Lo sguardo di un essere oscuro #male #involuzione

joseph-goebbels-scowling-at-photographer-albert-eisenstaedt-after-finding-out-hes-jewish-ca_2Questa foto è stata scattata durante la seconda guerra mondiale o forse poco prima. Quello seduto è Goebbels: sta guardando il fotografo che (lo ha appena scoperto) è ebreo.

Per quanto possa sapere personalmente, questo è veramente uno sguardo tremendo. Guardatelo bene: odio, violenza, cattiveria… ma anche qualcosa di più: un’intensa, maligna presenza oscura.

Ecco: questo è quello che si intende per “essere oscuro”. Certo, questo è proprio dichiarato. Oggi di esseri così ce ne sono sempre tanti… ma non così palesi!

Per “essere oscuro” (che sarebbe meglio indicare come “negativo”) intendiamo qualcuno consapevolmente votato ad azioni maligne, involutive o antievolutive.

Che a lui, ovviamente, non sembrano affatto sbagliate, ma che sa perfettamente essere contro natura.

Guardare negli occhi le persone è importante: sempre!

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Inserendo un commento acconsenti al trattamento dei tuoi dati. Per maggiori informazioni consulta la nostra Informativa. I campi seguiti da "*" sono obbligatori. La tua email comunque NON viene pubblicata.