Bavaglio alla rete: firma per disinnescare il comma ammazza-blog! - Franz's Blog

Bavaglio alla rete: firma per disinnescare il comma ammazza-blog!

Nonostante alcuni tentativi di disinformazione, la norma ammazza-blog è purtroppo un pericolo concreto quanto imminente.

Non si tratta infatti del vecchio emendamento D’Alia, già decaduto ma di una nuova norma introdotta appositamente nel DDL intercettazioni: il comma numero 29:

Per i siti informatici, ivi compresi i giornali quotidiani e periodici diffusi per via telematica, le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate, entro quarantotto ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche, la stessa metodologia di accesso al sito e la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono.”

Fortunatamente, non tutti i parlamentari sembrano essere d’accordo con questa norma iniqua quanto liberticida.

Ventisei di loro infatti (qui i nomi) di PD, Radicali, UDC, PDL, IDV e Gruppo Misto hanno presentato alla Camera ben 7 diversi emendamenti che in “vario modo cercano di limitare ai soli contenuti professionali ed in particolare alle testate registrate la validità del comma incriminato”.

I sette emendamenti possono essere votati da tutti i parlamentari; se si raggiunge la maggioranza su di essi, il gioco è fatto e la norma ammazza-blog diventa qualcosa di molto meno pericoloso per tutti noi.

Il modo per difendere la nostra libertà quindi c’è; basta andare sul sito di Agorà Digitale a questo link e firmare così una lettera con la quale si invitano tutti i parlamentari a firmare gli emendamenti.

Non è chiaro? Allora semplifico: volete salvare la libertà della rete? Allora andate a questo link: http://www.agoradigitale.org/emendamentisalvablog e inserite i vostri dati.

L’occasione è davvero insostituibile, soprattutto perchè i 7 emendamenti sono proposti da parlamentari di entrambe le fazioni.

Descrivo, per chi ancora non sapesse di che si tratta, il comma 29, detto per l’appunto “ammazza-blog”.

Si tratta di una norma per cui, con una semplice richiesta, chiunque può obbligare chiunque altro a smentire quello che ha  detto in un suo articolo. Il tutto senza appello, senza poter avviare un contraddittorio di fronte ad un’autorità ed entro 48 ore dall’avvenuta richiesta, pena multe fino a 12.000 euro.

Purtroppo non si tratta di una bufala, come hanno tentato di dire in modo davvero iniquo su alcuni quotidiani. Non si tratta infatti del famigerato emendamento D’Alia, già decaduto, ma di una riedizione della stessa norma, inserita appositamente nel DDL intercettazioni.

Se non disattiveremo questo comma, la rete italiana rischierà di rimanere deserta, popolata solo di iniquità, menzogne di regime e null’altro.

Se anche voi, come me, volete che questo non possa accadere, firmate la lettera ai parlamentari. Vi assicuro che, dietro qualche migliaia di richieste in tal senso, anche il parlamentare più cinico capirebbe che c’è in gioco la sua poltrona. E questo è l’unico modo che abbiamo per convincerli.

Non perdiamo l’occasione di fare sentire la nostra voce contro chi vuole censurare la rete: firmiamo!

Allego qui un doveroso ringraziamento personale a Luca Nicotra e a tutto lo Staff di Agorà Digitale che puntualmente si sbatte per difendere la nostra libertà.

Condividi
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Commenta con il tuo nome Facebook

4 risposte a Bavaglio alla rete: firma per disinnescare il comma ammazza-blog!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Sostieni Franz’s Blog

Se vuoi aiutarmi a tenere vivo questo blog, puoi fare una donazione. Non ci sono limiti, ne in basso ne in alto.

In ogni caso, Franz’s Blog resta a tua disposizione come per tutti.

Grazie infinite, qualunque sia la tua intenzione!





Newsletter:

Cosa aspetti... una pacca sulla spalla? Iscriviti! Metti la tua mail e clicca su submit. Io non faccio spam!


Cerca nel sito
Solo corrispondenza esatta
Cerca nel titolo
Cerca nel contenuto
Cerca nei post
Cerca nelle pagina
Professionals

Catherine Bellwald

Fisiatra, Agopuntrice, Esperta in Medicina Tradizionale Cinese

Iscriviti ai podcast
Su FB…
Guardiani

Guardiani

Guardiani

- Romanzo -

Sullo sfondo della millenaria guerra con i Kerberos, razza dedita alla conquista ed al dominio, i Guardiani, guerrieri antichissimi dotati di straordinari poteri e le loro bellissime compagne, le Donne di Razza, anch’esse dotate di poteri e percezioni sottili e in grado di tramutarsi in enormi pantere, sono alla ricerca del futuro Guardiano Imperiale, disincarnato a forza dai Kerberos e del tutto inconsapevole su un pianeta sconosciuto. La sopravvivenza di milioni di razze e pianeti dipende da una corsa contro il tempo per ritrovare Kirshan prima che lo facciano i nemici.

Kesa – Alla Fine della Solitudine

Kesa
Alla fine della solitudine.

Kesa Alla fine della solitudine

- Romanzo -

Una storia dolce e intensa, ambientata in una Milano moderna, ma che spesso ritorna ai ricordi di altre vite vissute da Mira, in tempi antichi in cui straordinari poteri le consentivano di influire sul destino di interi popoli. Una trama avvincente che guida il lettore con dolcezza in una dimensione spirituale di amore, passione e sacrificio, sullo sfondo del percorso interiore di un essere eccezionale.

La Magia del Cuore

La Magia del Cuore.

La Magia del Cuore

- Saggio -

Una sintesi di un cammino di ricerca interiore con suggerimenti, tecniche e metodiche per lo sviluppo personale.

Pensiero Lucido

Pensiero Lucido.

Pensiero Lucido

- Saggio -

Esposizione e metodi per una progressiva affinazione delle proprie capacità cognitive.

Antaratman Yoga

Antaratman Yoga.

Antaratman Yoga

- Saggio -

La descrizione delle tecniche vocali e dei contenuti alla base del metodo Antaratman Yoga.

Istruzioni d’uso del blog
Leggi prima di sparare cazzate! Leggi prima, poi spari cazzate