Evitare la manipolazione dei post su Facebook

sleeping-on-keyboard-71105616248Facebook è una macchina per profilare utenti e per promulgare contenuti di un certo tipo. L’ordine con cui vengono mostrati i post nella home non è mai casuale o temporale. Se si lascia che sia Zuckenberg a decidere quali contenuti vedremo, il risultato saràla manipolazione continua, come ha dimostrato il recente esperimento condotto dal Social e che ha dato il La a qualche polemica, peraltro del tutto inutile.

Anche qui, bisogna prima di tutto capire come funziona una cosa, e poi, volendo, trovare il modo (ammesso che esista) per intervenire sul suddetto funzionamento.

I post degli utenti, oltre che in base al contenuto, alla frequenza di reciproca frequentazione e commento tra chi legge e chi scrive, vengono proposti di default in ordine di rinomanza. Il che significa che per primi verranno pubblicati, oltre che in base agli altri parametri, quelli che più vengono commentati e votati.

Ora, se volete smetterla di vedere sempre gli stessi contenuti, per la maggior parte idioti o comunque quasi totalmente inutili, un modo c’è.

Si tratta innanzitutto di andare nella home e, in alto a sinistra, cliccare sulla voce di menù “notizie”. A questo punto occorre mettere il segno di spunta su “Più recenti”, togliendolo da “Principali”.

In questo modo la Timeline cambierà sostanzialmente, mostrando sempre i contenuti di più recente pubblicazione anziché quelli con più interazioni (che nel 99% dei casi o sono i più idioti o sono comunque già stati visti almeno una decina di volte nei giorni precedenti).

Seconda misura da adottare: andate nel profilo delle persone di cui vi interessa leggere sempre quello che dicono. Passate il mouse senza cliccare sulla voce “Amici” e mettete il segno di spunta al parametro “Ricevi le notifiche”.  In questo modo, i post di questa persona compariranno sempre nelle vostre notifiche.

Il numero e l’ordine degli articoli nella home in questo modo cambierà in modo davvero notevole. Se a questo aggiungete l’abitudine di andare nei vari profili a leggere personalmente quello che vi serve, scoprirete un mondo di contenuti che non avevate mai visto.

Certo, se invece vi piace continuare a vedere sempre le stesse cose, continuate pure a tenere il tutto così com’è… e sogni d’oro!

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.