>

Pat Metheny: alcune rare esibizioni

Pat Methe­ny, for­se uno dei miglio­ri chi­tar­ri­sti che io cono­sca, ha scrit­to alcu­ni dei pez­zi più bel­li che io abbia mai sen­ti­to. Alcu­ni in Ita­lia non li abbia­mo mai nem­me­no sen­ti­ti, altri si. Insom­ma… ecco qui una sele­zio­ne dal meglio di youtube.

Pri­ma di tut­to un clas­si­co: Are you going with me?





Il più dol­ce in asso­lu­to: If I could (se non vi piac­cio­no le imma­gi­ni, chiu­de­te gli occhi)





Da “Sha­do­ws and Lights” di Joni Mit­chell dal vivo, il solo che ha lan­cia­to Pat in Europa





Un altro clas­si­co: Pha­se Dan­ce, dal vivo a Lisbona





E voglia­mo non dare un mini­mo di spa­zio anche a Lyle Mays, il tastie­ri­sta di Pat? Ecco­lo in “Highland Aire”

http://www.youtube.com/watch?v=8jAYyB5XN9g

E finia­mo con Il Bra­no che Ucci­de: The Truth Will Always Be (Secret Sto­ry) dal vivo a Var­sa­via, nel 1993





Con­di­vi­di