Prosegue la svendita dell’Italia: tra poco toccherà alle spiagge…

isola_dei_conigli_lampedusa_1_20121001_1924687352-553x415La manovra di svalorizzazione degli assets dell’azienda Italia prosegue e continua: tra poco potrebbe toccare alle spiagge italiane, che lo Stato sta pensando di “de-demanializzare” e vendere al miglior offerente.

Inutile dire che dette spiagge sono una parte consistente del patrimonio turistico e naturale che tanta invidia ci ha sempre procurato. In Italia solo la protezione del demanio ha scongiurato finora (peraltro già con poco successo, vedi Liguria etc. etc.) l’assalto da parte di privati e gruppi senza scrupoli.

Togliere questa protezione significa, anche senza usare troppo la fantasia, interi tratti di mare una volta liberi che diventeranno a pagamento oppure, nella peggiore delle ipotesi, privati e vietati al pubblico.

Fantastico, vero?

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.