Intanto grazie all'amico Roberto Rini per la foto di copertina!

Poi... parlare del silenzio può sembrare una contraddizione in termini e per molti versi lo è davvero. Tuttavia c'è qualcosa che credo vala la pena conoscere su di esso, qualcosa che spesso viene limitato nelle spiegazioni, per motivi di cui non vale la pena parlare.

Il silenzio,

Se ne sente parlare da un po' di tempo a questa parte. Le finestre di Overton sono diventate famose grazie a un po' di video e articoli di cui se ne parla.

In buona sostanza si tratta del modo in cui si può orientare l'opinione pubblica portandola a considerare normale qualcosa che fino ad un certo

Saper essere coerenti non è affatto cosa semplice, per due motivi fondamentalmente: il primo è che per essere coerenti occorre avere una "ampia visione" di ciò a cui vogliamo essere coerenti unita ad una non ordinaria capacità di sincerità verso sé stessi.

La visione serve a cogliere gli aspetti a cui aderire in tutta la loro

Credo che il fenomeno sia noto a tutti: quando si passa del tempo in modo piacevole sembra scorrere più in fretta rispetto a quando accade il contrario.
La ragione è semplice, eppure complessa. Per iniziare dobbiamo comprendere innanzitutto il concetto di vibrazione in senso esoterico e di frequenza vibratoria, sempre nello stesso ambito.

Per non farla troppo

Abbiamo detto nel filmato precedente che il tempo è, a tutti gli effetti uno "spazio": lo spazio, ad esempio per quanto ci concerne, entro cui si sviluppa la nostra vita sul pianeta.
Lo spazio di vita è quello spazio all'interno del quale possiamo "fare". Paradossalmente, è proprio il "fare" (ovvero l'azione) che crea... tempo (e quindi

Il tempo è forse la cosa più sfuggente che esista; crediamo di misurarlo, ma in realtà non facciamo che contare: i movimenti del bilanciere di un orologio, le vibrazioni di un quarzo, le rivoluzioni intorno al sole...

Il tempo è qualcosa che sfugge a ogni tentativo di misura diretta in quanto privo di una sua reale

Ciao, lettori di Franz's Blog.

Dal 2008 in questo blog ho cercato di promulgare una visione: quella di un mondo visto attraverso un pensiero il più possibile lucido, in cui la disposzione interiore la facesse da padrona... Sicuramente tra errori e omissioni ma altrettanto sicuramente con sincerità e cuore.

Non ho mai chiesto nulla in cambio di

Oggi l'informazione vera non è più disponibile per nessuno, se non appunto per quei pochi che hanno in mano tutti gli aspetti e anche per quei pochi, la consapevolezza vera di quello che accade è al di là da venire, in quanto spesso sono in possesso solo degli aspetti che li toccano direttamente.

In buona sostanza

E' sempre più frequente vedere rapporti sentimentali di ogni grado fallire, esaurirsi, spesso senza un vero motivo; non solo nei rapporti di coppia, ma ad ogni livello, amicizia, vicinanza etc. etc.; parlando con le persone anziane, risulta evidente che una volta i rapporti avevano una robustezza diversa, una loro essenza che oggi sembra essere sempre

Page 1 of 364 1234363364
02/12/14

Sanzioni alla Russia: con lo stop al gasdotto South Stream l’Italia perde 3,6 miliardi di euro.

Quanto è costato finora all’Italia assecondare le sanzioni volute dagli USA? Nessuno lo sa davvero, tantomeno io. Ma, a quanto pare, al governo non frega assolutamente […]
01/10/14

Embargo alla Russia: Putin ride e noi affondiamo sempre di più

Se dichiari un embargo contro qualcuno come ritorsione, o come misura coercitiva per fargli cambiare agire, almeno assicurati che la tua leva abbia un minimo di […]
29/07/14

Ebola non si ferma: attenzione, perchè la faccenda è molto seria

In Africa Occidentale l’epidemia di Ebola è sempre più grave: da Marzo sono morte 672 persone, più o meno il 50% degli infetti. Rispetto alla mortalità […]
12/04/14

Ebola? Prego… si accomodi

Nel silenzio generale (come dice Grillo, probabilmente dovuto al fatto che non ci sono vaccini o altre porcate da vendere), c’è un’epidemia di Ebola in corso […]
17/02/14

Il governo automatico. Ma… e le elezioni?

Siamo al terzo governo il cui rappresentante nessuno ha eletto. Prima Monti, designato da Napolitano, poi Letta, ancora designato da Napolitano e ora Renzi, designato… da […]
14/11/13

L’INPS non lascia tranquilli… eufemismi da politico

Il presidente dell’Inps: «Ho scritto ai ministri Saccomanni e Giovannini, il bilancio può dare segnali di non tranquillità» Così sul Corriere Antonio Mastrapasqua viene citato in […]
30/10/13

Nokia sta a Microsoft come Italia sta a X

Non molto tempo fa scrissi un post in cui evidenziavo come la decisione di Nokia di sposare il sistema operativo Windows Phone anzi che Android per […]
10/10/13

Metodo Stamina: in Italia bloccato con la scusa del metodo scientifico

Che l’Italia fosse la roccaforte di Big Pharma si sapeva già. Ma qui stiamo superando i limiti di ogni decenza: il ministro Lorenzin definisce “pericoloso per […]
09/10/13

Prosegue la svendita dell’Italia: tra poco toccherà alle spiagge…

La manovra di svalorizzazione degli assets dell’azienda Italia prosegue e continua: tra poco potrebbe toccare alle spiagge italiane, che lo Stato sta pensando di “de-demanializzare” e […]
08/10/13

Le conseguenze ovvie degli atti geniali di un governo inetto

Aumentano le tasse, ne inventano di nuove, ne tolgono una per sostituirla con altre due (più alte). Il risultato? Pateticamente prevedibile quanto ovvio: il gettito fiscale […]