Articoli

WiMax: perchè non l’abbiamo ancora? A quanto pare potrebbe essere colpa del governo… tanto per cambiare!!!

Francesco Franz Amato WiMax: perchè non labbiamo ancora? A quanto pare potrebbe essere colpa del governo... tanto per cambiare!!!WiMax è un protocollo di comunicazione wireless simile alla Wi-Fi, solo molto più potente. La banda disponibile è maggiore, e anche la portata delle singole antenne emettitrici è molto estesa, al punto che una singola antenna potrebbe coprire un raggio di chilometri anzichè di poche decine di metri (il tutto in sintesi e molto ridotto).

E’ un prodotto di comunicazione che in alcuni paesi è già uno standard. Consente una copertura territoriale dove non arrivano altri mezzi come i cavi e quant’altro, e potrebbe risolvere…

Ricerca della verità e meditazione 20 – Lo spazio di esperienza

Francesco Franz Amato Ricerca della verità e meditazione 20   Lo spazio di esperienzaSe qualcuno ha provato a mettere in atto il giochetto suggerito negli scorsi post di questa serie, si sarà accorto probabilmente che qualcosa succede. Già… ma cosa?

Quando ho iniziato io, qualche annetto fa ormai, una delle prime cose di cui mi sono accorto è stata… che c’erano molte più cose di cui accorgersi!

Viene da ridere detto così, ma la verità è proprio questa. Quando aumenta la percentuale di tempo passata in uno stato di veglia, aumenta ovviamente anche il numero di impressioni che…

Attacco DOS (Denial of Service) a questo Blog: che strano… gli IP attaccanti venivano dagli Emirati Arabi e…

Francesco Franz Amato Attacco DOS (Denial of Service) a questo Blog: che strano... gli IP attaccanti venivano dagli Emirati Arabi e...Succede alle 20 di ieri sera. Il blog rallenta, le immagini faticano ad arrivare… poi mi arriva un sms da un mio amico:

“Franz, non riesco ad accedere al tuo Blog, mi sa che hai qualche problema. Ciao.”

Mi fiondo al browser: ha ragione, non riesco ad accedere, se non al quarto tentativo e con una lentezza esasperante.

Per chi non sapesse che cos’è un attacco Denial Of Service, significa che qualcuno mette in piedi un sistema automatico di chiamate a una o più pagine di un sito web, in modo che il numero di chiamate diventi superiore a quello che il server può accontentare. Ecco perchè si chiama Denial of Service, perchè il server “nega” il servizio a chi accede. In altre parole si tratta di generare così tanto traffico in uscita che nessun altro oltre l’attaccante può accedere, e di solito la faccenda si risolve con un crash del server.

Ieri sera qualche buontempone ha pensato di lanciare un attacco contro Franz’s Blog, iniziando alle 20 e terminando verso le 22.45.

Dai log sono riuscito facilmente ad isolare gli ip attaccanti, e li ho comunicati al mio ISP, Witcom, nelle persone di Massimo e Davide, che ringrazio qui pubblicamente per la disponibilità a rispondermi al telefono alle dieci di sera, e a darsi subito da fare con efficacia.

Ma qualche dubbio… no?

Francesco Franz Amato Ma qualche dubbio... no?Trovo 3 notizie che, apparentemente slegate tra loro, mi fanno venite una montagna di dubbi.1) Andate su www.projectaiko.com e rabbrividite.
Leggo sulla carta stampata che ” non avendo tempo di trovarsi una fidanzata” Mr. Le Trung, 33 anni (giovane, cazzo!) ingegnere informatico, ha costruito questo androide.

Ora, chiaramente tutti comprendono che, se avesse impiegato il tempo di progettazione e costruzione in relazioni interpersonali, avrebbe trovato moglie, fidanzata e concubina. Mah!
La questione che m’inquieta è che sembra una bambolina adolescente pronta ad obbedire e ad esaudire ogni richiesta. Tant’è che, sempre sulla stampa, è stata definita “donna perfetta”, e si aggiunge: “il suo software può essere modificato per simulare l’orgasmo”….

No comment, ma come uomo che desidera incontrare una donna, non mi solletica di certo l’idea di farmi un pippone tecnologico con una macchina.

Forse qualcuno pensa che condividere una parte della vita con una donna sia solo questo?

Forse qualcuno dice donna e pensa serva, o schiava?

Caso Eluana englaro: come una società può mettersi all’angolo da sola

Francesco Franz Amato Caso Eluana englaro: come una società può mettersi allangolo da solaAnche oggi sull’Ansa un lancio sulla battaglia legale che fa da sfondo a questo periodo, quello di Eluana.

17 anni fa una ragazza ha un incidente stradale ed entra in coma. La sua corteccia cerebrale viene danneggiata massicciamente. Praticamente non c’è più.

In queste condizioni, tutte le funzioni coscienti e consapevoli saltano, smettono di funzionare. Quelle automatiche no. Il corpo di Eluana continua a mantenere attive, sia pure con qualche difficoltà, le funzionalità automatiche: respirazione, battito cardiaco, alternanza sonno/veglia.

L’umanità non sa un cazzo ancora di come funzioni un cervello, ma quel poco che conosce parla abbastanza chiaro. La parte andata distrutta era quella che permetteva l’esporessione delle funzioni coscienziali complesse. Ergo Eluana non c’è più. E’ rimasto il suo corpo, che funziona in automatico, come un Boeing 747 che continui a volare con un pilota morto ai comandi.

