que­sto momen­to nn è giusto,anche per­chè un esse­re uma­no è inno­cen­te fino a pro­va contraria.E su un argo­men­to come que­sto c’è Moooooooltoo da discu­te­re anche per il fat­to che nn è scien­za comprovata.
    Come ulti­ma con­si­de­ra­zio­ne pen­so che il con­fi­ne tra con­cre­to e la voglia di Creare pole­mi­ca, in Italia,sia mol­to radicato!!!
    Ciao Franz,fatte vivo!!!!

  2. gg ha detto:

    la mam­ma dei cre­ti­ni è sem­pre incinta!!!!!!!!!

  3. Veronica ha detto:

    Ciao Franz,
    Sono basi­ta da quan­to suc­ces­so solo ora ven­go a sape­re cer­te cose.
    Al momen­to nn ho una con­nes­sio­ne vali­da ma oggi mi con­sen­to un inter­net point per sbir­cia­re più a fon­do su que­sto ter­re­mo­to, qui se ne è par­la­to ma natu­ral­men­te in modo marginale.
    Leggendo di que­sto pro­fes­so­re ti dico con il cuo­re che l’ Italia nn i man­ca nean­che un pò.
    Vorrei sape­re se mi puoi dare un c/c per man­da­re dei sol­di ai soprav­vis­su­ti o a qual­che asso­cia­zio­ne… da qui nn pos­so fare altro.
    ti abbraccio
    Veronica

    • Franz ha detto:

      Credo che que­sto sia il migliore:
      Raccolta fon­di Croce Rossa Italiana:
      Bonifico Bancario:
      C/C BANCARIO n° 218020 pres­so: Banca Nazionale del Lavoro-Filiale di Roma Bissolati
      Tesoreria – Via San Nicola da Tolentino 67 – Roma
      inte­sta­to a Croce Rossa Italiana Via Toscana, 12 – 00187 Roma.
      Coordinate ban­ca­rie (codi­ce IBAN) rela­ti­ve sono:
      IT66C0100503382000000218020
      Swift Code – BNLIITRR
      Causale: PRO TERREMOTO ABRUZZO

      Bollettino posta­le:
      CCP n. 300004 inte­sta­to a: “Croce Rossa Italiana, via Toscana 12 – 00187 Roma
      c/c posta­le n° 300004
      Codice IBAN: IT24X0760103200000000300004
      Causale: PRO TERREMOTO ABRUZZO

      Versamento Online
      È anche pos­si­bi­le effet­tua­re dei ver­sa­men­ti onli­ne attra­ver­so il sito web del­la CRI all’ indirizzo:
      http://www.cri.it/donazioni.html

      (Un gra­zie ad Alex Menietti che li ha posta­ti sul suo blog http://www.alexmenietti.it)