Embargo alla Russia: Putin ride e noi affondiamo sempre di più - Franz's Blog

Embargo alla Russia: Putin ride e noi affondiamo sempre di più

Titanic+plungingSe dichiari un embargo contro qualcuno come ritorsione, o come misura coercitiva per fargli cambiare agire, almeno assicurati che la tua leva abbia un minimo di efficacia.

Al di là di tutte le considerazioni sulla giustezza o meno dell’agire di Putin in Ucraina, quello su cui dovremmo focalizzarci è l’effetto delle misure di ritorsione varato dall’Europa (e dall’Italia in particolare) sull’agire russo.

Abbiamo interrotto la fornitura di frutta e verdura: esattamente dieci giorni dopo, la Cina ha aperto un canale commerciale per vendere frutta e verdura alla Russia.

Abbiamo interrotto la fornitura di prodotti di ogni tipo, tra cui per fare un esempio i prodotti calzaturieri. Esattamente due giorni dopo gli stessi prodotti arrivavano in Russia da altri paesi.

Abbiamo sequestrato i beni italiani di uno o due magnati russi: esattamente dodici ore dopo, non c’era più neppure un euro di provenienza russa su tutto il territorio, perchè tutti gli altri russi dotati di un qualunque capitale lo hanno fatto sparire alla velocità del fulmine.

Decine di aziende italiane che ancora avevano un minimo di business (alcune più di un minimo) proprio grazie alla Russia, si trovano ora in grave pericolo, a causa dei mancati introiti, mentre lo stesso business affluisce in Russia dalla loro concorrenza, cancellando anche la speranza di una futura ripresa una volta (ma quando succederà?) terminato l’embargo.

E tutto questo per che cosa? Per mostrare i muscoli alla Russia? No di certo, perchè anche un imbecille si renderebbe conto che la Russia ha più muscoli di tutta l’Europa messa assieme.

No, il motivo, quantomeno quello più evidente, è un altro: una volta in più seguire il diktat di Obama, per quanto assurdo possa essere. Seguirlo senza intelligenza, senza un minimo di cervello, anche se seguirlo significa fare qualcosa di completamente inutile ed unicamente dannoso per noi.

Ecco, qui forse spunta il secondo livello, quello un po’ più occulto ma nemmeno tanto. La domanda infatti è: com’è possibile che l’Italia metta in atto delle misure di embargo contro la Russia, pur essendo evidente che le stesse misure non costituiscono nessun problema per Putin ma un enorme danno per il nostro paese?

La mia risposta è che se lo fanno è perchè sanno perfettamente che queste misure andranno ad affossare ulteriormente la situazione economica italiana già disastrata. E lo sanno al punto che in realtà il vero scopo sembra essere proprio quello di aggiungerle a tutti quegli atti, solo apparentemente idioti, che da Monti in poi sono stati posti in essere all’unico quanto evidente scopo di mettere l’Italia completamente al tappeto.

Come ho già detto decine di volte, il processo in atto è quello di rendere l’Italia totalmente deprezzata, svuotata da ogni asset di qualsivoglia valore, in modo da farne conveniente bersaglio di acquisto da parte di terzi.

Il gioco è molto più complesso di così, è ovvio, ma questo dell’Italia in svendita, pur essendo un piccolissimo tassello ne è una rappresentanza estremamente caratteristica.

La domanda reale è… cui prodest un’Italia in svendita?

Come diceva il saggio: segui il denaro… e capirai tutto!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate