>

Siamo fottuti! Gli OGM stanno per invadere anche l’Europa: grazie alla Commissione Europea!

E’ di poco fa sul­l’ANSA: la com­mis­sio­ne euro­pea, come già da tem­po annun­cia­to, è ripar­ti­ta in quar­ta con gli OGM, e oggi ha dato il via libe­ra (non così pas­si­vo di fat­to, spin­ge­rà pres­so tut­ti i mem­bri UE per l’u­so diret­to) alla col­ti­va­zio­ne di due mais tran­sge­ni­ci: Bt11 e Bt1105. Li pro­du­co­no rispet­ti­va­men­te Syn­gen­ta e Pioneer. 

Di Syn­gen­ta (che poi alla fine signi­fi­ca Mon­san­to), ho già par­la­to in una serie di post sul­lo stes­so argo­men­to, pub­bli­ca­ta tem­po fa e che tro­va­te in archivio. 

Il modo in cui ven­go­no pro­dot­ti gli orga­ni­smi bio­tech è una gros­so pro­ble­ma. In gene­re ven­go­no uti­liz­za­ti dei retro­vi­rus (sono quei virus che te lo met­to­no nel culo per inten­der­ci 🙂 ) per modu­la­re il siste­ma gene­ti­co di un orga­ni­smo viven­te e fic­car­ci den­tro qual­che nuo­vo gene al fine di ren­der­lo resi­sten­te a qual­che malat­tia, oppu­re per far­lo cre­sce­re più in fret­ta o più grosso.

Quin­di quan­do si man­gia uno di que­sti orga­ni­smi ci si bec­ca a) il retro­vi­rus (maga­ri non diret­ta­men­te, ma qual­che tracc­cia ne rima­ne sem­pre) e b) un DNA che non è mai sta­to pre­vi­sto dal­la natura. 

Secon­do voi una roba del gene­re può esse­re sana? Solo un idio­ta può pen­sar­lo, e solo azien­de come la Mon­san­to pos­so­no da un lato pen­sa­re che sia­mo tut­ti defi­cien­ti, e dal­l’al­tro sbat­ter­se­ne como­da­men­te le pal­le, data la poten­za eco­no­mi­ca a loro dispo­si­zio­ne e che gli per­met­te di fare ogni gene­re di pres­sio­ne su com­mis­sio­ni e gover­ni per far appro­va­re le loro porcate.

Mon­san­to è costan­te­men­te nel­l’oc­chio del miri­no di ogni movi­men­to ambien­ta­li­sta e di ogni per­so­na dota­ta di razio­ci­nio, per­chè san­no tut­ti cos’è: l’a­zien­da che per busi­ness ha la pro­du­zio­ne del­le sostan­ze più leta­li e dan­no­se che l’uo­mo abbia mai potu­to produrre. 

Cio­no­no­stan­te con­ti­nua­no a fare del lob­by­ing mas­sic­cio per con­vin­ce­re l’o­pi­nio­ne pub­bli­ca che OGM è sano, e maga­ri che la dios­si­na (che han­no inven­ta­to loro, insie­me all’a­gen­te aran­cio usa­to in viet­nam e ai più poten­ti e tos­si­ci pesti­ci­di in uso oggi) fa bene, se pre­sa a pic­co­le dosi.

Mon­san­to è il nome di quel­li che han­no inven­ta­to il gene Ter­mi­na­tor, e che stan­no facen­do di tut­to per ren­de­re dipen­den­ti dal­le pro­prie semen­ti gli agri­col­to­ri di mez­zo mon­do. (vedi sul­l’ar­go­men­to gli arti­co­li di Van­da­na Shi­va e altri)

I cam­pi col­ti­va­ti a OGM poi, pro­du­co­no ine­vi­ta­bil­men­te una con­ta­mi­na­zio­ne di quel­li nor­ma­li. E’ inu­ti­le che neghi­no, altri­men­ti non si spie­ga per­chè si stia­no inve­sten­do cen­ti­na­ia di milio­ni di dol­la­ri in una ban­ca del seme alle iso­le Svar­bald.
Tra pochi anni di pian­te nor­ma­li non ce ne saran­no più… per quan­to riguar­da gli esse­ri uma­ni inve­ce, sia­mo già al capolinea!

Tag Tech­no­ra­ti: , , , ,

Con­di­vi­di

2 Comments

  1. perseoherp ha detto:

    Sigh, doma­ni se rie­sco a ritro­var­lo posto un nostro inter­ven­to sugli ogm

    • franz ha detto:

      Dai… più sia­mo meglio è… cioè… meglio sareb­be se qual­cu­no ci stes­se ad ascoltare!