>

Sulle scie chimiche (o chemtrails)

Da parec­chio tem­po, giron­zo­lan­do sul­la rete, tro­vo rife­ri­men­ti a diver­si indi­riz­zi di siti che inda­ga­no su stra­ni feno­me­ni atmo­sfe­ri­ci, det­ti scie chi­mi­che o chemtrails.immagine5.jpg
Si trat­ta di stria­tu­re nel cie­lo, che per la par­ti­co­la­re for­ma e dispo­si­zio­ne, da tem­po sol­le­va­no parec­chi inter­ro­ga­ti­vi, non essen­do diret­ta­men­te ricon­du­ci­bi­li, per aspet­to, alti­tu­di­ne o dispo­si­zio­ne, alle nor­ma­li scie lascia­te dai moto­ri degli aerei a rea­zio­ne. In più, spes­so que­ste scie com­pa­io­no in regio­ni non attra­ver­sa­te da aerei di linea, e dove poco pri­ma del­l’ap­pa­ri­zio­ne si regi­stra un inso­li­to traf­fi­co militare.
All’i­ni­zio degli anni ’90 comin­cia­no a far­si sen­ti­re le pri­me segna­la­zio­ni uffi­cia­li, ma ven­go­no subi­to taci­ta­te e scre­di­ta­te. Oggi a mol­ti anni di distan­za da quel­le pri­me voci, la situa­zio­ne è deci­sa­men­te cam­bia­ta. Gra­zie alla capil­la­re dif­fu­sio­ne di Inter­net, e in par­ti­co­la­re alle nuo­ve pos­si­bi­li­tà date dal­la dif­fu­sio­ne del­la ban­da lar­ga, sono com­par­si nume­ro­si docu­men­ti foto­gra­fi­ci e video, che non pos­so­no più esse­re mes­si a tacere.

Que­sti feno­me­ni sono dav­ve­ro pre­oc­cu­pan­ti, spe­cial­men­te se osser­va­ti dopo alcu­ne ore dal loro ori­gi­nar­si.immagine21.jpg immagine24.jpgimmagine23.jpg

Aldi­là di casi ecla­tan­ti come quel­li mostra­ti in alcu­ni alle­ga­ti, è evi­den­te che ci tro­via­mo di fron­te a feno­me­ni arti­fi­cia­li, vol­ti a sco­pi, su cui sono sta­te fat­te le ipo­te­si più dispa­ra­te, anche se quel­la più accre­di­ta­ta (e a cui, visti i docu­men­ti che si tro­va­no in giro ten­do a cre­de­re anche io), è quel­la di ten­ta­ti­vi di con­trol­lo del cli­ma. Comun­que, qua­li che sia­no que­sti sco­pi, basta­no alcu­ne imma­gi­ni per far veni­re i brividi.

Pub­bli­co quin­di volen­tie­ri in que­sto arti­co­lo alcu­ne del­le “sli­de” con­te­nu­te nel­la pre­sen­ta­zio­ne alzalatesta.pps invia­ta­mi da un mio ami­co, per­chè l’ar­go­men­to da vera­men­te da pen­sa­re. Soprat­tut­to segna­lo il sito SCIECHIMICHE.ORG e con­si­glio a tut­ti di pren­der­si del tem­po per navi­gar­lo tut­to o in buo­na par­te. E’ vera­men­te impres­sio­nan­te la mole di docu­men­ta­zio­ne che gli auto­ri sono riu­sci­ti a rac­co­glie­re, docu­men­ta­zio­ne asso­lu­ta­men­te uffi­cia­le e comprovata.
La cosa mol­to inte­res­san­te da osser­va­re, è che nono­stan­te il rumo­re che si sen­te in rete, e la pos­si­bi­le peri­co­lo­si­tà del feno­me­no, come sem­pre i media tra­di­zio­na­li non cita­no mai o qua­si mai que­sto argo­men­to, alme­no non che mi risulti.

Curio­so, no?

immagine26.jpg immagine22.jpg

Con­di­vi­di

8 Comments

  1. Oink ha detto:

    Franz, guar­da che non è del tut­to esat­to quel­lo che dici;)))
    In real­tà le TV comin­cia­no a muoversi.
    Ciao
    P.S. Com­pli­men­ti per il blog

  2. Cessna ha detto:

    Que­ste imma­gi­ni han­no del­l’in­cre­di­bi­le. Comun­que anch’io ho visto del­le nuvo­le di quel tipo, e negli USA. Lì la cosa è mol­to segui­ta, mol­to più che qui da noi.

  3. laura ha detto:

    Ciao!
    Seguo da tem­po que­sta tematica.
    Vole­vo chie­der­ti, cono­sci la leg­ge che ren­de lega­le in Ita­lia il pas­sag­gio di tali aerei?
    Potrem­mo abro­gar­la tra­mi­te petizione.
    Gra­zie mille.
    Laura

  4. franz ha detto:

    x Lau­ra
    Non cono­sco nul­la in meri­to, però pro­ve­rò ad infor­mar­mi… appe­na pos­si­bi­le. Gra­zie del pas­sag­gio e del commento.

  5. corrado penna ha detto:

    lascia sta­re que­sti rizi vele­no­si, ci sono per­so­ne paga­te dai ser­vi­zi segre­ti per scri­ve­re che le scie chi­mi­che non esistono

    ti segna­lo il mio dos­sier sul­le scie chi­mi­che, e ti con­si­glio di leg­ger­lo atten­ta­men­te, la situa­zio­ne è sem­pre più allar­man­te (è visio­na­bi­le sia on line che off line ed è pre­sen­te anche una ver­sio­ne stampabile)

    http://scienzamarcia.altervista.org/dossier.html

    PS: ti rube­rò 4 righe che hai scrit­to sul signo­rag­gio citan­do la fon­te per il mio pros­si­mo arti­co­lo sul blog

    • franz ha detto:

      Per le 4 righe ti rin­gra­zio, pren­di­ne pure quan­te ne vuoi.
      Per la segna­la­zio­ne… ne ho un po’ in coda, e il perio­do mi incal­za con il lavo­ro ma pro­met­to che provvedo!
      Grazie

    • Marco ha detto:

      Ciao,
      Sono pas­sa­ti qua­si 10 anni dal tuo mes­sag­gio. Pur­trop­po il tuo blog non è più visio­na­bi­le ma sarei dav­ve­ro inte­res­sa­to a leg­ge­re il tuo dos­sier sul­le scie chi­mi­che, se ce l’hai anco­ra. Gra­zie mille!