Effetto Placebo: quello che nessuno, o quasi, dice.

Effetto placebo e poteri psichiciCito testualmente dall’Enciclopedia Treccani:
Un placebo è una sostanza inerte o un trattamento me­dico senza alcuna proprietà terapeutica, mentre l’effetto placebo, o risposta placebo, è la conseguenza della sua somministrazione. Tale effetto consiste in un cambiamento organico o mentale collegato al significato simbolico attribuito a un evento o a un oggetto in ambito sanitario.

Oggi l’effetto placebo è riconosciuto dall’intera comunità medica e scientifica e viene sempre tenuto in conto quando si tratta, ad esempio, di valutare l’efficacia di un farmaco. Negli studi, infatti, ad alcuni pazienti viene somministrato il principio attivo, ad altri un placebo (cioè qualcosa di totalmente inerte ma indistinguibile dal principio in questione) e ad altri ancora non viene dato nulla.

In questo modo, in teoria, alla fine della sperimentazione si può conoscere quale sia l’effetto “reale” di un farmaco al di là di quello placebo. Il che, per una volta, mi trova completamente d’accordo: se sai cosa succede a qualcuno che non prende nulla, puoi capire quale sia l’effetto placebo e, se sai quale sia quest’ultimo puoi valutare quale sia l’effetto “oggettivo” di un farmaco.

Solo che… una cosa non viene mai sottolineata: l’effetto placebo esiste! Ovvero, il corpo, anche solo per il fatto che la mente pensa che stiamo per prendere un farmaco, una medicina, inizia a mettere in atto un processo terapeutico.

Ecco… qui sta il nocciolo: la mente è in grado di scatenare effetti fisici che possono arrivare a risolvere (sappiamo benissimo che può succedere) problemi anche gravi.

Oggi si tende a dare una connotazione negativa all’effetto placebo, cose tipo “è solo suggestione” etc. etc.

Ma il dato di fatto che si dimenticano di sottolineare è che la nostra mente, anche se del tutto “brada”, meccanica, diseducata e caciarona, è in grado di mutare la realtà fisica del nostro corpo. Fino, in alcuni casi, a determinare guarigione o comunque miglioramento che non sono solo simbolici, ne puramente illusori.

Riuscite a immaginare la possibilità che può avere una mente diretta da una volontà coerente, da un essere in grado di usarla e che non ne è schiavo?

I “poteri mentali”, le “capacità paranormali” esistono e la prova scientifica è proprio sotto i nostri occhi: si chiama “effetto placebo”.

Cos’altro vi serve per mettervi alla ricerca?

 

 

 

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.