>

Alitalia: io li licenzierei tutti, dal primo all’ultimo

Se fos­si il diret­to­re del per­so­na­le di Ali­ta­lia lasce­rei a casa tut­ti colo­ro che stan­no met­ten­do in pie­di la ridi­co­la pro­te­sta di que­sti giorni.

Que­sta gen­te, con la pip­pa che il loro lavo­ro è par­ti­co­lar­men­te stres­san­te, stan­no pian­tan­do un casi­no per­chè tro­va­no ingiu­sto un prov­ve­di­men­to che li lascia a casa, e que­sto lo potrei capire.

Quel­lo che non capi­sco è che il prov­ve­di­men­to li lasce­reb­be si a casa, ma con SETTE ANNI DI STIPENDIO PAGATO ALL’80%!

Ma cosa caz­zo si lamen­ta­no? Fac­cia­mo­gli due con­ti in tasca ad un pilo­ta Ali­ta­lia (per quan­to pos­si­bi­le, vista la cor­ti­na di fumo die­tro cui ven­go­no cela­te le rea­li retribuzioni).

Tra paga base e inden­ni­tà, più o meno nasco­ste, la retri­bu­zio­ne media di un pilo­ta del­la nostra com­pa­gnia di ban­die­ra è di cir­ca 121.000 euro lor­di l’an­no (dati pre­si da que­sto arti­co­lo del Sole 24 Ore, che sug­ge­ri­sco di leg­ge­re). Fac­cia­mo il caso di un pilo­ta che lavo­ra da cin­que anni in que­sta com­pa­gnia (è un’an­zia­ni­tà media).

Al modi­co com­pen­so di 121.000 euro l’an­no, con­si­de­ran­do la matu­ra­zio­ne di una sola men­si­li­tà annua­le come TFR, e 14 men­si­li­tà retri­bui­te annua­li, fan­no cir­ca 43.000 euro lor­di di TFR.

Quin­di un pilo­ta che oggi vie­ne lascia­to a casa, se ne usci­rà con cir­ca 17.000 euro di liqui­da­zio­ne, e gli ver­rà cor­ri­spo­sto per 7 anni uno sti­pen­dio net­to pari a cir­ca 2.700 euro al mese.

Il tut­to per non fare un cazzo.

Que­ste per­so­ne si osti­na­no a pian­ta­re i basto­ni tra le ruo­te del­l’a­zien­da, ma soprat­tut­to tra le ruo­te di tut­ti quel­li che per sfi­ga devo­no vola­re con Alitalia.

Io fos­si il diret­to­re del per­so­na­le farei come fece cre­do Bush, di fron­te allo scio­pe­ro dei vigi­li del fuo­co: li licen­zie­rei tut­ti in tron­co, sosti­tuen­do tut­ti nel giro di quin­di­ci gior­ni. Cer­to, così mi toc­che­reb­be lavo­ra­re, ma solo per due set­ti­ma­ne. E poi, sai che risparmio?

Tag Tech­no­ra­ti: , ,

Con­di­vi­di

8 Comments

  1. marco ha detto:

    In meri­to all’ar­ti­co­lo su Ali­ta­lia che appa­re nel tuo blog, vor­rei fare una pre­ci­sa­zio­ne visto che io sono pilo­ta e lavo­ro per Ali­ta­lia, anco­ra per poco, e fie­ro di aver­ci lavo­ra­to per 11 anni, e di aver dato la mia pro­fes­sio­na­li­tà per una com­pa­gnia in cui cre­de­vo, ma ahi­mè gover­na­ta dal­la poli­ti­ca che altro non ha fat­to che ruba­re e che lo con­ti­nua a fare. Non andrò mai per mio vole­re in cai, per­chè lavo­ra­re per gen­te con­dan­na­ta con fedi­na pena­le infan­ga­ta non ci ten­go, per­chè ho una digni­tà anco­ra, per­chè que­sti “impren­di­to­ri” appog­gia­ti dal­la pro­pa­gan­da poli­ti­ca altro non voglio­no fare che un inve­sti­men­to con i sol­di dei cit­ta­di­ni sen­za nes­sun rischio.E tu una digni­tà ce l’hai? Tu che scri­vi un arti­co­lo inven­tan­do­ti cifre e dati non cono­scen­do per nien­te la situa­zio­ne rea­le qua­l’è, for­se infor­ma­to solo leg­gen­do i gior­na­li, coman­da­ti a dove­re per far­ti pas­sa­re una por­ca­ta poli­ti­ca ita­lia­na addi­tan­do gen­te moti­va­ta che da anni svol­ge il suo lavo­ro! Spe­ro non ti capi­ti mai comun­que di vola­re su di un aero­pla­no con un pilo­ta che non sa fare il suo mestiere…perchè for­se di que­sti tuoi arti­co­li così qua­lun­qui­sti e bana­li non riu­sci­re­sti più a scri­ve­re! Buo­na vita!

    • Franz ha detto:

      Mi spie­ghi per­chè non leg­gi gli arti­co­li pri­ma di dire caz­za­te pie­ne di contraddizioni?

      L’A­li­ta­lia è una com­pa­gnia rovi­na­ta. Gesti­ta fino­ra da gen­te che maga­ri la fedi­na pena­le ce l’a­ve­va anche imma­co­la­ta, ma che l’ha por­ta­ta alla rovi­na. E que­sto l’ho detto.

      Al per­so­na­le vie­ne data la pos­si­bi­li­tà più uni­ca che rara di star­se­ne a fare un caz­zo per set­te anni all’80% del­lo sti­pen­dio. E que­sto è di domi­nio pub­bli­co, nega se non è vero… le altre cifre le ho pre­se da un arti­co­lo (cita­to) del Sole 24 Ore. Nel caso piglia­te­la con loro, però pri­ma spie­ga­mi per­chè è qua­si impos­si­bi­le tro­va­re un elen­co chia­ro e tra­spa­ren­te di tut­te le voci che con­cor­ro­no a for­ma­re la busta paga di un pilota. 

      Cio­no­no­stan­te il per­so­na­le pro­te­sta, fa scio­pe­ro per­chè VUOLE resta­re in Ali­ta­lia. Tu per pri­mo defi­ni­sci la tua com­pa­gnia “gover­na­ta dal­la poli­ti­ca” e asse­ri­sci di non voler lavo­ra­re per gen­te con la “fedi­na pena­le infangata”. 

      Se sei uno di quel­li che scio­pe­ra­no ti sei appe­na sconfessato.
      Se sei uno di quel­li che pren­do­no i loro set­te anni di ammor­tiz­za­to­ri socia­li, non dovre­sti tro­var­ti in disac­cor­do con quan­to da me scritto. 

      A meno che ovvia­men­te tu non abbia let­to solo il tito­lo e non il post.

      In ogni caso, ti sug­ge­ri­sco di ripen­sa­re alla que­stio­ne del­la tua digni­tà, per­chè quan­to­me­no da un pun­to di vista di gene­re, i pilo­ti scio­pe­ran­ti stan­no facen­do la figu­ra di quel­li che la digni­tà non san­no nep­pu­re da che par­te sta di casa. 

      Insom­ma… hai capi­to no?

  2. marco ha detto:

    Gra­zie del sug­ge­ri­men­to ma innan­zi­tut­to ti vor­rei chia­ri­re che pro­te­sta­re è una cosa e fare scio­pe­ro è un altra, visto che fai for­se un pochi­no di con­fu­sio­ne su quel­lo che stà acca­den­do, sarà for­se che leg­gi trop­pi gior­na­li e che usi le stes­se pagi­ne di gior­na­li a rife­ri­men­to per rac­con­ta­re fat­ti a te com­ple­ta­men­te sco­no­sciu­ti! Le can­cel­la­zio­ni di voli di que­sti gior­ni sono fat­te da Ali­ta­lia, dal Com­mis­sa­rio Fan­toz­zi su richie­sta del Gover­no Ita­lia­no per distrar­re l’opinione pub­bli­ca dal­le mos­se degli impren­di­to­ri LADRI di cai, age­vo­la­re il loro per­cor­so col bot­ti­no ren­den­do col­pe­vo­li i lavo­ra­to­ri o come dico­no i gior­na­li o i ministri,quella ‘mino­ran­za’ di lavo­ra­to­ri che si oppon­go­no! Quel­la mino­ran­za è l’89% dei lavo­ra­to­ri Alitalia.

    Sarei curio­so di sape­re che lavo­ro fai tu!

    Sono fie­ro di aver fat­to par­te di Ali­ta­lia e lo ribadisco!!!
    Una com­pa­gnia che se pur ammi­ni­stra­ta dal­lo sta­to in modo lacu­no­so e spor­co, ha una sto­ria di volo dal 1947, di manu­ten­zio­ne e di adde­stra­men­to che ci invi­dia­va tut­to il mon­do, ma tan­to a te che ti frega…importante è che da doma­ni non esi­sta più…vero?
    La nuo­va com­pa­gnia che nasce inve­ce ha solo lo stes­so nome,parte degli aerei (80 in meno) e inglo­be­rà una com­pa­gnia pri­va­ta in essa dal nome Airo­ne che attual­men­te ha 700 milio­ni di euro di debi­to …a scu­sa ma quel­li se li accol­le­rà il pae­se, come del resto quel­li pro­dot­ti dal­la mal gestio­ne poli­ti­ca Alitalia!
    Per quan­to riguar­da la mia busta paga ha al suo inter­no 2voci, sti­pen­dio base + inden­ni­tà volo…quindi quel­lo che hai let­to mi sa pro­prio che non sia vero!
    La cas­sa inte­gra­zio­ne inve­ce che tu dici esse­re l’80% del­lo sti­pen­dio, si è vero, a voce Ber­lu­sco­ni l’ha det­to, come 7 anni fa dis­se del pon­te di mes­si­na, ma nul­la è sta­to fir­ma­to anco­ra e quel­lo che è cer­to, for­se, sarà che il mese pros­si­mo, quan­do andre­mo in cas­sa inte­gra­zio­ne, sarà di 800 euro inps per 4 anni+3 di mobilità!!!
    Aggiun­go una cosa, la mia pro­fes­sio­ne non ha mai avu­to in tut­to il mon­do casi di cas­sa inte­gra­zio­ne, poi­chè come tu non sai, io devo vola­re ogni mese per tener­mi alle­na­to ed adde­stra­to a far­lo, ogni 6 mesi devo sot­to­por­mi ad un esa­me pra­ti­co al simu­la­to­re di volo e teo­ri­co e alla visi­ta medi­ca pres­so l’i­sti­tu­to medi­co lega­le del­l’ae­ro­nau­ti­ca mili­ta­re e se una di que­ste cose non van­no bene, ven­go licen­zia­to per­chè non più ido­neo al volo!
    Allo­ra pen­sa a quan­to io pos­sa esse­re con­ten­to di star­me­ne a casa,pagato 800 euro per 4 anni, se per­do le mie qua­li­fi­che e tan­to non potrò mai più pro­fes­sa­re il mio lavo­ro? Io non ci sono capi­ta­to a fare il pilo­ta, ho stu­dia­to, pas­sa­to esa­mi ti assi­cu­ro non faci­li e sacri­fi­ca­to diver­si anni del­la mia vita per farlo…ma l’ho fat­to inse­guen­do la mia pas­sio­ne e non la ricer­ca esclu­si­va di sol­di come dai tuoi arti­co­li vuoi far­mi passare.
    Spe­ro di esser­ti sta­to d’a­iu­to, con le mie caz­za­te come dici tu, per capi­re meglio quel­lo che stà suc­ce­den­do dav­ve­ro in Alitalia!

    • franz ha detto:

      Cer­to che mi sei sta­to d’a­iu­to, e mol­to. Vedi, que­sto com­men­to ha un sen­so; per­chè par­la di quel­lo che sta suc­ce­den­do “dal­l’in­ter­no”. Io non sono un gior­na­li­sta, espri­mo solo il mio pen­sie­ro. E quel­lo si basa su quel­le infor­ma­zio­ni che pos­so recu­pe­ra­re in giro. A vol­te rie­sco a rag­giun­ge­re qual­che fon­te che ha un sen­so, a vol­te mi baso su quel­lo che tro­vo sul­le testa­te nazio­na­li. Qua­si mai su una sola, devo dire.
      Que­sto tuo secon­do com­men­to ha di fat­to get­ta­to una bel­la pie­tra in uno spec­chio. Per­chè i casi sono due: o con­ti bal­le tu (e non rie­sco a tro­va­re un moti­vo per cui dovre­sti far­lo) o come suc­ce­de sem­pre più spes­so, le rac­con­ta­no i gior­na­li e i media nazionali.
      In que­sto blog, come è faci­le veri­fi­ca­re, i com­men­ti non sono mode­ra­ti. E que­sto per una scel­ta mia di base.
      Il tuo com­men­to pre­ce­den­te mi sta­va sul­le bal­le, per­chè non offri­va una con­fu­ta­zio­ne rea­le a quel­lo che dice­vo, ma solo una que­stio­ne reto­ri­ca (oltre non si sa per­chè a far­si del­le doman­de sul­la mia dignità).
      Que­sto ulti­mo inve­ce, anche se mi dice che ho pre­so una can­to­na­ta, offre un van­tag­gio a colo­ro che leg­go­no: tro­va­re un’e­spo­si­zio­ne di FATTI, che con­fu­ta­no quel­la giornalistica.
      Cosa che non può che far­mi piacere.
      Per­tan­to, se lo desi­de­ri, e aves­si del­l’al­tro da dire, sen­ti­ti libe­ro di man­dar­mi un post per mail. Cor­re­da­lo con even­tua­le pseu­do­ni­mo sem­pre se lo desi­de­ri, e io te lo pub­bli­co mol­to, ma mol­to volentieri.
      Altri­men­ti gra­zie mil­le comun­que. Buon fine settimana.

  3. Franco Giamba ha detto:

    Si devo dire ke Mar­co ha … dato nuo­vi spun­ti di rifles­sio­ne per tut­ti NOI … ke era­no con­vin­ti con­vin­ti ke … “Ma di ke caz­zo si lamen­ta­no pilo­ti e com­pa­gnia bel­la di Ali­ta­lia?”. Sicu­ra­men­te i gior­na­li e TG sono “cen­su­ra” … dan­no … noti­zie KE e COME voglio­no loro … omet­ten­do par­ti e .… con­ti­nuan­do a mar­tel­la­re su altre. Fan­no pas­sa­re SOLO quel­lo ke voglio­no. Bene (anzi male ma… ) esi­sto­no i blog. Io non cono­sco pilo­ti e .… anke se fos­se non mi ose­rei di fare ciò ke QUI mi oso. TUTTI (e dico tut­ti) par­la­no del­le 1.000 voci ke tra inden­ni­tà e coset­te varie com­pon­go­no la busta paga dei lavo­ra­to­ri “volan­ti” di Ali­ta­lia e ke sono tra i più paga­ti d’eu­ro­pa .… COME NETTO “in bas­so a DX” sul­la busta paga. E’ vero ke lo sti­pen­dio base può esse­re mino­re di col­le­ghi euro­pei, ma se poi le voci di inden­ni­tà “fis­se” por­ta­no il net­to … IN SU più in alto degli stes­si col­le­ghi euro­pei .… allo­ra .… anke que­sto con­te­rà no? Ven­go ad una mia curio­si­tà. Pre­via can­cel­la­zio­ne dei dati per­so­na­li … per­kè non scan­ne­riz­za­te un paio di buste paga con tut­te le voci (Mar­co dice solo 2) ke la com­pon­go­no e la fate publi­ca­re da Franz??? Smet­te­re­mo di cre­de­re alle pan­za­ne ke dico­no i media .… oppu­re no. Addi­rit­tu­ra sareb­be … inte­res­san­te, Mar­co, ke un qual­ke tuo col­le­ga di com­pa­gnie diver­se, imma­gi­no sia­te ami­ci ritro­van­do­vi insie­me negli aereo­por­ti, alber­ghi ecc., pos­sa fare altret­tan­to in modo da fare un con­fron­to diret­to. Mi sono osa­to e? Bhe in fon­do il blog, ser­vo­no anke a que­sto, quan­do si ha una infor­ma­zio­ne .…. “mala­ta” di ser­vil­po­li­ti­ci­smo, con un ‑siste­ma di rego­la­men­ta­zio­ne del­l’in­for­ma­zio­ne ita­lia­na- ke fa pas­sa­re con atten­zio­ne SOLO il mes­sag­gio ke si vuo­le … BE ave­re il corag­gio di … FARE VEDERE LA VERITA’, buste paga alla mano … fareb­be BENE alla cau­sa dei dipen­den­ti Aeri­ta­lia no? Noi Ita­lia­ni .… mar­tel­la­ti dal­l’in­for­ma­zio­ne ke pren­de­te sti­pen­di MOOOLTO più alti dei vostri col­le­ghi stra­nie­ri potrem­mo ricre­der­ci e .… STARE con VOI!
    Salu­ti Franz Salu­ti Marco

    • Franz ha detto:

      Bel­la idea! Gra­zie Fran­co. Che dici Mar­co… ce la pos­si­mo fare?