Kesa - Alla Fine della Solitudine

Mira, 40 anni, incontra Massimo, 12, ad una cena di amici. Nel ragazzo si ridestano improvvisamente ricordi di ere passate, trascorse al fianco della donna, ora come amante, ora come fratello, ora come compagno; una consapevolezza troppo pesante per la sua struttura psichica ancora immatura.

Sarà Mira stessa, dopo avere a sua volta ricordato la vera essenza di Massimo, a porne fine ai ricordi, accettando di passare comunque la vita al fianco del suo ora ignaro compagno di sempre in veste di educatrice, fino alla propria vecchiaia.

Un grande sacrificio da parte di un essere straordinario, per accompagnarne un altro lungo il suo sentiero di crescita interiore fino alla fine, dove entrambi sono attesi da una grande ricompensa. Una dolce vicenda d’amore che alterna la storia della vita di Massimo con i ricordi di Mira, delle straordinarie esperienze da lei avute a contatto con grandi esseri.