Metodo Stamina: in Italia bloccato con la scusa del metodo scientifico

caso_stamina_4671Che l’Italia fosse la roccaforte di Big Pharma si sapeva già. Ma qui stiamo superando i limiti di ogni decenza: il ministro Lorenzin definisce “pericoloso per la salute dei pazienti” un metodo che non ha finora prodotto effetti collaterali nocivi di alcun tipo, solo perchè “non vengono garantiti i livelli minimi di sicurezza in base alla normativa vigente”.

E quali sarebbero questi livelli minimi di sicurezza? E’ un metodo, non un materiale, non un farmaco. Di quali limiti minimi va cianciando il ministro Lorenzin?

Intanto, a centinaia di famiglie ITALIANE viene tolta anche l’unica speranza.

Certo, se fossero stati immigrati sarebbe stato diverso, ovviamente, vero?

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.