L’IMU si paga in tutto il mondo… con una “piccola” differenza #imu #tasse #governo

13_imu1La tassa sulla casa si paga sostanzialmente in tutto il mondo. Solo che è applicata in modo fondamentalmente diverso: si paga solo la parte di casa di effettiva proprietà. Questo significa, per fare un esempio, che se hai una casa da 500.000 euro, e la stai pagando con un mutuo, di cui hai pagato in quota capitale 100.000 euro, pagherai l’IMU su questa cifra, non sul totale.

Ecco la differenza. L’IMU è una tassa del tutto iniqua in Italia perchè pretende che si paghi una tassa sulla proprietà anche su ciò che non è, di fatto, ancora di proprietà.

Eh si, perchè, che vi piaccia o no, se avete acquistato una casa e la state pagando con un mutuo, di fatto la casa non è tutta vostra: è della banca per quella percentuale di quota capitale che non avete ancora estinto.

Certo, sulla carta non è così, ma in tutto il mondo si tiene conto di questo. In Italia, paese in cui il governo non fa quello che deve, ma quello che vuole, invece si fa pagare una tassa su ciò che ancora non è di nostra proprietà.

Tasse su ciò che non si possiede realmente, l’ultima frontiera della vessazione.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.