La cura per l'epatite C? Esiste, ma costa uno sproposito. E nessuno dice niente... - Franz's Blog

La cura per l’epatite C? Esiste, ma costa uno sproposito. E nessuno dice niente…

sofosbuvirE’ di qualche mese fa la notizia della realizzazione di un farmaco estremamente efficace contro l’epatite “C”, un autentico flagello dei nostri tempi.

Un farmaco che può davvero, per una volta, salvare tante vite, ma che viene venduto dagli avvoltoi della casa farmaceutica che lo produce, ad un prezzo smodatamente alto, ricattando di fatto 150 milioni di persone nel mondo.

Ma andiamo con ordine.

L’epatite C ogni anno uccide direttamente in tutto il mondo circa 500.000 persone ma indirettamente, vale a dire a causa di cancro, cirrosi e patologie varie indotte dal virus, ne ammazza altre 700.000 per un totale di un milione e duecentomila morti. Tenete bene a mente questo numero: 1.200.000. In più, nel 2013, il numero di persone portatrici del virus (cioè malate di epatite C ancora in vita) era tra 130 e 150 MILIONI, una popolazione pari a tre volte quella italiana! Tenete a mente anche quest’altro numero: 150.000.000

Ora, l’azienda farmaceutica Pharmasset (oggi acquisita dalla Gilead), ha trovato una cura. Si, esatto! Esiste una cura efficace fino al 90% dei casi. Si chiama Sofosbuvir ed è un antivirale contro il virus HCV anche se, a dirla tutta, deve essere usato insieme ad altri antivirali (ribavirina e interferone) in combinazioni variabili a seconda del genotipo infettante.

Questo significa la salvezza molto probabile (anche se non sicura) per milioni di persone nei prossimi anni e per centinaia di migliaia di persone nell’immediato.

Ma… c’è un “ma”. La cura c’è “ma” costa. Per la precisione costa 40.000 euro per 12 settimane di trattamento (genotipo virale 1) e il doppio per 24 settimane di trattamento (genotipo virale 3), almeno questi sono i primi prezzi indicati per il trattamento in Europa.

Cerchiamo di capirci: 40.000 euro per 12 settimane significano 13.333 euro al mese, fratello di 476 euro al giorno: costi assorbiti dai vari servizi sanitari, ma questo sposta la prospettiva senza modificarla. Stiamo parlando di un farmaco che salverebbe la vita a milioni di persone: che paghi un Servizio Sanitario Nazionale o un’Assicurazione sanitaria privata, o il privato (ammesso che li abbia ‘sti soldi, cosa affatto garantita), è sempre un’enormità.

Impossibile quantificare il costo reale del farmaco, senza conoscere i dettagli della linea di ricerca che ha portato alla sua sintesi, chiaro, ma facciamo quattro conti: una pastiglia da 400 mg di principio attivo (questa è la dose giornaliera) significa un costo al pubblico di 1.190 euro al grammo. Parliamo quindi di una sostanza 40 volte più costosa dell’oro. Consideriamo ora il numero di morti per HCV nel mondo: 1.200.000. Se facciamo i conti su metà di questa cifra, quindi su 600.000, e considerando che siano per metà di un genotipo e per metà di un altro, moltiplichiamo 60.000 euro (media di prezzo del trattamento) per 600.000 e otteniamo 36 miliardi di euro di incasso in un solo anno di vendita a regime.

Personalmente dubito molto che i costi di ricerca e produzione del farmaco possano anche solo lontanamente avvicinarsi a questa cifra. E abbiamo preso in considerazione un numero estremamente limitato di malati. In realtà invece di 600.000 dovremmo fare i calcoli non solo su coloro che sono a rischio di morte, ma anche su quelli “semplicemente” infetti, vale a dire… 140 MILIONI di persone. Prendiamone pure solo il 20%, ovvero 28 milioni di persone. Otteniamo una cifra oscillante tra 1.120 e 2.240 MILIARDI di euro.

Capite che il prezzo di vendita di questo farmaco è artificialmente tenuto alle stelle semplicemente per speculazione? Capite che non è possibile, e nemmeno lontanamente pensabile giustificarne il prezzo con la necessità di recuperare il costo di produzione?

Con una prospettiva di incasso di miliardi di euro all’anno, non c’è giustificazione che tenga, ma nessun governo dice nulla. Non una protesta, non un’azione legale, non una sola persona di Stato o uomo politico che si alzi e dica in faccia a questi “signori” che il prezzo per un farmaco di questo tipo non lo possono fissare loro. No, neppure un fiato: semplicemente si preparano a pagare all’azienda produttrice il prezzo voluto.

Ci sarebbero decine di modi per costringere questi avvoltoi (perchè di questo si tratta, quando parliamo di un’azienda che specula in modo così vile e osceno sulla vita delle persone) ad accettare prezzi ben inferiori, dalla ragion di stato alla politica, dalla finanza alla legge, ma nessuno apre bocca.

Capite quale livello di potere può raggiungere (e, di fatto, raggiunge) una casa farmaceutica? Si tratta di un potere capace di mettere a silenzio completo governi e nazioni, che non possono che accettare il ricatto di una multinazionale.

Ed è questo il potere che abbiamo consegnato a Big Pharma, lasciando l’industria farmaceutica in mano ai privati, ai gruppi multinazionali: il potere di ricattarci sulla cosa più importante che abbiamo, la nostra salute.

Glielo abbiamo dato e abbiamo lasciato che crescesse fino a che, ora, non è più possibile fare nulla, se non con un immenso sforzo a livello dell’umanità completa e di tutti i governi.

Scusate se sono pessimista ma mi pare un’ipotesi infinitamente lontana.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Una risposta a La cura per l’epatite C? Esiste, ma costa uno sproposito. E nessuno dice niente…

  • Come non darvi ragione sarebbe molto semplice quando si tratta di salute e o di liberta di lavoro pagare l’investimento fatto dall’aziende e riprodurre questi farmaci ricatti ,dallo stato (industrie farmaceutiche statali se esistono ancora) è semplicissimo ma chi è lo stato chi lo è sempre stato i rappresentanti di questi compari e loro stessi ecco perché nessuno fiata e dice niente. Non dico altro potrebbero denunciarmi ,un saluto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate