Quasi tutto quello che arriva dagli Stati Uniti ha da sempre avuto una gran presa sulle persone, sia italiane che non. Mode, abitudini, festività (Halloween non se la cagava nessuno fino a pochi anni fa) ma soprattutto... moralismo! Gli americani, con le eccezioni di regola, sono sempre stati dei moralisti schifosi, bacchettoni all'inverosimile. In più sono

Facciamoci caso: facciamo caso a quante volte, nell'ambito di un qualunque dialogo, il nostro interlocutore o noi stessi, utilizziamo il termine "io". E quante volte i termini "noi" e "voi".

Non è una questione esclusivamente semantica, ma di profonda rivelazione di quello che sta dietro a chi parla o, megli0, sotto alle parole.

In senso lato, ogni

Noi esseri umani abbiamo una quantità di energia limitata a disposizione. Un'energia che si rinnova naturalmente, ad esempio con un pasto, o con la compagnia di persone che amiamo, anche con il permanere nella natura, ma che, invariabilmente, si consuma nel momento in cui la utilizziamo per qualunque scopo: da quello fisico a quello emotivo,

"Pace in terra agli uomini di buona volontà" dice un famoso testo. Ma qualcuno si è chiesto che cosa sia la "buona volontà"?

Di fatto si tratta di un'energia vera e propria, di un principio se vogliamo, qualcosa di compiuto e completo in sé, quasi fosse un essere senziente, una forma di vita.

La buona volontà non

Lo hanno fatto notare in pochi sui social e, ovviamente, nessuno sulle testate giornalistiche, ormai così degenerate che sarebbero da chiudere per legge.
Qualche giorno fa, secondo una nuova tradizione da far venire i brividi, c'è stato l'ennesimo accoglimento in Italia con i più grandi onori di un personaggio che, a mio personale parere, sarebbe da

Il dato è ufficiale anche se, molto probabilmente, è sotto dimensionato: i patogeni resistenti agli antibiotici stanno aumentando sia in numero che in varietà e potenza: al momento, stando ad un rapporto dell'OMS (parziale, perchè i dati completi arrivano solo da 22 paesi su 40, che ovviamente non sono neppure tutti i paesi del mondo),

Molto spesso si sente parlare del fatto che sapere e conoscenza sono due cose distinte. E’ sostanzialmente vero: il sapere attiene alla mente, mentre la conoscenza attiene alla nostra parte vera. Conoscere significa da un lato sperimentare, dall’altro comprendere, nell’accezione più profonda del termine: portare dentro.

La comprensione arriva quando qualcosa, un’esperienza, un atto, una legge,

La questione è semplice: ognuno di noi pensa all'interno della propria testa. Questo ci da la sensazione di essere delle "unità" che elaborano i propri pensieri, le proprie emozioni, le proprie idee.

Bene: non è così! O meglio lo è in minima parte. Inizia a diventare così quando si porta avanti un intenso lavoro particolare. Ma

Page 1 of 370 1234369370
17/09/13

Raddrizzare la Concordia: cosa hanno usato.

Esattamente 865.925.845.712.452.162.654 pastiglie di Viagra. Adesso è lotta contro il tempo prima che si sciolgano in mare. Conseguenze senza precedenti per la fauna ittica. 135.895 saraghi […]
06/08/12

Il rompicazzo dallo stile proprietario

Sono colpito… no, meglio, stupito, no, meglio sconvolto, dalla quantità di modi in cui la gente che non ha mediamente un cazzo da fare si inventi […]
20/05/12

Dalle nebbie del tempo: Natale all’Esselunga

La nebbia di oggi, originariamente postata in dicembre 2009. Natale all’Esselunga? Aiaiaiaiai!!! Pubblicato originariamente il: 24/12/09. Shit happens! Dicono gli americani, la merda quando arriva… arriva. […]
18/05/12

Facciamoci quattro risate, che è venerdi!

Grazie a Walter per l’invio!  Una professoressa universitaria stava terminando di dare le ultime informazioni ai suoi alunni sull’esame finale che avrebbero fatto il giorno seguente. […]
05/05/12

Pausa sorriso: gente che non può smettere di ridere

Sono tremendi… contagiosi al massimo!
01/05/12

Pausa dolcezza: con Parzialmente Nuvoloso di Pixar

Un altro capolavoro di Pixar, fortunosamente disponibile su YouTube. Buon primo maggio. httpvh://www.youtube.com/watch?v=3Nv4SgA2M6U
28/04/12

Pausa idiozia: compilation totale

Tra incidenti, botte, cadute e situazioni paradossali… qui ce n’è che avanza!
21/04/12

Pausa sorriso: con gli uccellini bastardi della Pixar

Causalmente disponibile su YouTube… uno degli assoluti capolavori di Pixar! Godetevelo fin che dura… httpvh://www.youtube.com/watch?v=dJ4Nnr0MXKY
14/04/12

Pausa sorriso: questo è genio puro!

Un virale che sta facendo il giro del mondo! httpvh://www.youtube.com/watch?v=316AzLYfAzw
23/03/12

Quattro risate con il genio della lampada

Grazie a Vyger per l’invio! Una donna sta passeggiando in un bosco alla ricerca di funghi, quando si imbatte in un’antica lampada ad olio; inizia subito […]