>

Crisi mutui: Il signoraggio questo sconosciuto 10 – Banca d’Italia chi possiede chi: Unicredit e Banca Carige

E via pro­se­guia­mo con la nostra sostituzione.

Unicredit detie­ne in Bankitalia 47.184 quo­te su 300.000 pari al 15,73%, e 50 voti su 582, pari al 8.59%

I soci Unicredit:

Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona, con il 5%
Banca Centrale del­la Libia con Lybian Foreign Bank e Lybian Investment Authority con il 4,23% (da oggi 16 Ottobre)
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino con il 3,83%
Carimonte Holding S.p.A. con il 3,35%
Gruppo Allianz con il 2,35%

E qui non mi è riu­sci­to di tro­va­re un sin­go­lo socio com­po­nen­te, quin­di li lascia­mo così.
Sostituiamo que­sti nomi­na­ti­vi alla voce Unicredit in Banca d’Italia, rap­por­tan­do le per­cen­tua­li al 15,73%

Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona – 0.786%
Banca Centrale del­la Libia con Lybian Foreign Bank e Lybian Investment Authority – 0.66%
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino – 0.6%
Carimonte Holding S.p.A – 0.527%
Gruppo Allianz – 0.37%

Passiamo al pros­si­mo: Banca Carige

Banca Carige detie­ne in Bankitalia 11.869 quo­te su 300.000 pari al 3.95% e 27 voti su 582, pari al 4.63%

I soci Banca Carige:

Assicurazioni Generali con il 4.1%
CNCEP – CAISSE NATIONALE DES CAISSES D’EPARGNE ET DE PREVOYANCE con l’11,1%
Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia con il 43.37%

Ora met­tia­mo tut­ti in fila, sosti­tuen­do­li in Bankitalia e rap­por­tan­do­li al 3.95%

Assicurazioni Generali – 0.162%
CnCep – 0.438
Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia – 1.71%

Quindi ripor­tia­mo dal post pre­ce­den­te l’e­len­co dei soci ban­ki­ta­lia così otte­nu­ti (e rela­ti­ve quo­te), deri­va­ti dai tre soci Intesa San Paolo, Unicredit, e Carige.

Per como­di­tà (e per­chè altri­men­ti non ci capia­mo più un caz­zo), ripor­tia­mo a fian­co i nomi dei grup­pi di rife­ri­men­to, ricor­dan­do che le per­cen­tua­li indi­ca­te sono quel­le effet­ti­ve di par­te­ci­pa­zio­ne in Bankitalia.

Compagnia di San Paolo – 2,4% Intesa
Carlo Tassara S.p.A. – 1,806% Intesa
Credit Agricole – 1,68% Intesa
Unicredit – 0.07% Intesa
Gruppo De Agostini – 0.04% Intesa
Assicurazioni Generali S.p.A. 0.03% Intesa
Mediobanca – 0.235% Intesa
Banca d’Italia – 0.067% Intesa
Fond. Cariplo – 1.41% Intesa
Fond. Cr. Padova e Rovigo – 1,38% Intesa
Ente Cr. Firenze – 1,04% Intesa
Fond. Cr. In Bologna – 0.81% Intesa
Fondazione Cassa di Risparmio Verona, Vicenza, Belluno e Ancona – 0.786% Unicredit
Banca Centrale del­la Libia con Lybian Foreign Bank e Lybian Investment Authority – 0.66% Unicredit
Fondazione Cassa di Risparmio di Torino – 0.6% Unicredit
Carimonte Holding S.p.A – 0.527% Unicredit
Gruppo Allianz – 0.37% Unicredit
Assicurazioni Generali – 0.162% Carige
CnCep – 0.438 Carige
Fondazione Cassa di Risparmio di Genova e Imperia – 1.71% Carige

C’è quell’Unicredit pos­se­du­to da Intesa per lo 0.07 % e anche una dop­pia com­par­sa di Assicurazioni gene­ra­li. Alla fine di que­sti post vedre­mo come con­glo­bar­li. Ovvio che quel­l’u­ni­cre­di andrà sosti­tui­to. Per ora lascia­mo­li lì.

Alla pros­si­ma.

Condividi

4 Comments

  1. Nereo ha detto:

    Dimenticavo: otti­mo blog, e otti­me gnoc­che! Ciao
    Nereo