I guardiani del destino: molto gradevole

Probabilmente se non ci fosse stata la zampa di Philip K. Dick, non sarebbe stato un film altrettanto piacevole. Ma, altrettanto con probabilità, anche senza quella di George Noli, che ha saputo creare un’atmosfera perfettamente adeguata.

Tratto dal romanzo breve “Adjustment Team” del 1954, questo Adjustment Bureau (reso in maniera oscena in italiano con “I guardiani del destino”… voglio dire… non c’entra proprio un cazzo! Ma chi è quel demente che ha scelto il titolo?), il film è, a parer mio, davvero bello; action senza truculenza, suspance senza botti, effetti speciali pochi ma eccezionali… insomma il mix perfetto per il…

I Sussurri del Lama: Tantra, il vero scopo del sesso iniziatico

Il tantra, spesso tanto esaltato quanto frainteso nel mondo occidentale, rappresenta forse la via più antica trasmessa all’umanità.

112 tecniche trovano posto nel testo fondamentale, il VijanaBhairava, originariamente, si dice, trasmesso direttamente da Shiva stesso.

La completa superficializzazione e grande sovvertimento cui questo insegnamento è stato sottoposto, ne hanno decretato la completa dimenticanza nella popolazione occidentale ma, soprattutto, hanno portato ad un’errata apposizione del rapporto sessuale in rapporto alla ricerca interiore.

Eludendo da questo testo però, ciò che accade oggi nel mondo è la confusione del sesso o, meglio, del rapporto sessuale, con il rapporto emotivo. Nulla di più sano,…

Buona serata: con il mantra di Giove

Qualunque cosa nell’universo vibra. Che lo faccia in un modo o in un altro è ininfluente. In questo caso, l’emissione radio di Giove è stata demodulata fino a portarla nel campo dell’udibile. A tutti gli effetti, pur se interpretata, questa è la voce di Giove. Un mantra davvero particolare, direi…

Buona serata da Franz’s Blog!

Dalle nebbie del tempo: l’ha detto la TV!

La nebbia di oggi, originariamente pubblicata nell’Ottobre 2008.

Ricerca della Verità e Meditazione 5 – la sfiga della televisione e, dietro, quella del denaro

Pubblicato originariamente il: 18/10/08.

L’ha detto la tv.

Quante volte abbiamo sentito questa frase. Una frase becera, che dona ad un oggetto inanimato, una semplice scatola, accozzaglia di circuiti neppure complessi, autorità sovrana e maestria sul pensiero.

Almeno si dicesse che l’ha detto il tal tizio in tv. No. E’ la televisione a parlare, rendendosi così ricettacolo delle convinzioni di chiunque venga presentato in quel riquadro più o meno grande, e acquisendo autonomia e globalità intellettiva…

Sono le persone che devono parlarsi, non i governi, e neppure le religioni.

Abbiamo dato delega al governo a decidere per noi. Che siamo italiani, inglesi, spagnoli, giapponesi, indiani… in qualunque caso il governo eletto rappresenta la nazione a cui sovrintende.

Ma le persone non dovrebbero mai abdicare il compito di comprendere, di parlare, di mettersi in  relazione con gli altri esseri umani, perchè altrimenti va a finire che la comprensione, la condivisione, la vita stessa vengono sacrificate sull’altare degli interessi politici o economici.

Ho provato pochi giorni fa a parlare per ore con un musulmano di quelli convinti. Abbiamo parlato della sua religione, dell’impatto che essa ha nella vita…

Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!

Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate