La Magia del Suono: Esercizio Kargiraa

Una versione un po’… tosta di un mantra comunque estremamente forte e potente. La tecnica detta “kargiraa” permette di ottenere diplofonie estreme e rombanti, ed è apannaggio storico dei due monasteri Gyumei e Gyuto. Quest’ultimo in particolare è diventato famoso negli ultimi tempi grazie all’instancabile opera di David Hykes che li ha promossi in occidente.

Imparare questa tecnica non è uno scherzo: a meno di una particolare predisposizione o di un altrettanto particolare botta di fortuna occorrono di solito parecchi anni per arrivare a produrla correttamente.

Potete ascoltare il brano e leggere tutto l’articolo sul blog de “La Magia del Suono”.

Condividi

Commenta con il tuo nome Facebook

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *