>

Crisi Mutui: la BCE taglia i tassi. La rata scende o fanno come con la benzina?

Ieri la BCE ha taglia­to il costo del dena­ro di mez­zo punto.

Ergo, in linea con quan­to suc­ces­so per gli aumen­ti di det­to tas­so che han­no por­ta­to i mutui a sali­re, ades­so dovrem­mo assi­ste­re ad un mini­mo ribas­so dei tas­si dei mutui variabili.

Resta da vede­re se non suc­ce­de­rà come con la ben­zi­na, che quan­do sale lo fa di qual­che cen­te­si­mo, e quan­do scen­de la fa in ritar­do e di pochi mil­le­si­mi, anche se devo dire che in que­sto ulti­mo perio­do, for­se per pau­ra di fare una pes­si­ma figu­ra, il prez­zo dei car­bu­ran­ti si è mos­so al ribasso.

Spe­ria­mo che fun­zio­ni la cosa. Sarà meglio but­ta­re un occhio ai tas­si, oltre che per vede­re se si ingrop­pa­no le tas­se, anche per con­trol­la­re l’o­pe­ra­to di ‘sti pira­ti del­le banche.

Con­di­vi­di