Ma l’uomo sa che oltre al corpo fisico c’è qualcos’altro, ne ha un sentire atavico. Ma appunto, è solo un sentire, non guidato da conoscenza, e come tale anche mediato e fuorviato da morale, religione, e quant’altro di poco sviluppato esista. Il problema è che l’uomo continua a considerare esistenza quell’ammasso di reazioni meccaniche che un corpo è programmato geneticamente per eseguire, al di là di un controllo cosciente.

Il caso di Eluana sta a tutti gli effetti gridando a tutta l’umanità: Guardate! L’essere non è quell’ammasso di reazioni meccaniche che pensate. L’essere è qualcos’altro. Qualcosa che non è legato ad un corpo fisico, tant’è che il corpo va avanti per la sua strada anche quando l’essere se ne distacca più o meno completamente!

Ma siccome gli uomini sono rincoglioniti, vedono la cosa esattamente al contrario: se il corpo è vivo, allora l’essere è ancora lì che lo governa. Poi arriva la morale (di stampo religioso), che ti dice che l’esistenza di questo essere è nelle mani di Dio, e quindi la speranza che un miracolo accada c’è ancora.

Dovrebbe essere chiaro a tutti invece che l’essere che si conosceva come Eluana, non ha più un granchè di contatto con il corpo corrispondente. Anzi, i casi sono due: o se n’è andato completamente, oppure ci è rimasto attaccato per un filo, ma non ci può più fare nulla perchè il telecomando si è rotto, per usare una metafora.

Vota la gnocca: 10° puntata… sempre meglio, siore e siori!

Era degna di nota (anche più di una), ma questa è decisamente meglio:

ecco la vincitrice della 9° manche

 

E questi sono i calibri con cui si deve confrontare… 

  

        

 la battaglia si accende al… Gnocca’s Poll!

Jasad “Corpo”: quando un popolo comincia a svegliarsi. La prima rivista araba che parla di sesso.

Francesco Franz Amato Jasad Corpo: quando un popolo comincia a svegliarsi. La prima rivista araba che parla di sesso.Non so come abbia trovato il coraggio di farlo, ma l’ha fatto.

E’ di questa settimana la probabile (il condizionale è d’obbligo) uscita del primo numero della rivista “Jasad” che in arabo significa “corpo”.

Joumana Haddad, 38 anni, poetessa e giornalista libanese ha fondato questo magazine che parlerà del mondo del sesso, tabù nei paesi di lingua araba.

Non si tratta di una rivista pornografica, ma nel primo numero gli argomenti sono “hot”: omosessualità e rapporti orali.

Ovviamente in Arabia Saudita hanno già bloccato il…

Consumo “interattivo”

Francesco Franz Amato Consumo interattivoCome troppo spesso accade in Italia, le aziende ex monopoliste di nome o di fatto, così come i politici nostrani, sono vergognosamente aggrappate alle loro posizioni previlegiate.

Alla faccia della libera concorrenza, che rappresenta un’ occasione per i cittadini di usufruire di servizi migliori ad un prezzo più basso, ma soprattutto alla faccia della libertà; di scegliere, di confrontare, di premiare i migliori, i più inventivi, i più efficenti.

Aziende come Telecom invece, approfittano, con la complicità delle istituzioni della posizione predominante, per ottenere ulteriori guadagni a fronte di.. “nulla”. Come l’aumento del canone giustificato con “l’impegno a migliorare il servizio (…) ed estendere la banda larga anche al di fuori delle aree urbane”.

Contena: 30 anni in galera, assolto per non aver commesso il fatto. E con questo fanno due in un mese.

Francesco Franz Amato Contena: 30 anni in galera, assolto per non aver commesso il fatto. E con questo fanno due in un mese.Eh già… con questo fanno due. Prima fu Domenico Morrone, vicenda già commentata in un post precedente. Oggi sul corriere ne arriva un altro: Melchiorre Contena. Arrestato nel 1977, esce dopo trent’anni, a fine della pena, perchè finalmente al terzo grado di giudizio si stabilisce che “NON HA COMMESSO IL FATTO”.

Adesso voglio vedere se anche a lui lo stato concederà il risarcimento miliardario concesso a Morrone o farà manfrina, approfittando del fatto che quest’uomo probabilmente adesso dello stato non ne vuole più sapere.

La cosa più scioccante è che alla fine quest’uomo deve trent’anni in carcere in quanto accusato da Andrea Curreli. Un pastore con una fedina penale lunga un chilometro, nel frattempo regolarmente deceduto.

Nicole Kidman tenta di suonare un didgeridoo in tv e gli aborigeni si offendono: ma abboriggeno…

Francesco Franz Amato Nicole Kidman tenta di suonare un didgeridoo in tv e gli aborigeni si offendono: ma abboriggeno...Ma si può? La kidman in un’ospitata TV tenta di suonare un didgeridoo, lo strumento tradizionale australiano, e piuttosto che niente gli aborigeni si offendono perchè per loro le donne non possono suonarlo. E poi cosa ancora? Fra un po’ qualche eremita dello zaire si offenderà perchè le donne stendono i panni, e l’ANSA pubblicherà anche questo!

Non bastava la chiesa cattolica, l’islam, e le altre religioni varie.

Mo’ pure gli aborigeni ci si mettono. Ma che gli avranno fatto di male le donne a…

Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!

Testi pubblicati

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.


Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.


La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.


Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Istruzioni d’uso del blog

Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate