>

Ufo: aperti gli archivi governativi inglesi sugli avvistamenti dal 1986 al 1992

Volete far­vi una cul­tu­ra sul­l’ar­go­men­to “UFO”? Al di là del­la for­tu­na­ta serie degli anni ’70 (ve lo ricor­da­te? Il qua­si albi­no coman­dan­te Straker… Le bonaz­ze di base luna con i capel­li lamè…), ades­so pote­te anche fare rifer­ni­men­to ad un archi­vio uffi­cia­le, quel­lo del gover­no inglese.Lo tro­va­te qui.Basta che non pen­sia­te che sia tut­to lì. Quello che c’è è sicu­ra­men­te una por­zio­ne epu­ra­ta da qual­sia­si docu­men­to “scot­tan­te” o par­ti­co­la­re, ma soprat­tut­to, alme­no a quel­lo che ho potu­to con­sta­ta­re in una bre­ve serie di visi­te, non c’è nes­su­na con­si­de­ra­zio­ne o ammis­sio­ne da par­te gover­na­ti­va. Si trat­ta qua­si esclu­si­va­men­te di ste­ri­liz­za­tis­si­mi rap­por­ti di avvistamenti.Da nota­re che sul sito tro­va­te anche un link a docu­men­ti pre­ce­den­te­men­te declas­si­fi­ca­ti. Per recu­pe­rar­li però in que­sto caso c’è da pagare.Un buon siste­ma per recu­pe­ra­re dena­ro, con­si­de­ra­ta la quan­ti­tà di per­so­ne inte­res­sa­te alla cosa.

Condividi

2 Comments

  1. Umberto Veronesi ha detto:

    Attenzione, che se apria­mo l’ar­go­men­to UFO mi invi­ti a noz­ze… Altro che Straker… Gene Roddenberry e Chris Carter non sono nessuno.